\\ Home Page : Storico : Istituto Comprensivo Polo 2 (inverti l'ordine)
Di Albino Campa (del 18/12/2010 @ 00:21:14, in Istituto Comprensivo Polo 2, linkato 2217 volte)


Servizio di a cura di Galatina2000

 
Di Albino Campa (del 15/12/2010 @ 14:07:59, in Istituto Comprensivo Polo 2, linkato 3427 volte)
Giunge in adozione all’Istituto Comprensivo Polo 2 di Galatina uno dei nove alberi neuronali del “Giardino della Partecipazione” (parte significativa della mostra itinerante “La Puglia che partecipa – Idee in Movimento” organizzata con il contributo del PON-FESR 2007/2013 e promossa dall’Assessorato alle Politiche Giovanili, Cittadinanza Sociale, Attuazione del Programma assieme all’Assessorato alle Infrastrutture Strategiche e Mobilità) che ha condotto, a settembre e ottobre di quest’anno, per tutta la Puglia, le storie delle politiche pubbliche regionali costruite dal 2005 insieme ai cittadini.
Nove gli alberi in viaggio, apprezzati da più di seimila persone, un tema per ogni albero:
 
Di Albino Campa (del 12/10/2010 @ 15:49:04, in Istituto Comprensivo Polo 2, linkato 3407 volte)

In occasione della Festa dei Lettori, in una bellissima giornata di sole Ottobrina, ci siamo ritrovati piacevolmente coinvolti in un vero e proprio festival scolastico. Iniziato dapprima per le vie del centro è poi proseguito nel giardino antistante la scuola. Qui bambini e ragazzi di ogni età, armoniosamente coadiuvati da insegnanti e genitori, hanno manifestato la loro felicità con balli e canti. A prima vista ci è sembrato che tutto andasse bene, ma davanti al nostro congratularci per l’evento festoso, la Dirigente Eleonora Longo, non è riuscita a trattenersi dal raccontarci le difficoltà che l’Istituto sta affrontando all’inizio del corso scolastico in questa nuova struttura (nuova per modo di dire, come quando in tempo di magra, la scarpe del figlio maggiore passano al minore) e ci ha informati delle sorprese che riguardano arredi e infrastruttura: tavoli e sedie insufficienti o semirotti, laboratorio informatico con computer obsoleti e quindi inutilizzabili, mura sporche e scrostate, nascoste dignitosamente da cartelloni e poster vari, mucchi di materiale di diverso genere da smaltire, accesso pedonale fangoso in occasione di maltempo, strutture anti infortunistiche non conformi, come per esempio spigoli taglienti e  passaggi per disabili risicati, ecc.
Conclude indignata la Dirigente Eleonora Longo: “…perfino le scope ed il telefono sono spariti!”
Insomma dall’alto piovono i tagli ed alla base, invece di fare quadrato, si raschia nel fondo della pentola raspando nel piatto semivuoto del vicino. Poveri noi e povera Noha!
Ai vari appelli fatti all’Amministrazione comunale per le questioni di competenza, ancora non c’è stata alcuna risposta.
Offriamo tutta la nostra solidarietà alla nostra Dirigente Eleonora Longo ed a tutto il personale docente della scuola di Noha che con evidenti sacrifici sta facendo tutto il possibile per contenere il disagio ai nostri ragazzi e per garantire loro una valida formazione.

Marcello D’Acquarica



 

Canto notturno di un pastore ...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

Calendario

< aprile 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
13
15
16
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata