\\ Home Page : Articolo : Stampa
OTTAVIANO GELA EFFICIENZA ENERGIA: BRUTTA SCONFITTA
Di Redazione (del 21/10/2018 @ 16:30:18, in Comunicato Stampa, linkato 223 volte)

E’ una brutta caduta per il sestetto salentino . Mai in partita nelle prime due frazioni, rovinoso nei fondamentali di ricezione e servizio, obbliga uno Zonno  poco scattante negli  spostamenti a servire gli avanti  con attacchi scontati, prede dei muri napoletani  e di ricostruzioni  facili ed efficaci  .

Nel primo set, sul punteggio di 7-4 per i padroni di casa , mister Stomeo chiama il time out dopo aver subito un break di cinque punti , ma due errori al servizio ed un muro subito da Buracci  stabilizzano il divario a quattro punti(12-8) dopo una pipe di Lotito. Il cambio palla è sistematicamente capitalizzato dai ragazzi di mister Libraro (14/10 ,16/11, 20/14 ) che accelerano nel finale complice un fallo da seconda linea di Buracci e una ricezione difettosa di Durante. Un  primo tempo di Bonina chiude il set sul 25-17.

L’approccio alla gara è evanescente in questa prima parte: Scialò imperversa su una distribuzione di Antonio Libraro che difficilmente dà tempo al muro salentino di comporsi,

Iaccarino e Musardo con una ricezione lontana da rete non ingannano con i loro improbabili movimenti la prima linea dell’Ottaviano.

Così Lotito e Durante trovano dei blocchi che arginano i loro attacchi e Buracci si affida a colpi d’appoggio o a pallonetti  che, ben intuiti, portano ad una facile ricostruzione.

Nel secondo set ,con Antonio Libraro in P1 sul punteggio di 4-4 , altro break pesantissimo di sei punti per i capani (10-4): alimentano questo divario un fallo di doppia  fischiato con eccessiva fiscalità a Zonno, un ace su Durante ed un fallo d’invasione.

Mister Stomeo chiama i suoi ai bordi del campo sul 14-6, ma lo smarrimento della squadra ne limita le difficoltà nel servizio che diventa sempre più facile nella ricezione e nella distribuzione. Guancia ed E. Libraro imperversano, Ardito recupera palloni quasi persi ed il divario si porta sul 22-11.

La squadra sbanda: Calò per Zonno e De Lorentis per Durante sono i cambi proposti dal tecnico salentino, ma non è la soluzione . Anche Lotito accusa il momento no, sbaglia il servizio   e il punteggio di 25-13 porta sul due a zero i padroni di casa .

Nella terza frazione la partenza è positiva per Efficienza Energia (0-3): la ricezione ha percentuali di positività che consentono a Zonno di servire i suoi attaccanti con parabole più spinte, Buracci e Musardo si fanno sentire, Lotito con manualità attacca il muro alto degli avversari  e Pierri opera con grandi  interventi .

Il vantaggio di 14-13 per gli Ottavianesi alimenta speranze in Buracci e compagni: Musardo accorcia il distacco con un primo tempo carico di rabbia e potenza(16-15), Zonno e Durante  vengono rilevati da Calò e De Lorentis  che malamente sbaglia il servizio flot.

Il secondo ed ultimo time out del tecnico galatinese  serve a ben poco: Scialò e Giacobelli non si fermano ,anzi è propria una sette violenta di quest’ultimo a chiudere l’incontro  sul 25-21.

Certo, non si poteva pensare di fermare una corazzata come Ottaviano, destinata assieme a Tricase e Massa a fare un campionato di vertice, ma quanto meno opporre una resistenza non passiva era l’obiettivo della vigilia. Sono emerse delle negatività purtroppo evidenziate durante gli allenamenti: una è la tipologia di servizio il cui coefficiente di difficoltà nelle sue espressioni, al salto o al salto flottante , è poco incidente , l’altra è la mancanza di  reattività caratteriale del gruppo.

Cerchiamo di recuperare almeno quest’ultima componente nella prossima settimana, quando verrà a farci visita la Tya Marigliano, capolista  a punteggio pieno assieme a Ottaviano,Tricase e Massa Lubrense.

GIS OTTAVIANO-EFFICIENZA ENERGIA GALATINA 3-0 (25-17,25-13,25-21)

OTTAVIANO A.Libraro,E.Libraro,Guancia,Scialò,Giacobelli,Bonina,Ndrecai,D’Alessandro,Lucarelli,Ammirati,Settembre,Ardito(L), Iervolino(L)

All. Gennaro Libraro

EFFICIENZA ENERGIA GALATINA

Calò(K),Zonno,Rossetti,Musardo,Iaccarino,Buracci,Persichino,Lotito,Durante,Bray,De Lorentis, Pierri(L),Apollonio(L).

All. Giovanni Stomeo