\\ Home Page : Articolo : Stampa
BUON COMPLEANNO, GESÙ! - IL NATALE DI GIONA
Di Redazione (del 09/01/2019 @ 18:59:16, in Comunicato Stampa, linkato 273 volte)

“Attraversamenti” è la parola-chiave intorno a cui si articola il progetto d’istituto del Polo 2 di Galatina e Noha e il progetto tematico di Giona, la sua biblioteca, che dal 2006 appartiene alla grande rete dei Presìdi del Libro. Giona e la sua scuola si arricchiscono a vicenda e, sul piacere della lettura e della scoperta come sulla scelta di accogliere il vissuto di ogni bambino e del mondo che gli sta attorno con rispetto e amore, fondano il proprio progetto formativo.

Attraversamenti, dunque, per superare i muri della scuola, i pregiudizi che si annidano anche nelle menti giovani, le difficoltà e le paure e riconoscerci tutti in ciò che abbiamo in comune al di là delle differenze.

E, attraversando “Piccolo uovo” di Pardi, “L’abbraccio” di Grossman e “Rima dei figli del mondo” di Tognolini, abbiamo esplorato, in questa primo trimestre di scuola, il mondo delle famiglie, una diversa dall’altra (compresa quella di nostro Signore), ma tutte accomunate dalla condivisione di progetti e sogni, di gioie e dolori, di momenti difficili e felici e, soprattutto, dal bisogno di amare ed essere amati. Ogni famiglia vive di una sua speciale alchimia e genera i vissuti dei bambini, costruendone l’identità e rendendoli capaci di crescere e spiccare il volo.

Questo il filo rosso degli incontri in biblioteca dedicati agli alunni delle classi terze e quarte della scuola primaria. In ognuno di essi, i bambini hanno ascoltato e fatto proprie, anche con i linguaggi del corpo, storie d’amore e di famiglie, riappropriandosi così del significato di queste parole, spesso banalizzate dal pregiudizio e dall’uso stereotipato dei mezzi di comunicazione. Tra abbracci dunque, e profumo di carta, colori e spezie, i bambini hanno dato vita ad uno strano presepio, posto al centro del nostro mondo e percorso da ognuno di loro fino a raggiungere la famiglia di Gesù, per portare un dono e un augurio. Accanto ai pastori e ai magi, ha così trovato posto Lorenzo in moto con il suo amico Gioele, Carlotta con sua nonna a letto, Matilde dai lunghi capelli, Matthew, comodamente seduto sulla sua sedia preferita in compagnia di un libro, ma anche Bebe Vio e Alex Zanardi, Davide con il cappuccio tirato su (proprio come Banksy che tanto lo ha incuriosito), Chiara con il suo cane, Adriana e Francesca sempre molto eleganti, Linda con Gioia, sua inseparabile amica… In moto, in aereo, in barca, a piedi, ognuno ha fatto il suo viaggio, ognuno ha contribuito alla realizzazione di un mondo che Dio, ancora una volta, sceglie di abitare e che la storia umana nelle sue innumerevoli pieghe, sceglie di accogliere, come ha commentato don Francesco Coluccia, parroco di Noha; un mondo in cui tutte le vite e le storie sono ugualmente sacre, aggiunge Giona.

Buon anno a tutti!

La Dirigente Scolastica Polo 2 Galatina- Noha

Dott.ssa Eleonora Longo