\\ Home Page : Articolo : Stampa
PORTE SPALANCATE AL PRESEPE VIVENTE DI NOHA (25 e 26 dicembre 2017 – 1, 6 e 7 gennaio 2018 – a partire dalle ore 17.00 - ingresso da via Donatello, a due passi dal centro del paese)
Di Antonio Mellone (del 25/12/2017 @ 15:33:28, in Presepe Vivente, linkato 2640 volte)

Così si apre il sipario sul palcoscenico di un presepe fatto da uomini per i quali la stanchezza del corpo a sera è indizio di una buona prova del giorno.

In questo giardino dell’Eden, tra pietre antiche e belle, i ragazzi a perdere hanno preparato un giaciglio per l’avvento di un raggio folgorante.

L’astro del ciel toccherà finalmente questa terra per donare luce alle menti; penetrerà attraverso la siepe degli alberi che sanno dare a ciascuno dei loro rami sentiero verso l’infinito.

Egli ti dirà di non aver paura delle ombre, perché nei loro dintorni, se la cerchi, troverai una fonte che illumina, ed è dalle crepe che spesso appaiono sprazzi di luce e colore.

Affàcciati, dunque, in questo paese vivente, luogo segreto di energie alternative, fonti di bagliori intermittenti sulla terra, indizio di quelli ininterrotti del firmamento.

E non t’importa più quanto vivrai, ma con quanto chiarore dentro.

Antonio Mellone