\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di Albino Campa (del 31/03/2019 @ 14:27:53, in FareAmbienteNoha, linkato 326 volte)

Un gruppo numeroso di curiosi ha assistito alla prova pratica di INNESTO organizzata dall'associazione “FareAmbiente Laboratorio di Galatina – Noha” nell’evento svoltosi oggi 31 marzo 2019 in contrada Donnabella, nei pressi di Casina Bardoscia dal titolo "Salviamo gli Ulivi Secolari".

 

 
Di Redazione (del 30/03/2019 @ 10:34:01, in Comunicato Stampa, linkato 113 volte)

Il progetto “Fiabe Contemporanee” nasce dall’idea di mettere insieme storie attuali con opere di letteratura per l’infanzia e per ragazzi in generale, raccontare storie contemporanee attraverso fiabe classiche, intrecciando strutture e contenuti per riscriverne altre e inventarne di nuove.
L’ESTENUANTE BATTAGLIA è il secondo capitolo dedicato alle Fiabe Contemporanee progetto di Teatro Zemrude - Centro CAPRA.
Liberamente ispirato a Peter Pan di James Matthew Barrie e a La frontiera di Alessandro Leogrande, tema centrale di questo lavoro sono le migrazioni.
In un pensiero drammaturgico parallelo si intrecciano storie inventate a fatti reali, i personaggi si sdoppiano in due figure, l’una legata alla fiaba, l’altra all’attualità. Il racconto scende a sud del deserto, oltre i paesi costieri, ripercorre a ritroso il viaggio fino alle ex colonie italiane. Un racconto avventuroso e tragico, in cui un manipolo di bambini, trascinati da Peter Pan, fugge da un paese in guerra per raggiungere l’Europa; i protagonisti rischiano di diventare Bambini Perduti per sempre oppure riuscire, alla fine di una Estenuante battaglia, ad attraversare tutti i vari confini del loro tragitto, sfuggendo a trafficanti e pirati, pur di raggiungere un’isola che non c’è.
L'appuntamento è domenica 31 marzo alle ore 20.30 a Levèra, via Bellini 24 a Noha.

 
Di Redazione (del 30/03/2019 @ 10:22:18, in Comunicato Stampa, linkato 177 volte)

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la solidarietà. Gli amici dell'Associazione “Cuore e Mani aperte verso chi soffre” - Onlus hanno organizzato infatti, nella mattinata di Domenica 31 marzo, un gazebo per la vendita delle uova solidali a favore del progetto “Bimbulanza”.

L’evento per grandi e piccini è fissato a partire dalle ore 09:30 in Piazza Alighieri a Galatina (di fronte al Monumento ai Caduti) ed avrà fine intorno alle ore 13:30.

La “Bimbulanza” è la prima ambulanza pediatrica del sud Italia, all’acquisto della quale la cittadinanza di Galatina ha partecipato con numerosi e diversi eventi benefici. 
Il progetto, fortemente voluto e realizzato da Don Gianni Mattia e dalla sua Associazione “Cuore e mani aperte verso chi soffre", nasce con l'intento di alleggerire il tragitto dei piccoli ospiti che in caso di necessità potranno essere trasportati nei vari spostamenti clinici tra diversi ospedali. La vera novità, che rende speciale questa iniziativa ed il progetto tutto, sempre in debito di fondi per la sua sopravvivenza, è la presenza sulla “Bimbulanza” di un volontario clown che tra sorrisi, giochi e colori, allieta la permanenza sul mezzo dei piccoli passeggeri.

Il prezzo per singolo uovo dal peso di 300 gr., disponibile sia di cioccolato al latte che di cioccolato fondente, è di 5€.

 

Sabato 30 marzo avrà luogo il IV  appuntamento della Rassegna "Incontri al Collegio" dal titolo Islam e Cattolicesimo - Un dialogo possibile, alle ore 18,30 presso la Chiesa del Collegio a Galatina. Interverrà la prof.ssa Ornella Marra, islamista, mediatore culturale ed esperta in dialogo interreligioso, della Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale di Napoli a promuovere una più profonda conoscenza dell’Islam, per una migliore e maggiore cultura del dialogo tra lo stesso ed il Cattolicesimo. Verrà esaminato il documento sulla  "Fratellanza Umana" - Per Pace e la Convivenza Comune - redatto a seguito del viaggio apostolico del 3-5 febbraio 2019 negli Emirati Arabi, tra Papa Francesco e l’Imam Al -Azhar-al Sharif. Introduce il Rettore della Chiesa di Santa Maria della Grazia Don Antonio Santoro.

 

L’Assessore ai Lavori Pubblici Loredana Tundo comunica che "Sono più di 87 gli interventi previsti per migliorare e sostituire la segnaletica orizzontale e verticale in tutta Galatina e le frazioni.”

Dopo l'esecuzione dei lavori fatti lo scorso anno, con il risparmio del ribasso d'asta si procederà ad effettuare tutti quei lavori che permetteranno di migliorare la viabilità a Galatina. Quasi tutta la segnaletica verticale verrà sostituita perché deteriorata o modificata rispetto al codice della strada e, in alcuni casi, laddove mancante, installata. Dalla prossima settimana si procederà con la segnaletica orizzontale. Sono stati sostituiti tutti i segnali che vanno da Via Soleto fino a Via Gallipoli di divieto di sosta. I precedenti non rispettavano più il codice della strada. Trattandosi di molti interventi segnaliamo quelli più rilevanti. Saranno ripassati o fatti gli spazi di manovra, per i quali i cittadini pagano un canone annuale. Si ripasseranno o faranno, per coloro i quali lo hanno richiesto, la sosta disabili. Sarà sostituita la segnaletica vicino le scuole che riporta l'orario in cui è interdetta la circolazione delle auto, in quanto ci sarà l'entrata o uscita degli studenti. Il provvedimento toccherà: Via Corigliano, dove saranno fatte le strisce pedonali in bicomponente, perché sia più resistente, Via Spoleto, Piazza Cesari. In Via Corigliano vicino al cimitero sarà rifatta la segnaletica orizzontale e verticale.

 
Di Redazione (del 30/03/2019 @ 10:04:36, in Comunicato Stampa, linkato 107 volte)

Il calendario offre ad Efficienza Energia una trasferta nient’affatto proibitiva sul campo di Saviano, contro un Cimitile penultimo in classifica ma corsaro ad Ischia nella settimana passata.

Una prestazione positiva e convincente, com’è nelle aspettative, oltre a far lievitare la classifica predisporrà la squadra galatinese nelle migliori condizioni psicologiche per affrontare il derby con il Casarano (domenica 07 aprile), primo scoglio di un trittico durissimo che annovera prima Massa e poi Taranto.

Mister Stomeo, alla luce di questi impegni importanti e senza fare alcuna pretattica, oggi potrebbe tenere a riposo Lotito, alle prese ancora con problemi fisici non del tutto risolti, per preservarlo per il rush finale nelle migliori condizioni.

 
Di Redazione (del 30/03/2019 @ 10:03:44, in Comunicato Stampa, linkato 101 volte)

L’approvazione definitiva in Senato del Reddito di Cittadinanza vuol dire riforma delle politiche attive del lavoro, coinvolgendo le aziende che saranno incentivate ad assumere i beneficiari grazie agli sgravi contributivi. Rilanciamo concretamente l'economia del Paese!

Ne parleremo sabato 30 marzo dalle 17.30 a Galatina, presso il Palazzo della Cultura. A relazionare il portavoce alla Camera dei deputati Leonardo Donno e il senatore Dino Mininno. Interverranno anche il sindaco di Galatina Marcello Amante e Antonio Palumbo, assessore ai servizi sociali. 

La cittadinanza tutta è invitata a partecipare

M5S

 
Di Redazione (del 29/03/2019 @ 10:37:00, in FareAmbienteNoha, linkato 403 volte)

La bellezza dei nostri ulivi secolari, nonostante le problematiche relative al disseccamento, è sempre una peculiarità del Salento. Molti di questi nostri tesori sono ancora in condizioni di poter essere salvati. Sono la testimonianza più evidente del tempo così lento e centenario che scorre in questo lembo di terra.

La loro forma, a volte bizzarra, ma decisamente suggestiva, rimanda a quella di vere e proprie statue, realizzate nel corso degli anni dalla sapiente potatura dei coltivatori.

Noi vogliamo contribuire alla salvaguardia di questo inestimabile patrimonio, invitando chi è interessato ad assistere ad una prova pratica eseguita in opera da alcuni esperti.

Vi aspettiamo Domenica 31 prossima, alle ore 9,00, in contrada Donnabella, nei pressi di Casina Bardoscia.

Chi è interessato può presentarsi direttamente sul posto senza alcuna prenotazione, sarà il benvenuto..

FareAmbiente

Laboratorio di Galatina - Noha

 
Di Redazione (del 28/03/2019 @ 22:38:58, in Comunicato Stampa, linkato 201 volte)

Di seguito il testo dell'intervento in Aula del portavoce alla Camera dei deputati del Movimento 5 Stelle, Leonardo Donno

Che la mafia stia cambiando gradualmente pelle è un dato ormai noto. Quello che aumenta e che spesso sfugge, di pari passo con gli episodi di microcriminalità e infiltrazioni mafiose nelle pubbliche amministrazioni, è la fame di giustizia dei cittadini italiani. Chiediamo di riporre fiducia nelle istituzioni, in cambio dobbiamo dimostrare di meritarla. 
Parto dalla mia terra, il Salento. Nell’ultima relazione del presidente della Corte d’Appello, Roberto Tanisi, il quadro che emerge è tutt’altro che rassicurante. Molti politici e funzionari pubblici si venderebbero per poco. Alcuni di loro avrebbero anche fatto ricorso a metodi mafiosi. Si parla di “microcorruzione” dilagante, che ha rimpiazzato le vecchie maxitangenti: in un anno i procedimenti per corruzione sono passati da 32 a 61, con 298 indagati, il quadruplo rispetto all'anno precedente. È un’allerta chiara quella in tema pubblica amministrazione, che fa il paio con lo scioglimento per mafia di ben 3 comuni ad oggi: Surbo, Sogliano Cavour e Parabita. A rischio, notizia di ieri, il Comune di Carmiano.
Quello che realmente fa tremare è l’esponenziale aumento dei delitti basati sull’indebita percezione di contributi o finanziamenti concessi dallo Stato o dall’Ue. Così la mafia indossa i guanti bianchi, si insinua, tenta di passare inosservata. Numeri come quelli che ho elencato non necessitano di commento. La mafia non è più coppola e lupara, per dirla citando Borsellino. La lotta alla mafia, oggi, va di pari passo con la lotta alla corruzione. Per questo abbiamo fortemente voluto la legge Spazzacorrotti, grazie alla quale, per la prima volta in Italia, i più gravi reati contro la pubblica amministrazione vengono equiparati ai delitti mafiosi. Il maltolto sarà restituito a cittadini, le pene saranno esemplari. Con la legge sul voto di scambio politico mafioso spezziamo via definitivamente qualsiasi legame tra politica e malaffare. Chi si candida a rappresentare i cittadini nelle istituzioni, e lo fa accettando i voti della mafia, colpisce al cuore la democrazia e la legalità.

 

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< luglio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             

Meteo

Previsioni del Tempo