\\ Home Page : Articolo : Stampa
L’arte contemporanea in Puglia, Un incontro con la critica d’arte Cecilia Pavone - Università Popolare Aldo Vallone
Di Redazione (del 14/04/2024 @ 22:09:48, in Comunicato Stampa, linkato 168 volte)

Lunedì 15 aprile alle ore 18:30, nella Sala Conferenze del Palazzo “De Maria”, in Corte Taddeo, sarà presentato il libro scritto da Cecilia Pavone, “Puglia. Artisti, luoghi e sperimentazioni nell’arte contemporanea”. Dialogherà con l’autrice il Direttore del Museo Civico “Pietro Cavoti” di galatina, prof. Salvatore Luperto.

Pubblicato da Milella Edizioni, il libro “Puglia – artisti, luoghi e sperimentazioni nell’arte contemporanea” di Cecilia Pavone, contiene una selezione di articoli e recensioni di mostre visitate in Puglia, tra il 2011 e il 2023, interviste ad artisti di livello nazionale ed internazionale, testi critici, saggi, relazioni redatte in occasione di presentazioni di mostre, incontri culturali e seminari, interviste rivolte ad artisti e operatori culturali pugliesi, ma anche ad autori italiani e stranieri che hanno esposto nel territorio.

Gli scritti sono stati pubblicati su diverse riviste nazionali di arte contemporanea digitali e cartacee, su cataloghi e quotidiani e costituiscono il risultato della lunga e intensa ricerca dell’autrice, che parte da interrogativi aperti e riflessioni sul modo in cui l’arte contemporanea si è innestata al genius loci della Puglia, al suo folklore, alle sue radici epico-mitiche, alla sua identità culturale e sul rapporto tra arte contemporanea e territorio.

Cecilia Pavone, storica e critica d’arte, curatrice indipendente, giornalista professionista, è nata a Taranto e si è laureata in Filosofia all’Università degli Studi di Bari. La sua ricerca verte sulla fenomenologia artistica contemporanea e sulla filosofia dell’arte. Scrive su riviste specializzate di arte contemporanea digitali e cartacee - tra le quali Artribune, Segno, Lobodilattice - e sul Nuovo Quotidiano di Puglia. Ha curato mostre di arte contemporanea in diverse località italiane e ha collaborato con l’Accademia di Belle Arti di Lecce. Lavora come critica d’arte, giornalista e curatrice per diverse gallerie e istituzioni di arte contemporanea pubbliche e private. E’ autrice di due libri, pubblicati da Milella edizioni nel 2023, sull’arte contemporanea: “Poiesisscritti d’arte contemporanea” e quello che sarà presentato nell’incontro odierno.

Come si è già ricordato, a dialogare con l’ospite sarà Salvatore Luperto, docente, critico d'arte e studioso di Arte contemporanea che dirige il Museo Civico Pietro Cavoti di Galatina e ha caratterizzato la sua presenza con numerose iniziative di alto respiro culturale e innovativo.

Mario Graziuso