\\ Home Page : Articolo : Stampa
Integrazione scolastica avviata in questi giorni dall'Ambito Territoriale Sociale di Galatina
Di Redazione (del 08/04/2018 @ 18:39:32, in Comunicato Stampa, linkato 240 volte)

L’Ambito Territoriale Sociale di Galatina sta avviando in questi giorni il servizio  di integrazione scolastica a favore di alunni disabili frequentanti gli Istituti comprensivi dei Comuni dell’Ats, assegnando 5 Operatori Socio Sanitari che vanno ad aggiungersi al personale specializzato già in servizio messo a disposizione dalla ASL. Il servizio,previsto dall’art. 92 del Reg. Regionale 4/2007, si pone come obiettivo il sostegno alle attività didattiche degli alunni con disabilità, rimuove gli ostacoli di natura fisica, psichica e ambientale che impediscono la piena fruizione del diritto allo studio, promuove la frequenza delle scuole primarie e secondarie di primo grado e supporta la famiglia alleviandone il carico di cura.

Il personale socio-sanitario appena inserito fornisce una risposta alle richieste di scuole e famiglie  che segnalavano da tempo le carenze dell’assistenza agli alunni, in quanto il personale della Asl, che  fino ad oggi si è fatta quasi integralmente carico del servizio, risultava insufficiente a soddisfare tutte le necessità dei minori. Infatti, gli alunni interessati al servizio sono 44, mentre gli operatori Asl sono 23 a cui vanno ad aggiungersi 2 educatori e, in questi giorni, i 5  operatori dell’Ats.

“Il sostegno alla frequenza degli alunni con disabilità viene garantito attraverso tre livelli  di assistenza: quello didattico riservato agli insegnanti specializzati per le attività di sostegno, quello educativo svolto dagli assistenti per l’autonomia, educatori e operatori socio sanitari, ed infine quello materiale ed igienico affidato  ai collaboratori scolastici appositamente formati” spiega l’Assessore ai Servizi Sociali Antonello Palumbo e continua “Obiettivo dell’Ats è quello di rispondere alle esigenze degli alunni e delle famiglie grazie alla collaborazione  tra Asl, Ambito Territoriale Sociale di Galatina e Istituti comprensivi, razionalizzando le risorse finanziarie disponibili e realizzando una rete di servizi sempre più efficiente e sostenibile nel tempo.”

Ufficio Stampa Marcello Amante