Di Redazione (del 20/05/2022 @ 13:51:31, in Comunicato Stampa, linkato 54 volte)

Alle porte della stagione estiva ecco a voi un caratteristico live di musica popolare!!
Canti d'amore e pizzica infiammeranno Levèra per farci cantare e ballare.
Davide Donno (tamburello/chitarra/voce) e Giuseppe Anglano (fisarmonica), ci porteranno in un "viaggio popolare" attraverso la musica e la tradizione di tutti i territori Salentini.
Non si può mancare!!

 

Anche a Galatina, NOI - Nuovi Orizzonti per l’Italia parteciperà alla prossima tornata elettorale, a sostegno della candidatura a Sindaco di Fabio Vergine.

Segretario nazionale di questo nuovo partito politico, il cui presidente è Ignazio Cutrò, testimone di giustizia, è Elisabetta Trenta, già Ministro della Difesa nel Governo Conte I, che poche settimane fa si è recata a Galatina per presentare il simbolo della Lista che completa la coalizione “Galatina di Tutti”.

Non solo un elenco di nomi, ma donne e uomini di alto profilo elettorale, provenienti dalla società civile, dall’imprenditoria e dal comparto militare.

Si tratta di sedici candidati giovani e smart, che intendono dare un contributo fattivo alla corsa del candidato Sindaco Fabio Vergine prendendo spunto e riflessione anche dalla semplicità intellettuale e dall’insegnamento di Elisabetta Trenta e cioè di mettere la coscienza a servizio ed a tutela dei fragili e dei deboli.

Durante il suo passaggio a Galatina, l’ex Ministro Trenta ha voluto incontrare personalmente i candidati al Consiglio Comunale del suo movimento, parlando di compromesso giusto e buono, ovvero di quella politica in grado essere vicina ai cittadini, per ascoltare le esigenze che provengono dai diversi quartieri della Città.

Il sostegno politico di Elisabetta Trenta conferma la bontà del progetto costruito da Fabio Vergine. Riunire le diverse anime del panorama politico, nel segno dell’inclusione e della coesione politica e sociale, con il fine di realizzare una Galatina centrale, produttiva e solidale, in grado di porsi come vero punto di riferimento per tutto l’hinterland.

 
Di Redazione (del 18/05/2022 @ 19:51:14, in Comunicato Stampa, linkato 52 volte)

Cutrofiano partecipa all’iniziativa Buongiorno Ceramica, il weekend dedicato alla scoperta della Ceramica in contemporanea in tutte le Città Italiane della Ceramica. Il progetto del comune dell’entroterra salentino è promosso dall’assessorato alle attività produttive coadiuvato dal consigliere delegato alla ceramica del Comune di Cutrofiano con il coordinamento della locale Pro Loco e di Sud Ethnic aps con la collaborazione di 34° Fuso aps e il coinvolgimento di tutti gli artigiani della ceramica presenti sul territorio.

Due giornate alla scoperta della ceramica artistica e artigianale italiana, tra antiche tradizioni e nuove sensibilità che si svolgerà in contemporanea nelle 45 città Italiane della Ceramica.

Buongiorno Ceramica è un progetto promosso e organizzato da AiCC – Associazione Italiana Città della Ceramica e si tiene ogni anno, dal 2018 nel terzo fine settimana di maggio.

In quest’anno di rinascita, Buongiorno Ceramica 2022, forte anche del suo stesso nome, scommette ancora di più sul “nuovo giorno”, sulla ripresa e sulla rinascita stessa, e lo fa soprattutto forte della stessa operosa fiducia degli artigiani, di coloro i quali non hanno smesso un attimo di dare forma alle idee e alla propria creatività, sempre guardando in avanti. Un lungo weekend di maggio dedicato alla “straordinaria” festa delle arti che si snoderà attraverso l’Italia, da nord a sud, in un’esperienza partecipativa dal vivo.

IL PROGRAMMA:

 

Mercoledì 18 Maggio, a partire dalle ore 19:00, in Piazzetta Cavoti a Galatina (LE), si terrà un incontro con la Vice Ministro dello Sviluppo Economico Alessandra Todde, promosso dal deputato galatinese del M5S Leonardo Donno.

L'incontro sarà incentrato sulle tematiche dell’innovazione e della digitalizzazione nelle città e nelle imprese (Smart City e 5G) e sulle misure a supporto dell'imprenditoria che il Ministero dello Sviluppo Economico ha messo in campo, con un occhio particolare verso l’imprenditoria femminile e le startup. Saranno trattati anche il tema della transizione ecologica, della crisi energetica e delle opportunità per le imprese e per i cittadini, con un focus sulle comunità energetiche.

Tra i relatori il Senatore Mario Turco (già Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri del Governo Conte II) e lo stesso deputato Leonardo Donno.
"Sarà un momento importante di confronto e dialogo tra imprenditori e rappresentanti
istituzionali - afferma Donno - Imprenditori, associazioni di categoria e cittadini sono invitati a partecipare attivamente al dibattito. Crediamo infatti che il confronto costante che abbiamo sempre promosso e praticato sia fondamentale per far arrivare la voce degli operatori del settore e dei cittadini nelle competenti sedi istituzionali".

 
Di Redazione (del 13/05/2022 @ 13:58:56, in Fidas, linkato 86 volte)

Si è svolto a Noha presso il Circolo Levèra un convegno sulla plasmaferesi, ossia sulla donazione del plasma.
A relazionare in merito è stato il dottor Giacomo Bellomo - dirigente medico del Centro Trasfusionale dell’Ospedale di Galatina - che in 30 minuti di intervento ha spiegato le parti più interessanti sull’emocomponente, ossia: Cos’è il plasma, a cosa serve, come si dona, chi può donarlo, quando e dove si dona. Molto coinvolta è stata la folta platea dei partecipanti dove alcuni hanno rivolto delle domande al relatore che ha prontamente fatto chiarezza su dubbi e perplessità di tale pratica.
Tutto si è svolto in meno di un’ora come previsto in fase di organizzazione, tempo ritenuto congruo perché non calasse l’attenzione dei presenti. Volevamo organizzare un convegno leggero tra amici donatori per conoscere le basi della plasmaferesi, e così è stato.
Da questo incontro - ha sottolineato il Presidente della Sezione Antonio Mariano - partono le basi per formare un gruppo di donatori convinti che vogliono avvicinarsi a questo tipo di donazione. Faremo in modo che in accordo con il responsabile del C. T. venga riservata una giornata al mese ai donatori di Fidas Noha, per recarsi al centro e effettuare la propria donazione di plasma.
Alla fine dei lavori è stato estratto tra tutti i presenti, un buono omaggio consistente in una cena per due presso un noto ristorante del posto. Ad aggiudicarselo è stata la donatrice Anna Maria, componente di una famiglia di assidui donatori.
Al Convegno hanno portato i loro saluti: il Sindaco di Galatina Dottor Marcello Amante e il presidente della Fidas Leccese Avv. Emanuele Gatto.
Hanno infine partecipato alcuni delegati delle sezioni Fidas di: Collemeto, Corsano, Gallipoli, Melissano, Monteroni, Sannicola, Sternatia, Taviano e Tuglie.

A. M.
(fonte Fidas News Maggio)

 
Di Redazione (del 13/05/2022 @ 13:51:54, in Comunicato Stampa, linkato 100 volte)

Un’offerta politica di qualità e rappresentativa del mondo delle professioni, del sociale e dell’impegno ha deciso di schierarsi, in maniera netta e convinta, con la coalizione Galatina di Tutti.

La lista Esserci per Galatina sosterrà dunque Fabio Vergine, proponendosi di rappresentare al meglio la città, grazie a candidature tra professionisti provenienti da tutti i settori della vita sociale ed economica.

Ma anche tanti giovani, cittadini attivi nel mondo del volontariato, persone che a vario titolo conoscono la macchina pubblica, i meccanismi, i funzionamenti, i punti di forza e quelli sui quali è necessario intervenire.

Un equilibrio perfetto tra donne, uomini e varietà anagrafica per un gruppo unito da un comune sentire e un progetto autentico: ricostruire un’idea di città attraverso il senso di appartenenza.

Coesione, unità, esperienza, capacità amministrativa e rinnovamento generazionale: questi i punti di forza di Esserci per Galatina, in una visione di cambiamento.

Una lista che, già nel nome, declama le proprie intenzioni e cioè mettere al servizio della città la conoscenza, l’affidabilità e la competenza  di candidati all’altezza della città, affinché Galatina torni a ricoprire un ruolo sinergico sul territorio, affinché se ne valorizzino le sue bellezze storiche, artistiche, turistiche e culturali.

 
Di Redazione (del 12/05/2022 @ 13:48:18, in Comunicato Stampa, linkato 69 volte)

L’Ambito Territoriale Sociale di Galatina è destinatario delle risorse “PON Inclusione”, del Fondo sociale europeo a titolarità del Ministero del lavoro delle Politiche Sociali. Le risorse sono finalizzate alla realizzazione di progetti di Pronto Intervento Sociale e di sostegno alle persone in condizioni di povertà e deprivazione.

Il progetto PrIns dell’ATS di Galatina, tra i primi ad essere stati ammessi a finanziamento per un importo pari a € 134.000,00, intende raggiungere più obiettivi: rafforzare la struttura organizzativa del Pronto Intervento Sociale e sostenere la rete dei servizi territoriali. Per la loro realizzazione è previsto un approccio integrato di presa in carico e di assistenza dei cittadini più vulnerabili, reso possibile mediante i Centri Servizi per il contrasto alla povertà e di Servizi di Housing First e Housing Led. Gli interventi programmati sono orientati ad un ampio target di persone in stato di bisogno che vivono situazione di grave povertà, abbandono, emarginazione, talvolta anche senza dimora con l’obiettivo di raggiungere il maggior grado di inclusione sociale.

A garanzia di una governance efficace e responsiva il progetto si avvale di una ricca partnership individuata tra gli stakeholders territoriale, sia pubblici che privati (Protezione Civile, Polizia Municipale, Forze dell’Ordine, Associazioni e Cooperative di servizi) che garantiscono il supporto necessario per tutta la durata dell’intervento.

 
Di Redazione (del 12/05/2022 @ 13:20:13, in Comunicato Stampa, linkato 83 volte)

Presentazione del progetto Precious Plastic Salento

TALK + WORKSHOP sul riciclo artigianale della plastica
______________________________
Giovedì 12 maggio ore 19.00
Manifatture Knos - LECCE
_______________________________
 
Con interventi di: Fridays For Future; Marcello D'Acquarica, Ass. Noi Ambiente e Beni Culturali e Alfredo Melissano, attivista di Rete Ambiente e Salute Salento.

Djset di ManuFunk

Giovedì 12 Maggio 2022
Lecce, Manifatture Knos
Via Vecchia Frigole 36
Ore 19
Ingresso gratuito

L’Associazione Mobius Circle presenta il progetto Precious Plastic Salento in un dibattito pubblico sull’economia circolare ed un workshop sul riciclo della plastica. A seguire dj-set di Manu Funk.

In un mondo minacciato dai cambiamenti climatici, dall’esaurimento delle risorse e dalle instabilità delle relazioni internazionali, le modalità di consumo e produzione globalizzate non solo non rispondono alle emergenze della nostra epoca, ma non fanno che esasperare la crisi ambientale e sociale.
Transitare a una piena economia circolare, sociale, territoriale, decarbonizzata, è la strategia più efficace che abbiamo per affrontare queste emergenze e rendere le nostre comunità più auto-sufficienti e resilienti, e liberarne il potenziale occupazionale.
Durante il talk sarà presentato alla comunità “Precious Plastic”  un movimento di riciclatori artigiani che cerca di affrontare il problema dell’inquinamento da plastica in maniera innovativa e creativa, attraverso la sperimentazione del riciclo artigianale in Salento, con una prospettiva di impresa sociale.

Nel corso dell’iniziativa saranno illustrate le finalità di Precious Plastic Salento (promozione di modelli di economia circolare, cittadinanza attiva) messe in campo attraverso le attività progettuali nazionali ed internazionali attualmente in corso: Civic Monitoring, Comunità Circolari. Parteciperanno al talk: Fridays For Future; Marcello D'Acquarica, Ass. Noi Ambiente e Beni Culturali e Alfredo Melissano, attivista di Rete Ambiente e Salute Salento.

Seguirà una dimostrazione delle funzionalità delle macchine utilizzate presso l’officina sociale dell’associazione.
Per tutta la durata dell’evento sarà possibile visitare il mercatino con le produzioni artigianali nate dal riciclo della plastica ed ascoltare la musica di ManuFunk.
Ingresso gratuito

 
Di Redazione (del 11/05/2022 @ 13:40:46, in Fidas, linkato 201 volte)

Domenica 10 Aprile ore 18:00, alla presenza del Sindaco Dott. Marcello Amante, dell’Assessore Loredana Tundo e di un nutrito gruppo di donatori è stata inaugurata la fioriera adottata dalla FIDAS con la benedizione del parroco Don Francesco Coluccia.
Si tratta della fioriera antistante gli uffici dell’anagrafe che dopo anni di abbandono a se stessa torna a risplendere grazie all’intervento della FIDAS.
Dopo la scopertura della targa commemorativa affissa sulla facciata della fioriera, il Presidente della FIDAS Antonio Mariano, ha ringraziato i presenti e prima di dare la parola al Sindaco, sottolinea che l’inaugurazione deve essere vista sotto un triplice aspetto: il primo è quello sotto gli occhi di tutti, cioè la bellezza dei 6 metri della fioriera completamente restaurata, rivestita da tutti i quattro lati, dove sono state messe a dimora piante scelte con gusto al fine di avere verde e fiori per tutto l’anno; il secondo aspetto: è la speranza di un ritorno alla “vita normale” dopo la pandemia che sembra ora stia volgendo al termine; il terzo aspetto rappresenta la solidarietà che passa anche attraverso l’adozione. Quell’adozione, che se vogliamo, rappresenta tutte le persone bisognose di sangue per continuare a vivere, che noi donatori abbiamo adottato donando loro il nostro sangue senza nulla avere in cambio, se non la contentezza di aver fatto qualcosa di veramente grande e di nobile considerazione. L’adozione di questo spazio verde rappresenta quindi la vita che riprende il suo corso pieno di cose belle e di colori come quello che ci donano le piante con tanti fiori.

 

Canto XXXIII del Paradiso di ...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< maggio 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
14
15
17
19
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata