\\ Home Page : Articolo : Stampa
Sala gremita di giovani per il convegno sull'emersione del lavoro irregolare
Di Albino Campa (del 13/12/2010 @ 22:22:04, in Comunicato Stampa, linkato 2249 volte)
“Siamo entusiasti riguardo alla buona riuscita dell'incontro con alcune scuole superiori di Galatina su un tema così importante e spinoso come l'emersione del lavoro nero”.
Questo il commento dei responsabili dell'Associazione “Il Popolo di Galatina”, a margine del workshop organizzato questa mattina presso la Sala Contaldo del Palazzo della Cultura di Galatina.
“Vedere circa 90 ragazzi e ragazze delle quinte classi – dice Noel Alberto Vergine, Presidente dell'Associazione –  che, con entusiasmo ed interesse per il tema che si affrontava, ascoltavano, ponevano domande e si scambiavano pareri, è stato molto istruttivo anche per i relatori. Ringrazio tutti coloro i quali hanno avuto la sensibilità di partecipare al nostro incontro. Interpretare le aspettative dei giovani – continua Vergine – anche con iniziative come quella di oggi, e mettere insieme tutti i soggetti impegnati nel campo dell'emersione del lavoro nero deve essere da sprone per sviluppare, con energia e determinazione, politiche e strumenti di contrasto a questa vera e propria piaga sociale.”

 
Oggi si è tenuto un incontro organizzato dall'Associazione “Il Popolo di Galatina” sul tema principale del lavoro giovanile ed il lavoro irregolare. Si sono affrontati gli aspetti politici e le proposte della Provincia di Lecce contro il sommerso, grazie alla presenza dell'Assessore Provinciale alla formazione Ernesto Toma e del Presidente della Commissione Provinciale per l'emersione al lavoro nero Toni dell'Anna; ma anche quelli normativi, con l'aiuto del giornalista e consulente del lavoro, Antonio Liguori, e dal punto di vista formativo-universitario, con il Prof. Carlo Margiotta, Delegato del Rettore dell'Università del Salento per la Formazione e l'Innovazione.
Molto gradito l'intervento del Dott. Giovanni Bono, Vice Questore Aggiunto e Dirigente del Commissariato di P.s. di Galatina che ha anch'egli portato la sua esperienza.
Si è poi proceduto con l'ascolto degli imprenditori Piero Surdo (Kubico), Cesare Costantini (Ceko Metalli) e Alba Metrangolo (Gruppo Supermonte) che hanno intrattenuto i ragazzi con le loro esperienze dando una fattiva testimonianza in merito al lavoro nero.
 
 
Galatina, 13 dicembre 2010
Il Presidente
Noel Alberto Vergine