\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 11/02/2023

Uscirà il 14 febbraio il secondo romanzo di Marco De Matteis, giornalista galatinese, dal titolo “Quattro anni in fumo”, edito da Capponi, casa editrice di Ascoli Piceno.

Dopo aver pubblicato “Il piano inclinato”, racconto scritto e ambientato nel primo lockdown (Editrice Salentina, 2020), e aver partecipato a “Ti ho trovato fra le pagine”, antologia di racconti scritti da 15 librai di tutta Italia (Las Vegas, 2022), De Matteis torna in libreria con un romanzo ambientato a Lecce, a due passi da Santa Croce, tra i vicoli del centro storico infuocati dal caldo salentino.

I personaggi sono molteplici e tutti legano la loro vita alle vicende di Naxos, azienda accusata di inquinare il territorio salentino, fatto che farà scalpore in città. Massimo gestisce l’albergo di famiglia, Eva è un avvocato sempre presente in TV e assumerà la difesa dell’azienda nel primo processo in cui i dirigenti verranno accusati di danno ambientale, Paolo è uno dei fondatori di Aria Pulita, un movimento ambientalista che raccoglie tanti leccesi in un’unica battaglia contro l’inquinamento, Ginevra, la compagna di Paolo, è una giovane poliziotta impegnata in prima linea durante i momenti caldi del processo e le relative manifestazioni e infine Erina è una ragazza albanese che collabora da poco con Massimo nel suo albergo.

Le vicende, narrate con un doppio salto temporale, si snodano tra la vita privata dei protagonisti e quella pubblica delle dinamiche processuali e le relative ricadute sull’opinione pubblica e sui comportamenti dei cittadini. E se Massimo dovrà districarsi tra la gestione del suo albergo, sotto i riflettori per delle presenze sospette e il soggiorno dell’avvocatessa Eva Giordano, donna di classe e fascino, Erina si troverà, suo malgrado, ad assistere a qualcosa a cui non avrebbe voluto, Paolo e Ginevra dovranno coniugare il loro essere innamorati nella vita, ma avversari sul campo di battaglia delle manifestazioni. Il tutto condito con uno sguardo ampio sulle meraviglie del Salento, sulla sua gente, sui tanti turisti che l’estate invadono le strade e le marine.

La Capponi Editore, editrice del libro, è ormai una realtà consolidata a livello nazionale. Pubblica circa 50 novità ogni anno, selezionando autori esordienti e non esordienti, facendo con ciascuno un percorso di crescita nel mondo bello e complesso dell’editoria italiana. Domenico Capponi, titolare della casa editrice, a riguardo ha dichiarato: “Non è vero che le persone non vogliono leggere, è vero che vogliono legge storie belle. Albert Einstein diceva: Il mondo che abbiamo creato è un nostro pensiero. Non possiamo cambiare il mondo senza cambiare il nostro pensiero. Il nostro obiettivo è introdurre nell’editoria la cultura delle idee. Lo strumento con cui perseguiremo questo scopo è il libro. Tutto cambia molto velocemente, molti rincorrono questo cambiamento dando spesso vita a una rincorsa impossibile. Le idee sono semi sotto la terra, una farfalla dentro al suo bozzolo, sono abissi profondi e vette spaventose. Le idee sono la forza di una parola, la perseveranza nel cercarla, il coraggio di scriverla, tutti i giorni e le ore per sostenerla. Le idee sono il nostro futuro migliore, quello che vorremo, quello che saremo in grado di pensare. Noi siamo un moltiplicatore di idee, i primi a battere le mani, gli ultimi a lasciare la sala, siamo quelli che ci credono contro tutto e tutti se ne vale la pena. Siamo quelli che hanno fatto del sogno un credo, uno stile di vita, siamo quelli che ridono, che cadono, si rialzano e cadono ancora. Siamo il frutto di un’idea, la testimonianza di un modo di vivere, lavorare e condividere le sfide. Le idee sono per noi l’unica vera ricchezza del futuro.”

Il libro è già in pre-ordine presso i principali store on line (ibs, amazon, mondadoristore, feltrinelli, hoepli, e tanti altri) e in tutte le librerie d’Italia.

 

Ieri abbiamo partecipato ad un importante incontro tecnico sull’Ospedale Santa Caterina Novella.

L’incontro si inserisce nei  lavori partiti da mesi grazie allimpegno fattivo dellassessorSebastiano Leo che è puntualmente al nostro fianco per riqualificare l’ospedale di Galatina e integrarlo con quello di Copertino.

Uno degli obiettivi ritenuti prioritari, sia dall’amministrazione che dalla commissione per la salute del Comune di Galatina, è quello di ridonare alla comunità un ospedale pienamente efficiente e una sanità di qualità.

Per questo motivo è stata decisiva la disponibilità e la capacità professionale del Direttore Generale A.S.L. Stefano Rossi e dei tecnici, che hanno reso possibile che questa sessione di lavoro divenisse decisiva e piena di impegni chiari: sono stati programmati investimenti per oltre 6 milioni di euro.

Lo sviluppo dellarea medico internistica del nosocomio galatinese prevede la Pneumologia e un aumento dei posti letto per pazienti di area critica intensiva e subintensiva nei reparti di Malattie Infettive, Medicina Interna, Nefrologia.

Sono già in corso i lavori al primo piano del padiglione De Maria, il cui completamento è previsto entro l’anno.

Va in questa direzione un potenziamento strumentale della RadiologiaLa pediatra e il punto nascite avrà un supporto specialistico neonatologico.

Si è valutata con favore la realizzazione dell’Ospedale di Comunità, che costituirebbe un’importante integrazione con la Medicina Generale e del Territorio e verrebbe sicuramente incontro alle esigenze di degenza  che giungono direttamente al Pronto Soccorso e, sin da subito, i ricoveri nel nostro ospedale non saranno esclusivamente Covid.

Vista con favore anche la richiesta di ubicazione del Servizio di Neuropsichiatria

Infantile nell’ospedale, a diretto contatto con Pediatra e Riabilitazione.

Fondamentale sarà il collegamento  e l’integrazione, anche in  telemedicina,  con l’ospedale di Copertino attraverso “control rooms” dedicate.

Condivisa da tutti la realizzazione di una strada di accesso all’ospedale, e quindi al centro abitato, direttamente dalla strada provinciale per Collemeto-Copertino- Lecce, per la quale l’Amministrazione Comunale ha già avviato la progettazione.

Si è convenuto di programmare una prossima riunione tra circa un mese.

Fabio Vergine - Sindaco di Galatina

Antonio Antonaci - Presidente della Commissione Salute

 
Di Redazione (pubblicato @ 11:19:02 in Comunicato Stampa, linkato 400 volte)

OGGETTO: Regolamentazione della circolazione stradale su Corso Porta Luce nel tratto compreso tra Via Gallipoli e Piazza Alighieri. Esperimento traffico. Provvedimenti di viabilità.

IL COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALE

Premesso che con Delibera della Giunta Comunale n. 30 del 26.01.2023 è stato demandato a questo Comando l’emanazione di un provvedimento di viabilità per sperimentare una soluzione che prevede l’istituzione del senso unico di marcia su Corso Porta Luce per un periodo temporale di tre mesi dalla data di attivazione della diversa regolamentazione;

Considerato che la soluzione di viabilità adottata per l’istituzione dei senso unico di marcia su Corso Porta Luce è inerente alla circolazione dei veicoli con direzione di marcia da via Gallipoli a piazza Alighieri;

Tenuto conto che al fine di consentire un adeguato flusso veicolare e una'organizzata circolazione stradale è opportuno prevedere stalli di sosta per i veicoli da sottoporre a disciplina oraria con la modalità “Disco Orario” 60 minuti, dalle ore 8.30 alle 12,30 e dalle ore 16.30 alle 20.30, ad eccezione dei residenti;

Stabilito pertanto di:

  • istituire il senso unico di circolazione stradale su Corso Porta Luce nel tratto compreso tra via Gallipoli e piazza Dante Alighieri con direzione di marcia dei veicoli consentita da via Gallipoli verso piazza Alighieri;
  • istituire su Corso Porta Luce nel tratto compreso tra via Gallipoli e piazza Dante Alighieri dal civ. 56 al civ. 2 laddove consentito e facendo salvi gli accessi carrabili, le aree di intersezione, e gli stalli riservati al carico e scarico, una area di sosta regolamentata a “Disco orario” 60 minuti, mediante l’apposizione di pannelli di parcheggio fig. 76 con appendice “zona disco 60 minuti eccetto residenti” nei giorni feriali;

Tenuto conto che:

  • per la modifica della circolazione stradale su Corso Porta Luce è indispensabile approntare la necessaria segnaletica, e dato che trattasi di arteria cittadina centrale, è opportuno attuare il dispositivo del presente atto contestualmente alla modifica della segnaletica orizzontale e verticale sul posto;
  • occorre dare ampia conoscenza del presente provvedimento agli utenti della strada anche a mezzo comunicati stampa e campagne comunicazionali social;

Stabilito pertanto che:

  • il presente provvedimento entrerà in vigore non immediatamente alla data di pubblicazione ma a partire da lunedì 13.02.2023 proprio al fine di consentire sia la contestuale apposizione della segnaletica stradale sia la massima diffusione e conoscenza della nuova disciplina della circolazione stradale su Corso Porta Luce;
  • il presente provvedimento, in relazione a quanto previsto dalla D.G.C. n. 30 del 26.01.2023, trattandosi di esperimento traffico, ha durata temporale di tre mesi a partire dal 13.02.2023 e sino al 13.05.2023;
  • un’eventuale valutazione positiva dell’esperimento traffico rispetto alla soluzione di viabilità di che trattasi comporta l’emanazione di un successivo provvedimento definitivo di conferma nel caso di permanenza della presente regolamentazione della circolazione stradale;

Stabilito ancora che, come indicato nella segnaletica verticale la sosta oraria su Corso Porta Luce non vale per i residenti che dovranno pertanto munirsi di apposito pass rilasciato da questo Comando a seguito di esibizione di idonea documentazione attestante il requisito della residenza;

Visti:

  • gli artt. 4 del D.Lgs 165/2001 e 107 del D.Lgs. 267/2000, Testo Unico delle Leggi degli Enti Locali che conferiscono le competenze del provvedimento al Dirigente competente;
  • gli artt. 5, 7, e 26 del Codice della Strada approvato con D.Lgs. 30 aprile 1992 n. 285;
  • il Decreto del Sindaco, n. 63 del 31.10.2022, con il quale è stato conferito Tincarico di Responsabile della P.O. Direzione e gestione Comando di P.M. per l’attuazione dei programmi e progetti ed il raggiungimento degli obiettivi di gestione del Corpo di Polizia Municipale, come definiti in sede di PEG/PDO/PDP ed in ogni altro atto di indirizzo e programmazione degli Organi di Governo;

ORDINA

A far tempo da lunedì 13.02.2023, l'istituzione:

  • del senso unico di circolazione stradale su Corso Porta Luce nel tratto compreso tra via Gallipoli e piazza Dante Alighieri con direzione di marcia dei veicoli consentita da via Gallipoli verso piazza Alighieri;
  • su Corso Porta Luce nel tratto compreso tra via Gallipoli e piazza Dante Alighieri dal civ. 56 al civ. 2 laddove consentito e facendo salvi gli accessi carrabili, le aree di intersezione, e gli stalli riservati al carico e scarico, di una area di sosta regolamentata a “Disco orario” 60 minuti, mediante l’apposizione di pannelli di parcheggio fig. 76 con appendice “zona disco 60 minuti eccetto residenti” nei giorni feriali;

Il presente provvedimento, in relazione a quanto previsto dalla D.G.C. n. 30 del 26.01.2023, trattandosi di esperimento traffico, ha durata temporale di tre mesi a partire dal 13.02.2023 e sino al 13.05.2023. L’eventuale valutazione positiva dell’esperimento traffico rispetto alla soluzione di viabilità di che trattasi comporta l’emanazione di un successivo provvedimento definitivo di conferma nel caso di permanenza della presente regolamentazione della circolazione stradale

Il rispetto di tali norme a tutti gli utenti della strada.

AVVERTE

Incaricato della vigilanza sull’esecuzione della presente ordinanza è il personale addetto all’espletamento dei servizi di polizia Stradale di cui all’art. 12 del Codice della Strada e chiunque sia tenuto ad osservarla e farla osservare.

I residenti aventi diritto dovranno munirsi di apposito pass rilasciato da questo Comando a seguito di esibizione di idonea documentazione attestante il requisito della residenza.

RENDE NOTO

A norma dell’art. 3, comma 4, della Legge 7 agosto 1990 n. 241, si avverte che avverso la presente ordinanza, in applicazione della legge 6 dicembre 1971 n. 1034, chiunque vi abbia interesse potrà ricorreie per incompetenza, per eccesso di potere o per violazione di legge, entro 60 giorni dalla pubblicazione, al T.A.R. della Puglia oppure, in alternativa, potrà presentare ricorso straordinario, entro 120 giorni dalla pubblicazione, al Presidente della Repubblica (D.P.R. 24 novembre 1971, n. 1199).

A norma dell’art. 8 della stessa Legge 241/1990 si rende noto che i! Responsabile del procedimento è il Comandante del Corpo di Polizia Locale, Com. Sup. Luigi Tundo.

 

La presente è pubblicata sul sito web del Comune di Galatina, viene notificata in copia per debita notizia e per quanto di competenza:

  • al Commissariato di P.S. di Galatina pec: comm.galatina,le@.pecns.noliziadistato.it
  • al Comando Stazione dei Carabinieri di Galatina pec: tle31047@pec.carabinieri.
  • alla Direzione Programmazione strategica e lavori pubblici — mail: lavoripubblici@comune.ualatina.le.it:
  • alla Sezione Polizia Stradale di Lecce mail: sezpolstrada.le.@pecps.poliziadistato.it:
  • al Servizio 118 dell’ASL di Lecce - protocollo.asl.le.cce@,pec.rupar.puglia.it:
  • alle Ferrovie Sud-Est servizio automobilistico: segreteriade@pec.fseonline.it:
  • all’STP - Lecce: stplecce@pec.it:

La presente ordinanza viene trasmessa agli organi di stampa per consentire la massima diffusione e divulgazione del contenuto dispositivo.

Dall'entrata in vigore e fino alla decadenza, sono revocate e/o derogate tutte le precedenti Ordinanze incompatibili con la presente.

Il Comandante Del corpo Di P.L.

Com. Sup. Luigi Tundo

Download PDF

 

Fotografie del 11/02/2023

Nessuna fotografia trovata.

Canto notturno di un pastore ...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

Calendario

< febbraio 2023 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
12
14
17
18
21
22
25
26
         
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata