\\ Home Page : Articolo : Stampa
Domenica prossima il CT "Stasi" si giocherà a Perugia la permanenza in B1
Di Redazione (del 03/07/2024 @ 19:54:53, in Comunicato Stampa, linkato 139 volte)

Nulla di fatto nella gara di andata del play out che il Ct “Giovanni Stasi” di Galatina ha giocato contro il Jt Perugia in casa, sulla terra rossa di contrada Guidano, domenica scorsa. 

C’era molta attesa per il primo round della sfida che si chiuderà il 7 luglio a Perugia e che decreterà quale tra le due squadre potrà salvarsi e disputare il prossimo campionato nella serie cadetta B1 e quale team dovrà invece retrocedere in B2. 

Ecco tutti i risultati degli incontri disputati: Fuele Matyas Lajos contro Casucci Gilberto 6-3/6-3, Bellifemine Alessandro Raffaele contro De Bernardis Alessio 6-1/6-3, Cardinale Andrea contro Casucci Giulio 3-6/6-2/1-6, Duma Jacopo contro Trivunac Nikodije 0-6/3-6. Nei doppi Cardinale Andrea / Duma Jacopo contro Casucci Gilberto / De Bernardis Alessio 1-6, 0-6 e Bellifemine Alessandro Raffaele / Novo Ignacio contro Trivunac Nikodije / Casucci Giulio 6-4/7-6(7-5). 

«Oltre al caldo e a tutte le difficoltà del caso – dichiara a fine gara il Capitano e direttore tecnico Donato Marrocco – la squadra ha dato il massimo. Sapevamo che sarebbe stato difficile: puntavamo alla vittoria di Andrea Cardinale, ma si è dovuto arrendere al terzo set contro un avversario davvero ostico. Abbiamo assistito a un doppio molto equilibrato e ben giocato da Bellifemine / Novo, vinto al tie break del secondo set. Sappiamo che a Perugia sarà molto dura, ma rimaniamo fiduciosi e positivo: daremo più di quello che si potrà dare per rimanere in B1». 

Ufficio Stampa Circolo Tennis “Giovanni Stasi” Galatina