\\ Home Page : Articolo : Stampa
Verifica della qualità del servizio mensa delle scuole dell’infanzia
Di Redazione (del 01/12/2018 @ 16:15:28, in Comunicato Stampa, linkato 111 volte)

PREMESSO CHE:

-In base alla notizia riportata dal sito di informazione “Il Sedile” e da alcuni genitori, che ha avuto anche risonanza mediatica a livello provinciale, giovedì 22 novembre 2018 nella scuola dell’infanzia di via Montecassino facente parte del I.C. Polo 2 di Galatina, nel panino fornito dal servizio mensa ad una bambina i genitori avrebbero rilevato una macchia nera che dopo i rilievi si sarebbe scoperto essere una mosca;

-Una volta informate le autorità scolastiche e l’Amministrazione Comunale, sarebbe stato organizzato un incontro ristretto tra una rappresentanza comunale ed i genitori della bambina durante il quale, in base a quanto affermato dal Sedile, sembrerebbe che da parte dei rappresentanti comunali l’unica preoccupazione emersa sia stata quella di insabbiare la vicenda e tenere la cittadinanza all’oscuro di tutto;

-I genitori della bambina, contrariati rispetto a questo atteggiamento da parte dei rappresentanti dell’amministrazione, avrebbero provveduto autonomamente ad informare le autorità giudiziarie sull’accaduto,  consegnando il panino in questione all’ASL per le dovute verifiche;

CONSIDERATO CHE

-Il Sindaco rappresenta, tra le altre cose, la massima autorità sanitaria a livello comunale;

-Il comune di Galatina(come sua abitudine) ha prorogato all’attuale gestore il servizio mensa;

tanto premesso si interroga IL SINDACO

-Per sapere se è vero quanto scritto dal Sedile; Il Sedile riporta infatti che i rappresentati dell’Amministrazione Comunale invece di denunciare immediatamente i fatti avrebbero tentato di nascondere e insabbiare quanto accaduto;

-Per conoscere chi ha partecipato all’incontro con le autorità scolastiche e con i genitori della bambina in rappresentanza dell’A.C.;

-Per sapere se l’A.C. ha provveduto a denunciare alle autorità competenti questo fatto gravissimo e quali atti e azioni documentate sono state intraprese dall’Amministrazione a tutela della salute dei bambini.

                                                                                                                               

Giuseppe Spoti

Partito Socialista Italiano