La vecchietta più amata dai bambini è arrivata con la sua scopa, nel reparto di Pediatria e Neonatologia dell’Ospedale Santa Caterina Novella di Galatina, dove è stata accolta dal personale ospedaliero.

E’ arrivata, tra la gioia dei bimbi e dei genitori presenti, con un carico di calze e caramelle portando allegria e stupore, “atterrando” e gironzolando nel reparto sulla sua scopa e, soprattutto, accompagnata da un suo amico fraterno, SPIDERMAN.

La delegazione si è poi recata presso lo SCAP (Servizio di Consulenza Ambulatoriale Pediatrica) che, ricordiamolo, è attivo anche nell'Ospedale di Galatina, aggiungendosi agli Scap giù operativi a Gallipoli, Lecce e Scorrano. Gli Scap, situati in sedi adiacenti ai Pronto Soccorso degli Ospedali, garantiscono prestazioni ambulatoriali a favore dei piccoli pazienti nelle giornate di sabato, domenica, nei prefestivi e festivi, dalle ore 8 alle ore 20. Abbiamo portato delle calze e dei regali che il Dottor Federico Notaro e la sua equipe distribuiranno ai bambini che, eventualmente, (speriamo di no) si recheranno in ospedale.

L’occasione è stata proficua per rivolgere un ringraziamento ai medici, agli infermieri e agli operatori sanitari.

Noi infatti non dimentichiamo gli anni della pandemia quando, nel turbine di un’epidemia con effetti sconvolgenti e inaspettati, la vostra presenza affidabile ha costituito un punto di riferimento, prima di tutto per gli ammalati, ma anche per i famigliari che, non avendo la possibilità di far visita ai loro cari, hanno trovato in voi altre “persone di famiglia”, capaci di unire la competenza professionale con quelle attenzioni che sono concrete espressioni di amore.

Un doveroso ringraziamento agli amici Valentina Pellegrino e Roberto Bruno del Bar Antica Rivendita Bar, a Manuela Patera de Il Cantastorie e, a chi ha donato calze e giochi, alla nostra #Superbefana Aida Caiaffa, al nostro super Spiderman Andrea Caracciolo che hanno regalato tanti sorrisi...

 
Di Redazione (del 04/01/2024 @ 19:58:58, in Comunicato Stampa, linkato 155 volte)

Venerdì 29 Dicembre, presso i locali del circolo in via San Gabriele, si sono svolti gli ormai decennali riconoscimenti per gli studenti benemeriti, figli di dipendenti, distintisi nell'anno scolastico 2022-2023.

Dinanzi al Presidente, Luperto Francesco, coadiuvato dal suo direttivo, gli studenti Giorgia Luperto, Sofia Ciccardi e Gabriele Quarta hanno ricevuto l' importante premio. 

A rendere lustro alla manifestazione il direttore di stabilimento Massimo Giaccari e l' amministrazione comunale, rappresentata dal vicesindaco Maria Grazia Anselmi e dal consigliere Pierluigi Mandorino, i quali hanno elogiato i premiati, spronando i ragazzi a proseguire con passione l' arricchimento personale, non solo quello scolastico, perché la cultura rende liberi, soprattutto nell' ambito lavorativo. 

Erano presenti molte associazioni, le quali collaborano con il circolo per contribuire con azioni di volontariato, al miglioramento del territorio. 

 
Di Redazione (del 02/01/2024 @ 17:59:33, in Comunicato Stampa, linkato 206 volte)

Ritorna dopo un’assenza di tre anni, legata a situazioni contingenti che ne avevano strozzato la continuità, la manifestazione pallavolistica in onore di un tecnico, Fernando Panico, emblema di una disciplina sportiva offerta ai suoi allievi nelle sfaccettature più profonde.

I Memorials a lui dedicati sono un condensato di tecnica, buoni consigli e didattica comportamentale, in cui i valori dello sport corrono sempre di pari passo con quelli della vita. 

Nel ventennale della sua scomparsa (22.6.2003) il gruppo storico” I ragazzi di Fernando,” seppur sparso per la penisola, ha inteso ricordare la sua figura affiancando la Salento Best Volley ed il promotore Corrado Panico nell’iniziativa del triangolare agonistico.

Hanno dato la loro adesione le tre società salentine VOLLEY LEVERANO, GREEN VOLLEY GALATONE e MB VOLLEY RUFFANO partecipanti al campionato nazionale di serie B, girone H, che si affronteranno venerdì 05 gennaio 2024 nel Palazzetto dello Sport di Via Chieti.

Il programma agonistico ricalca lo schema degli incontri all’italiana, secondo la seguente scaletta, fissando lo svolgimento di ogni gara al meglio di 2 set su 3 con il sistema del Rally Point System e in caso di parità 1-1, il 3° set sarà giocato fino a 15 punti.

 

E non sembri una contraddizione o un’eresia. Anzi, credo che accanto agli economisti classici (dico Marx, Ricardo, Smith o mister Malthus) o ai neoclassici, ma aggiungiamoci pure i contemporanei Stiglitz o Piketty, e gli altrettanto a me cari Serge Latouche e Maurizio Pallante (con quest’ultimo, tempo fa, ebbi modo di discettare personalmente di decrescita felice), dicevo, accanto a tanti economisti non sfigurerebbe di certo Giacomo Leopardi.

Mo’ sarà pure una mia deformazione professionale ma credo che Giacomino nostro un messaggio in termini di sistema economico alternativo all’attuale l’abbia dato eccome. E sennò cos’altro potrebbe essere quel concetto di bellezza che non sta nell’avere o nel consumare, o quella felicità che non si può comprare non avendo in sé un valore di mercato, e quel tempo così limitato che vale incommensurabilmente di più di qualsiasi capitale per pronta cassa, e  quella ginestra che resiste nonostante il deserto e la crisi, e il bisogno di infinito che ti prende davanti a un limite, una barriera o una siepe. Per non parlare poi del pessimismo eroico, il quale non è altro che catena sociale, solidarietà tra esseri umani, comunità d’intenti.   

Leopardi ci racconta la vita così com’è, non finge, non mente, non t’inganna mai, non edulcora la pillola, non dissimula, non è alla moda, e non è complice del verbo dominante. Se oggi tenesse un blog o scrivesse su un giornale cartaceo non prenderebbe in giro i suoi lettori con le usuali decrepite parole d’ordine (sport preferito, a quanto pare, dai “giornalisti” di gazzette e quotidiani padronali), anzi chiamerebbe crimini le bombe, e assassini i governi che le lanciano autodefinendosi democratici; si farebbe beffe del refrain “sviluppo & crescita” ridicolizzandoci con le sue esilaranti “magnifiche sorti e progressive”, satireggerebbe ferocemente contro l’attuale “Secol superbo e sciocco” nel corso del quale lo scollamento tra narrazione prioritaria e realtà fenomenica sembra aver raggiunto il culmine.

 
Di Redazione (del 30/12/2023 @ 14:46:46, in Comunicato Stampa, linkato 260 volte)

Si terrà lunedì 01 gennaio 2024 dalle ore 20:00 il primo concerto dell'anno a Galatina in piazza Dante Alighieri.
L'organizzazione è affidata a Kawabonga, format nato nel 2015 e cresciuto nell'iconico Parco Gondar di Gallipoli, per poi approdare in tutta Italia.
Il concerto/party è ricco di scenografie, balli, effetti speciali e tantissimi gadget in grado di coinvolgere il pubblico a 360 gradi.
Saranno presenti Tekemaya, Luca Tarantino, Don Leo e Tetrixx e l'animazione di Tamairoki prod.
Sarà presente anche il tradizionale Djset dell'organizzazione, caratterizzate dalla fusione di tutti i generi musicali con l’obiettivo di fare divertire ogni tipologia di pubblico! Insomma si ballerà e canterà per tutta la serata.
Il Comune di Galatina ed in particolare il consigliere Andrea Gatto, puntano molto su questo evento gratuito per i più giovani, che in questi giorni godono di un meritato riposo prima di ritornare a studiare e lavorare.
Per conoscere meglio Kawabonga Party è possibile visitare il sito www.kawabonga-party.com

 
Di Redazione (del 27/12/2023 @ 08:34:15, in NohaBlog, linkato 491 volte)

Giovedì 28 dicembre 2023, alle ore 18.30, nella chiesa madre di San Michele Arcangelo di Noha avrà luogo un grandioso concerto di fiati e percussioni a cura degli allievi della scuola di musica dell'oratorio "Madonna delle Grazie", diretti dal M° Lory Calò.

Concerto di fine anno molto francescano, vale a dire povero di sponsor, patrocini, frizzi, lazzi e chiacchiere, ma ricchissimo di arte, passione e dignità.

Un'occasione unica di crescita culturale e di arricchimento spirituale.

I cittadini di Noha e dintorni, e i loro ospiti, sono invitati.
Ingresso libero.

Noha.it

 
Di Redazione (del 26/12/2023 @ 11:11:00, in Comunicato Stampa, linkato 219 volte)

Domani 27 Dicembre alle ore 18:30 in Piazza San Michele a Noha ci sarà lo 𝘀𝗽𝗲𝘁𝘁𝗮𝗰𝗼𝗹𝗼 𝗱𝗶 𝗯𝘂𝗿𝗮𝘁𝘁𝗶𝗻𝗶 "Il mondo di Oz". 
Uno evento originale e particolare, che abbiamo fortemente voluto per divertire sia i più piccoli che i più grandi. 
La magia delle feste continua, appuntamento a domani!

Pierluigi Mandorrino

 
Di Russo Piero Luigi (del 26/12/2023 @ 10:48:26, in Comunicato Stampa, linkato 348 volte)

Anche questo Natale siamo riusciti a regalare un sorriso a tanti minori in condizione di difficoltà.

Un ringraziamento va a tutti i cittadini che hanno accolto favorevolmente questa iniziativa solidale, che siamo orgogliosi di aver contribuito a realizzare.

Oggi abbiamo consegnato, per il tramite dell’Assessore Camilla Palombini, ai Servizi Sociali tre sacconi di giocattoli che, nel massimo e doveroso rispetto della privacy, verranno distribuiti alle famiglie bisognose.

"𝐆𝐢𝐨𝐜𝐚𝐭𝐭𝐨𝐥𝐨 𝐒𝐨𝐥𝐢𝐝𝐚𝐥𝐞 𝐍𝐚𝐭𝐚𝐥𝐞 𝟐𝟎𝟐𝟑 - 𝐆𝐚𝐥𝐚𝐭𝐢𝐧𝐚" è una iniziativa della “Virtus Basket Galatina” che, attraverso questa iniziativa di solidarietà, intende supportare attivamente lo sviluppo delle nuove generazioni come agenti di cambiamento e costruire comunità più resilienti e inclusive.

Ringraziamo di cuore “Iperbimbo Galatina” di Marco Geusa, “PRINT KING Galatina” di Federico Marra, la libreria “Il Cantastorie” di Manuela Patera e “ECOM SERVIZI AMBIENTALI” di Fabio De Matteis.

 

Nel pomeriggio di mercoledì 19 dicembre 2023 una delegazione galatinese degli amici storici della BIMBULANZA si è recata presso il “Centro Ascolto” del Vito Fazzi di Lecce per consegnare direttamente nelle mani di Don Gianni Mattia, parroco del nosocomio leccese nonché presidente dell’Associazione “Cuore e mani aperte” ODV, il primo assegno di 500 € frutto del ricavato della distribuzione di piantine grasse nell’ambito dell’iniziativa solidale “Pianta una Speranza” promossa dall’ASD “Virtus Basket Galatina”.

Grazie alla grande disponibilità dell’Azienda agricola EUPHORBIA di Leverano e al grande cuore del suo fondatore Marco ZECCA, che ha donato “pro bono” le piantine, l’intero ricavato sarà destinato ai nostri progetti.

L’iniziativa continua.

Potrete intanto ritirare la vostra piantina solidale, con una donazione di almeno 5 €, contattando i responsabili dell’iniziativa che provvederanno alla consegna a domicilio:

  • Cosimo Cipolla: 366-6697586 (anche whatsapp);
  • Maria Concetta Giannini: 328-4781930 (anche whatsapp);
  • Sandro Argentieri: 333-4368532 (anche whatsapp);
  • Alessandro Antonaci: 328-0459945 (anche whatsapp);
  • Piero Luigi Russo: 349-8471729 (anche whatsapp).

Le piantine grasse sono bellissime. Hanno un animo forte e riescono a sopravvivere anche alle intemperie e quando meno te lo aspetti regalano dei fiori che sembrano dipinti. E noi vorremmo che esse ci insegnassero a non fermarci mai davanti alle avversità, ma dipingere fiori sul nostro cammino.

 

Canto notturno di un pastore ...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

Calendario

< aprile 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
13
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata