\\ Home Page : Articolo
Michele Scalese: "Cosa ne pensa il Sindaco dei pesanti tagli voluti ed effettuati dal Ministro Fitto?"
Di Michele Scalese (del 04/05/2024 @ 10:56:33, in Comunicato Stampa, linkato 225 volte)

Sappiamo bene come il dibattito politico a livello nazionale oramai sia intriso - tra le altre cose - di macro argomenti che segnano il futuro dell’Italia e soprattutto del Mezzogiorno, come il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNNR) il ddl sull’Autonomia differenziata, le Zone Economiche Speciali (Zes) o il Fondo per lo sviluppo e la coesione (FSC). Tutti programmi che vedono al centro l’azione politica del Ministro Fitto, che per difendere le scelerate logiche imposte dalla bandiera di partito, mina con grave pregiudizio per tutte le regioni del Sud ad un depauperamento dello stesso Meridione. Sappiamo inoltre che tra pochi giorni ci troveremo ad affrontare una importante tornata elettorale, quella dell’8 e 9 giugno, date in cui si vota per eleggere i nostri rappresentanti al Parlamento Europeo.

Dallo scherno dibattito che sta nascendo (o meglio, NON sta nascendo) nella nostra Città, forse pensiamo che tutto ciò non ci tocchi. Ovviamente non è così, ogni argomento citato incide in maniera pesante sulla vita di ognuno di noi. Ma purtroppo nel nostro Comune tutto tace, come se i nostri concittadini non avessero il diritto di conoscere il proprio futuro dal punto di vista economico e sociale, o a conoscere le proposte di chi tra un mese circa ci dovrà rappresentare in Europa. Unica eccezione, ad oggi, sono gli incontri promossi dal Partito Democratico, che nei suoi Circoli e nelle piazze, cerca di spiegare quanto ci viene propinato da TeleMeloni, e promuove o promuoverà a breve incontri pubblici nelle piazze di Galatina e frazioni sostenendo i propri candidati alle europee2024.

Ed ecco che la domanda di chi vuole capire cosa si cela dietro a cotanto silenzio nasce spontanea: cosa ne pensa il nostro Sindaco Vergine e la sua Amministrazione dei pesanti tagli voluti ed effettuati dal Ministro Fitto? E con chi si schiereranno i nostri amministratori nelle prossime scadenze elettorali considerato che lo Spazio Aperto di cui tanto si è parlato si sta rivelando un contenitore dell’indifferenziato ove ognuno, ovviamente, sarà chiamato a difendere il proprio?  Purtroppo ad oggi dobbiamo constatare il “non pervenuto”. Forse perché sono tutti impegnati a collaudare i nuovi bus urbani sul nuovo asfalto realizzato grazie alle migliaia di cittadini multati dal Tutor sulla Lecce-Gallipoli?  È facile fare cassa con uno strumento del genere, ovviamente fin quando ci sarà!

Potrebbe essere una domanda superflua se consideriamo che i signori di cui sopra sono nati, vivono e governano in una città del profondo Sud. Basterebbe questo per fare una scelta logica, magari nell’interesse di tutti i cittadini che dovrebbero rappresentare, ma comprendiamo anche che in uno Spazio così tanto aperto il vento tira forte e in un attimo la destra diventa sinistra e viceversa, ma fa niente, l’importante è “volerse bene”.

Rimaniamo in attesa.

Per il Circolo di Noha

Michele Scalese
Segretario

 

Commenti

Nessun commento trovato.

Lascia un messaggio

Testo (max 2000 caratteri)

Smile arrabbiato Smile assonnato Smile bacio Smile diavolo Smile linguaccia Smile morto Smile occhiali Smile occhiolino Smile risatona Smile sorriso Smile timido Smile triste


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

Canto notturno di un pastore ...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

Calendario

< giugno 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
13
14
15
17
18
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata