\\ Home Page : Articolo : Stampa
Da Grande Farò: gli studenti del Polo 1 hanno concluso il progetto di orientamento e coding
Di Redazione (del 24/05/2023 @ 19:37:31, in Comunicato Stampa, linkato 301 volte)

Si è concluso la settimana scorsa il progetto di orientamento e coding “Da grande farò - Scienza e tecnologia: il tuo ponte sul futuro” rivolto a due classi seconde della scuola secondaria di I grado dell’I.C. Polo 1 di Galatina.

Uno sguardo decisamente rivolto al “futuro”, in un percorso che ha visto gli studenti delle due classi coinvolti in un processo di conoscenza ed approfondimento di tematiche che riguarderanno le scelte future per chi vorrà intraprendere alcune professioni che il mercato richiede con forza.

Prima di iniziare le attività, gli esperti di AFOL (Agenzia per la Formazione, l'Orientamento e il Lavoro), a dicembre scorso hanno curato la formazione dei docenti e la presentazione del programma didattico.

Successivamente, le ragazze ed i ragazzi delle classi II A e II D hanno avuto l’opportunità, dal mese di febbraio, di incontrare esperti dalle aziende tra le più rappresentative nel panorama internazionale.

Il primo incontro, in presenza, ha visto gli studenti confrontarsi con l’ing. Monica Rita Indennitate dell’azienda Oracle, che ha approfondito il tema del lavoro e delle professioni del futuro.

Nel secondo incontro nel mese di marzo ci si è confrontati con il coding, la II A il 13 marzo con Paolo Gioia dell’azienda Siemens e la II D il 19 marzo con Luisa Rizzo di Accenture.

Terzo e ultimo incontro il 19 maggio scorso, un webinar tenuto dai referenti di GiGroup, nel quale gli studenti e le studentesse coinvolti, hanno avuto modo di scoprire il ricco e vario panorama delle scuole superiori e i possibili sbocchi lavorativi. Nel corso dell’incontro i ragazzi hanno utilizzato la piattaforma Mentimeter, che ha consentito una interazione in tempo reale con i relatori.

Si tratta di un progetto di volontariato aziendale realizzato grazie a un partenariato di imprese e enti attraverso la partecipazione volontaria dei propri dipendenti. I partner progettuali sono @Accentureitalia, Afol, Anitec-Assinform, Assolombarda, BT, Gi Group, Junior Achievement - Young Enterprise Italy ETS, Oracle e Siemens.

«Da Grande Farò - sottolinea la prof.ssa Federica Lezzi, referente del progetto con il supporto dell’animatore digitale Andrea Coccioli - ha offerto l’opportunità ai ragazzi di orientarsi nei vari percorsi di studio, soprattutto nelle discipline STEM. In merito a queste ultime, il percorso è nato anche per sensibilizzare sulle opportunità offerte ai ragazzi ed alle ragazze, fornendo il maggior numero di informazioni sugli scenari digitali e le ultimissime tecnologie».

Fiorella Mastria