\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di P. Francesco D’Acquarica (del 28/02/2018 @ 20:06:32, in La chiesa di Noha e i Vescovi di Nardò, linkato 162 volte)

Con la storia del Vescovo Salvio, dell’ordine regolare dei domenicani, solchiamo la soglia del 1600. Nella chiesa (così come avviene in ogni organizzazione) solo con un capo colto e zelante, oltre che motivato e buono, si riesce ad ottenere un certo ordine e un indirizzo più chiaro e condiviso.

La redazione 

Ambrogio Salvio, domenicano (1491 – 1577)

Dal 26 agosto 1569 al 9 febbraio 1577

Dal 1569 al 1577 i Papi furono:

          Pio V (1504-1572 - santo)     Papa dal 1566 al 1572

          Gregorio XIII (1502-1585)     Papa dal 1572 al 1585     

  

          Arciprete di Noha:

         Don Salvatore Colafilippi (1550-1600), parroco  dal 1570 al 1600 circa.

                                  

         Finalmente la Diocesi di Nardò cominciò a risalire la china del periodo più triste della sua storia.

         Ambrogio Salvio nacque a Bagnolo (oggi Bagnolo Irpino) in provincia di Avellino nel 1491. Fu educato molto cristianamente. Di indole buona e pia, fin da ragazzo abbandonò il mondo e si rinchiuse nel convento dei Domenicani* di Bagnolo, dove attese per molti anni alla sua formazione spirituale, morale ed intellettuale con molto profitto.

         Appena i suoi superiori constatarono le capacità intellettuali del giovane Fra’ Ambrogio Salvio, pensarono che fosse opportuno inviarlo a Bologna per completare con gli studi superiori la sua ben avviata formazione culturale. Dopo pochi anni vi conseguì, con lode e con gran soddisfazione, la laurea di Dottore in Teologia.

         Mentre studiava a Bologna conobbe il domenicano Padre Michele Ghislieri, futuro Papa e Santo, S. Pio V, con il quale ebbe molte relazioni mai interrotte, neppure quando i due furono lontani.

 

 * L'Ordine dei frati predicatori (Ordo fratrum praedicatorum) è un istituto religioso maschile: i frati di questo ordine mendicante, detti comunemente domenicani, pospongono al loro nome la sigla O.P.

L'ordine sorse agli inizi del XIII secolo ad opera dello spagnolo San Domenico con il fine di lottare contro la diffusione del catarismo, la più importante eresia medievale. Domenico e i suoi compagni  contrastarono le dottrine eretiche sia attraverso la predicazione che con l'esempio di una severa ascesi personale, vivendo in povertà e mendicità.

Poiché per confutare le dottrine eterodosse era necessario che i predicatori, oltre a essere esemplarmente poveri, avessero anche una solida preparazione culturale, i conventi domenicani divennero importanti centri di studi teologici e biblici. Appartennero all'ordine alcuni dei più importanti teologi medievali, come Tommaso d'Aquino e Alberto Magno. La forma di vita di Domenico e dei suoi compagni venne approvata solennemente da papa Onorio III con le bolle del 22 dicembre 1216 e del 21 gennaio 1217.

 

Con atto n. 1255 del 20.2.2018 il Comune di Galatina ha indetto un Avviso pubblico di selezione, mediante comparazione dei curricula e colloquio, per la copertura di un posto di esperto Avvocato a tempo pieno e determinato, ai sensi dell’art.110, comma 1, d. lgs. n.267/2000. 

Tale avviso pubblico prevede – all’art. 3 – che “la valutazione dei curricula è effettuata da una apposita Commissione composta dal Segretario Generale dell’Ente e dal Dirigente della struttura competente”; tale valutazione avverrà sulla “preparazione professionale specifica in relazione al posto da ricoprire; - grado di autonomia nell’esecuzione delle attività di competenza; - conoscenza delle norme disciplinanti l’attività dell’Ente; - capacità di individuare soluzioni adeguate e corrette rispetto all’attività da svolgere; - possesso di requisiti attitudinali necessari per l’espletamento delle funzioni e delle attività di competenza. 

All’esito della procedura, la Commissione seleziona un nucleo ristretto di candidati che presentano i requisiti più adeguati al ruolo, in misura non superiore a cinque, da sottoporre alla scelta del Sindaco che, con proprio Decreto, provvede motivatamente all’individuazione del candidato
”. La procedura prescelta dal Comune di Galatine prevede, dunque, due fasi: la prima nella quale una Commissione composta dal Segretario e dal Dirigente selezionino (al massimo) i 5 candidati; la seconda, nella quale il Sindaco individua il vincitore. Tale procedimento di valutazione è ingiusto, illegittimo e in an

 
Di Redazione (del 27/02/2018 @ 21:53:31, in Comunicato Stampa, linkato 179 volte)

Domenica 25 febbraio si è riunita l'Assemblea ordinaria dei soci della Showy Boys A.S.D.. Come da convocazione del consiglio direttivo, i tesserati del club galatinese si sono ritrovati presso la sede sociale di piazza San Pietro per discutere e deliberare sui punti all’ordine del giorno: approvazione del progetto di conto consuntivo finanziario anno 2017, della relazione sulla attività sociale svolta e del progetto del bilancio di previsione economico-finanziaria.

Ad aprire i lavori assembleari il presidente Daniele G. Masciullo che ha presentato ai soci la relazione sull’attività svolta dall’associazione e dai suoi organi sociali. Nell'analisi del massimo dirigente galatinese i numeri e il lavoro svolto dal settore amministrativo ed organizzativo con particolare riferimento all'attività di pianificazione, marketing e comunicazione, sviluppo Progetto Scuola Volley e partecipazione alle varie attività federali.

 
Di Marcello D'Acquarica (del 25/02/2018 @ 16:33:58, in NohaBlog, linkato 554 volte)

Nella nostra bellissima terra che è un paradiso nonostante l'ostinata ignoranza distruttiva di molti scellerati,  dove, quando il libeccio manca, lo scirocco e la tramontana giocano a colpi di carezze ventose, è raro vedere lo spettacolo dell'acqua che corre. Questa è terra di sole e di aria infuocata. Ma il suono che riecheggia nell'intorno  costringe a chiudere gli occhi per non vedere l'orribile operato dell'orco nero, ora padre e figlio, due generazioni indolenti, sempre pronti   a gettare a destra e manca, cemento e rifiuti. Dove gli avi posavano ordinatamente le pietre tolte dal campo, questi figli degeneri, posano le loro porcate. E i muri a secco sembrano discariche che arginano la supponenza. Ma nonostante tutto, le immagini del veleggiare di semplici barche di carta, che noi si rincorreva scalzi anche d'inverno,  ricordi di stagioni rapide, prendono il sopravvento e s'alternano a quelle invece di veri torrenti recalcitranti e lontani. Qui il Signore, durante la creazione del Suo Eden,  lasciò cadere di sicuro dei pezzi di Paradiso.
Ora è difficile credere che quest'acqua, che fino a poche decine d'anni fa, la coglievamo nel palmo per placare la sete,  ora invece, dopo aver lavato la campagna avvelenata da tonnellate di poltiglie  diserbanti,  trasporta con sé una cattiva magia di morte.

 
Di Redazione (del 25/02/2018 @ 16:26:21, in Comunicato Stampa, linkato 413 volte)

Bisognerà spiegare al sindaco Amante e ai suoi assessori la differenza tra buona gestione amministrativa e sprechi. L’attività è quasi pari allo zero, ma le pochissime cose che fanno sono sempre all’insegna del pressapochismo o di non meglio precisate intenzioni, come è avvenuto per il bando per l’assunzione part time di due agenti della polizia municipale.

E vengo al punto. Nei giorni scorsi l’amministrazione ha deciso, bontà sua, di far chiudere qualche buca presente nel manto stradale. Peccato che il materiale l’abbiano pagato a peso d’oro. Hanno utilizzato l’asfalto a freddo alla modica cifra di 17 euro il quintale, contro i 5 euro che costa l’asfalto a caldo. Uno spreco e un danno per la città che avrebbe potuto avere più del triplo delle buche rattoppato, oltre al maggior costo di smaltimento dei sacchetti che mi auguro sia stato fatto con il rispetto delle norme. Da non trascurare il fatto che l’asfalto a freddo viene utilizzato dalle amministrazioni comunali solo in casi eccezionali, ossia quando gli impianti di conglomerato bituminoso sono chiusi e bisogna intervenire con la massima urgenza per coprire una buca e per limitati quantitativi di materiali. Ho constatato la mancata formazione del personale addetto all’utilizzo dei materiali, attività di cui si deve preoccupare l’amministrazione.

Ma le brutte nuove non si limitano a questo. Hanno pensato bene di chiudere con asfalto anche i piccoli smottamenti del basolato: nel cuore del centro storico i turisti potranno “ammirare” lo scempio di cui è capace l’amministrazione Amante. Forse è il caso che la soprintendenza getti l’occhio su queste azioni scriteriate.

 
Di Fabrizio Vincenti (del 23/02/2018 @ 07:59:36, in NohaBlog, linkato 470 volte)

Come faccio a spiegare a mia moglie che quando guardo fuori dalla finestra sto lavorando?”, scrisse una volta Konrad.

Siete tutti invitati a pensare. Cari ragazzi pensate, pensate sempre, dovunque, con chiunque, per qualunque cosa pensate. Non si pensa mai abbastanza, e non credete a chi vi dice che pensare troppo fa male. Le idee, quelle sì possono veramente nuocervi, poiché un’idea può diventare ossessione, e chi non è disposto a cambiare mai un’idea è già sepolto nell’idiozia. Affezionatevi alla persona, ma siate sempre disposti a cambiare idea quando quella persona smette di pensarla come voi. Abbandonate le loro idee ma non mancate mai di rispetto alla persona. L’esercizio del pensiero, l’atto con cui elaborate una riflessione vostra, questo vi può solo far bene. Pensate quando siete fermi ad un semaforo, seduti sul water, mentre sorseggiate il vostro caffè mettendo da parte per un istante l’iPhone. E se qualcuno dovesse dirvi che è sempre meglio fare che pensare, non dategli retta. Ogni pensiero ha una sua materialità. Chi rinuncia a questo diritto, chi lascia ad altri la facoltà di pensare al suo posto, ha ucciso se stesso.

 
Di Redazione (del 23/02/2018 @ 07:45:58, in Comunicato Stampa, linkato 160 volte)

Passa da capo S.Vito Taranto , all’interno del palazzetto TURSPORT, in riva al golfo , un pezzo di futuro sportivo per la pallavolo galatinese con la denominazione OLIMPIA SBV.

Domenica 25 la squadra del Presidente Santoro sarà ospite della squadra Jonica che con 17 punti occupa il nono posto in classifica ,a un +9 dalla compagine galatinese.

Ritonificata da un’importante vittoria per 3-0  in casa della Giocoleria Potenza ,l’ERREDI TARANTO ha ritrovato gioco ed entusiasmo dopo l’esonero di Bisignano, sostituito da un tarantino doc come Gianni Narracci .

Vero è che i potentini erano privi per squalifica del palleggiatore titolare Parisi ma la prova del sestetto ionico ,mutato per 4/12 nell’organico, è stata grintosa con Abbondanza e Gasbarro sugli scudi.

 
Di Redazione (del 23/02/2018 @ 07:35:23, in Comunicato Stampa, linkato 256 volte)

Questa sera alle 19:30 presso il comitato elettorale in via Aradeo 22 a Noha incontro con i candidati del Movimento 5 Stelle Leonardo Donno, candidato alla Camera dei Deputati e Cataldo Dino Miminno, candidato al Senato della Repubblica,  daranno delucidazioni sul programma.

Movimento 5 Stelle

 

 

 

Venerdì 23 febbraio, a partire dalle ore 15:00,  presso la Sala polifunzionale dell’Ambito Territoriale Sociale di Galatina, sita in via Montegrappa 8, proseguirà  il processo di pianificazione partecipata e coprogettazione volto alla definizione del IV Piano Territoriale Sociale di Zona 2018-2020 dell’Ambito Territoriale Sociale di Galatina, comprendente i Comuni di Aradeo, Cutrofiano, Galatina, Neviano, Sogliano Cavour e Soleto, cui prenderanno parte tutti gli attori sociali, pubblici e privati (ASL, Servizi Sociali del Ministero della Giustizia, Prefettura, Istituti SColastici, Centro per l’Impiego, Organizzazioni di Volontariato, Parrocchie, Cooperative Sociali, Enti di Formazione, ecc…) interessati. 

La mission dell’evento è la progettazione partecipata e la condivisione funzionale alla redazione del  Piano Sociale di Zona, relativo al triennio 2018-2020, prima della sua definitiva approvazione in seno al Coordinamento Istituzionale.

 

A Noha esiste lo Scjakù...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< agosto 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Meteo

Previsioni del Tempo