Di Redazione (del 06/04/2022 @ 19:43:52, in Comunicato Stampa, linkato 117 volte)

A COR NON SI COMANDA è il progetto dei Cantieri Innovativi di Antimafia Sociale finanziato dalla Regione Puglia e promosso dall’ATS Coriàna. L’obiettivo specifico del progetto è quello di sperimentare un percorso innovativo con processi partecipati con il coinvolgimento di giovani delle comunità locali. Nello specifico è orientato allo sviluppo dell’associazionismo e dell’imprenditoria sociale e all’educazione e prevenzione dell’illegalità tramite la formazione nei settori legati alla tradizione del paese e valorizzazione del territorio e alle esigenze territoriali, sviluppando modelli di welfare di comunità in una prospettiva europea.
È proprio nell’ambito di questo progetto che Comune di Corigliano, Istituto comprensivo, Comunità Emmanuel, Work in Progress 4EU, Agenzia formativa Ulisse, Conservatorio di musica “Tito Schipa” e Levèra si uniscono condividendo con tutta la comunità una serata all’insegna del della buona musica. Lo faremo sabato 9 aprile in compagnia dei Flaming Fingers, un progetto nato dall’incontro di 5 musicisti salentini con background musicali eterogenei, punto di forza per il loro sound che viaggia sul binario Jazz, con fermate che spaziano tra l’Hard Bop, il Free, Fusion, Latin e il Jazz moderno.

 

Siamo lieti di apprendere che in data 30/03/2022, allo scadere dell’ennesima proroga, il Comune di Galatina si è attivato con un progetto dell’Architetto Miglietta per la “valorizzazione, riqualificazione ed efficientamento energetico dell’immobile sito nella frazione di Noha” in via Bellini.

Tale bando era pubblico già da Novembre e la prima scadenza era prevista per i primi di Gennaio. 

Partecipare al bando destinato agli immobili confiscati alla mafia, è certamente una scelta sensata. 

Ragione per la quale consideriamo mortificante (anche per la stessa associazione Lévera assegnataria dell’immobile) che nella piccata risposta dei consiglieri Tundo e De Matteis (ormai siamo abituati all’insofferenza con cui questa Amministrazione si rivolge - quando raramente risponde - ad interlocutori propositivi, siano essi esponenti politici, semplici cittadini e associazioni), si aggiunge che si è stati “costretti” a fare questa scelta (cit. da comunicato stampa).

Una ulteriore proroga è stata concessa fino al 22 Aprile e ci scusiamo se la nostra sollecitazione, che voleva essere assolutamente propositiva e non doveva invece finire in polemica strumentale da campagna elettorale, è arrivata a mezzo stampa in data 4 Aprile 2022, data in cui è stato pubblicato su Albo Pretorio del Comune il testo della Delibera di Giunta. 

 

PNRR e avviso per la presentazione di progetti per la valorizzazione dei beni confiscati alle mafie: l’appello del M5S di Galatina è fuori tempo massimo.

L’amministrazione del Sindaco Marcello Amante ha già candidato per il Comune di Galatina, con la Delibera di Giunta 85 del 30.03.22, un progetto di riqualificazione sull’immobile di via Bellini a Noha, per un investimento previsto di 2,5 milioni di euro.

Alcune riflessioni però sono necessarie. Su un avviso pubblicato il 23 novembre 2021 con scadenza il 7 gennaio 2022, prorogato poi più volte con ultima scadenza al 22 aprile (salvo ulteriore proroga), solo oggi il M5S ha un sussulto di sensibilità sull’argomento senza nemmeno informarsi se il Comune di Galatina ha candidato già un progetto?

Carpe diem allora o, come appare, un tentativo maldestro di strumentalizzazione politica pre-elettorale?

Rispediamo allora al mittente ogni generico e propagandistico “appello”, i titoli di bandi e avvisi possono leggerli tutti, ma a chi amministra, ovviamente, spetta l’onere approfondire valutando la possibilità di utilizzo e la probabilità di essere finanziati, perché talvolta si è “costretti” a scegliere considerando le risorse umane, prima che economiche, a disposizione dell’Ente.

 
Di Antonio Mellone (del 05/04/2022 @ 18:35:23, in Fetta di Mellone, linkato 273 volte)

Arriviamo alla fine di questo percorso a ostacoli con il cenno fatto dalla probabile ri-novella Sindaco al famoso comparto D7 o quel che è, vale a dire quella trentina scarsa di ettari di campagna da adibire a Mega-porco commerciale, voluto anche, soprattutto direi, da quel Pd che “è la mia casa, la mia famiglia” [l’ha detto lei, eh].

Pare che vogliano farlo partire in qualche modo, ‘sto comparto con coordinate da battaglia navale (insieme agli altri s’intende), ma stavolta non come Centro Commerciale (che avrebbe prodotto secondo gli scienziati locali del tempo, primi fra tutti dunque i “compagni”, non meno di 200 posti di lavoro, anzi 300, mi voglio rovinare), ma come “qualcosa d’altro” (immagino che lo verremo a sapere a breve grazie ai succitati muri parlanti che, visto il livello, molto probabilmente si esprimeranno in termini di Galatinaland). Lasciarla intonsa quell’area, dico quel suolo agricolo, manco a parlarne. Tanto ora che l’Ucraina vincerà finalmente la guerra grazie alle armi italiane esenti da Iva il grano e gli altri cereali li riceveremo in abbondanza direttamente da Kiev, sicuramente a prezzo di favore, e magari scortati dal battaglione Azov.

 
Di Redazione (del 05/04/2022 @ 13:16:48, in Comunicato Stampa, linkato 97 volte)

A Galatina nasce la lista civica a sostegno del Sindaco uscente Marcello Amante, che si ripresenta come candidato alla Città con il Polo Civico per Galatina.

Il motivo che ci ha spinto a sostenere l’attuale Sindaco Amante è la stima nei suoi confronti, per il lavoro svolto, per aver saputo dare una continuità amministrativa acquisendo un patrimonio in termini di competenza e conoscenza che non si può disperdere. Ha saputo condurre il paese in una situazione di amministrazione straordinaria dal primo all’ultimo giorno, rappresentata dalla situazione di pre dissesto, da una situazione di pandemia mondiale e ultimamente con un’emergenza profughi dovuta alla guerra in Ucraina.

Pensiamo che nessuna amministrazione avrebbe potuto reggere tanti imprevisti se non avesse avuto alla base l’amore per la Città, la competenza e la determinazione a servizio dei suoi cittadini.

Risanamento del bilancio comunale, intercettazione di fondi pubblici, riorganizzazione degli uffici, valorizzazione del territorio e dei prodotti locali, visibilità nazionale, sono solo alcune delle sfide affrontate dal Sindaco Amante, che non ha fatto mancare nulla alla Città in termini di dignità pur nella scarsità delle risorse disponibili.

 
Di Redazione (del 05/04/2022 @ 13:14:27, in Comunicato Stampa, linkato 195 volte)

In contrada Roncelle, a Noha, c'è un immobile (una villetta) sequestrato dal 2010, passato nella disponibilità del Comune, abbandonato, fatiscente e mai riqualificato, né riassegnato. 

Ed è per quell'immobile che il Movimento 5 Stelle di Galatina lancia un appello agli amministratori in carica, perché la riqualificazione possa essere avviata cogliendo le occasioni messe a disposizione dal Governo. Quelle che non sempre questa amministrazione ha saputo cogliere, tutt'altro. 

Di cosa si sta parlando? L'Agenzia per la Coesione territoriale ha prorogato fino al 22 aprile 2022 i termini per la presentazione delle domande relative all'avviso pubblico rivolto a progetti di recupero, rifunzionalizzazione e valorizzazione di beni confiscati alla criminalità organizzata presenti nelle regioni del Mezzogiorno (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia). 

In particolare, il bando finanzia opere di demolizione e ricostruzione, di ristrutturazione e/o adeguamento di questi beni, che potranno così essere restituiti alla collettività. La destinazione finale delle opere potrà essere di natura istituzionale, sociale o economica, con il vincolo di riutilizzare i proventi a scopi sociali e per reinserire quanto prodotto nel circuito della legalità.

 

Che la politica fosse l’arte dell’impossibile che diventa possibile l’avevamo capito da tempo.  Dalle convergenze parallele morotee in poi se ne sono viste tante alleanze politico-strategiche che erano inimmaginabili solo cinque minuti prima che si manifestassero.

A Galatina le convergenze parallele sono tornate di moda. Sono diventate lo strumento principale di ambiziosi politici di taratura provinciale (nella sua accezione più negativa) pronti a seminare bandierine su e giù per la città ombelico del Salento, pronti a spartirsi, pezzo dopo pezzo, il pasticciotto più succulento del mondo. Chi la sua  bandierina ha intenzione di piazzarla sull’ospedale, troppo ingombrante per  il futuro di altri ospedali, chi sulla fiera, troppo in competizione con la naturale vocazione della Città capoluogo, chi sulla zona industriale troppo confinante con altre zone industriali. Galatina oggi appare ai più un territorio di conquista, un bacino elettorale da tenere assopito, da accomodare in terza fila al tavolo dei territori che contano.

 
Di Redazione (del 04/04/2022 @ 08:25:44, in Comunicato Stampa, linkato 131 volte)

Un fascio di luce blu illumina la facciata della sede centrale dell’Istituto Comprensivo Polo2, che in occasione della “Giornata mondiale sulla consapevolezza dell’autismo” ha voluto richiamare l’attenzione sul tema della diversità.
Perché la luce blu?
La scelta del colore è da attribuire alle Nazioni Unite, che nel 2007 decisero di istituire questa giornata.
Scelsero il colore blu in quanto “tinta enigmatica” e anche perché questo colore ha il potere di risvegliare il senso di “sicurezza” e il bisogno di “conoscenza”. Sicurezza e conoscenza che “una scuola inclusiva, per tutti e di tutti” ha il dovere di far maturare nei propri studenti.

 

Domenica mattina, e cioè domani, tempo permettendo, è stato organizzato un giro cognitivo sui beni culturali di Noha, saranno ospiti e quindi fruitori dell'evento, un club di appassionati della lambretta: New Club Salento.
L'appuntamento è alle ore nove, nei pressi delle casiceddhre.
Siamo lieti che i Beni Culturali di Noha richiamino ancora  l'attenzione di "forestieri".
P.S.: l'organizzatore ci ha confidato queste parole: "vogliamo vedere le casette di Noha". 

 

Canto XXXIII del Paradiso di ...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< maggio 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
14
15
17
19
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata