\\ Home Page : Articolo : Stampa
MILES GLORIOSUS – ovvero: morire d’uranio impoverito
Di Albino Campa (del 09/02/2012 @ 21:57:42, in Eventi, linkato 2095 volte)

Teatro di denuncia senza rinunciare all'ironia. "Miles Gloriosus - ovvero: morire d'uranio impoverito" racconta le assurdità di una vicenda tragicamente italiana, fatta di indifferenza, superficialità, colpe. E di morte: a tutt'oggi sono 188 i militari morti e 2579 i malati per l'esposizione alle radiazioni. A raccontare questa storia ci provano due teatranti. Il testo è scritto e interpretato dal leccese Antonello Taurino, già attore della squadra di Zelig, che accompagnato dalla musica di Orazio Attanasio racconta il paradosso dei soldati che muoiono nella totale indifferenza delle istituzioni.

Domenica 12 febbraio Sala Teatro Oratorio Madonna delle Grazie di Noha ore 19,30