\\ Home Page : Articolo : Stampa
LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI - Comprendere per poter agire
Di Redazione (del 03/12/2018 @ 13:44:19, in Comunicato Stampa, linkato 74 volte)

Ragazzi, ve lo dobbiamo!
A conclusione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti – 2018, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Galatina, Assessorato Cultura ed Ambiente e Monteco S.R.L., si è tenuto nell’Auditorium del LICEO ARTISTICO di GALATINA il convegno dal titolo “LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI - Comprendere per poter agire”.
Una mattinata densa di contributi, preceduti dal saluto del Dirigente Scolastico Maria Rita Meleleo, del Sindaco di Galatina Marcello Amante e della Dott.ssa Dello Preite in rappresentanza della Monteco S.r.l..
Gli argomenti trattati durante il convegno hanno dato un contributo alla crescita delle coscienze ambientali dei ragazzi delle Sezioni Architettura-Ambiente e Design dell’Arredamento, che con i loro progetti scolastici hanno sollecitato questi approfondimenti.
L’interesse e l’attenzione, dimostrata anche dai ragazzi delle prime e seconde classi e dagli insegnanti degli alunni diversamente abili coinvolti, impone una riflessione sulla rivoluzione culturale in atto, riguardante la tutela dell’ambiente. Questa rivoluzione deve essere “sostenuta” dalla nostra generazione, che insieme alla precedente è responsabile dell’indifferenza e dell’inerzia per i temi della salvaguardia dell’ambiente.
Il presidente degli Architetti di Lecce, Rocco De Matteis, con il suo intervento “SOSTENIBILITA’ - EVITARE LO SPRECO” ha evidenziato i “comportamenti virtuosi” che sostengono le scelte di vita necessarie per agevolare progetti compatibili con la salvaguardia ambientale.
Il Prof. Paolo SANSO’ dell’Osservatorio di Chimica Fisica e Geologia Ambientale dell’Università del Salento, con l’intervento “IL MIRACOLO DELL’ACQUA NEL SALENTO TRA PASSATO, PRESENTE E FUTURO”, ci ha sollecitato ad elaborare le conoscenze della “risorsa acqua” e ad attivarci per evitarne lo spreco e l’inquinamento, rinunciando, per esempio, all’utilizzo di bottigliette monouso di plastica, avvalendoci invece di “piccole fontane erogatrici di acqua da Acquedotto Pugliese”.
Il Prof. Domenico LICCHELLI dell’Osservatorio Astrofisico R.P. Feynman – Progetto POLARIS dell’Università del Salento ci ha parlato di “INQUINAMENTO LUMINOSO E SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE NOTTURNO”, evidenziando gli sprechi nell’utilizzo di fonti luminose eccessive ed inadeguate; ha pubblicamente sollecitato gli amministratori, i tecnici responsabili delle illuminazioni pubbliche e tutti noi a ponderare le nostre scelte.
Ha spiegato, inoltre, l’importanza di adeguare le illuminazioni dei centri storici e delle rilevanze architettoniche, al fine di evitarne lo snaturamento dei caratteri storico-stilistici.
Infine la classe 5° A - Design dell’Arredamento ha illustrato il percorso progettuale eseguito nello scorso anno scolastico “Migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella scuola e nei luoghi pubblici”, fondato sui concetti di rispetto per l’ambiente e per il prossimo e conseguito anche attraverso la collaborazione e la condivisione.

Luciana Colopi

Scarica PDF