\\ Home Page : Storico : Istituto Comprensivo Polo 2 (inverti l'ordine)

Sabato 3 febbraio 2018 dalle ore 9.15 alle ore 12.15 gli alunni delle classi prime, seconde e terze, della scuola secondaria di Noha, hanno partecipato ad una lezione speciale, diversa dalle altre, interattiva, ma soprattutto molto educativa.

Ci sono stati 3 incontri con varie persone specializzate in un determinato lavoro. Il primo incontro, dalle nove e un quarto alle dieci e mezzo, è stato con un medico, il quale ha insegnato alle classi le varie situazioni di soccorso e come reagire. L’incontro successivo, invece, è stato con una nutrizionista, la quale ha insegnato ai ragazzi cosa fare per stare in salute, da cosa è formato il loro corpo, quale deve essere l’alimentazione corretta di ogni giorno, e tante altre cose…

Ma non è finita qui! La scuola secondaria di Noha ha anche ospitato un gruppo di persone della Croce Rossa! 

 

Che cos’è il Service Learning?

Il Service Learning è un approccio pedagogico che coniuga sapientemente apprendimento e servizio alla comunità, consentendo non solo l’acquisizione di nuove conoscenze, ma soprattutto la maturazione di nuove competenze sull’esempio dell’I CARE di Don Lorenzo Milani

Le caratteristiche del Service si basano su: centralità del curricolo, del servizio e dello studente. Caratteristiche che rispecchiano appieno l’essere comunità di una scuola volta alla riaffermazione delle sue finalità formative ed educative più elevate quali: imparare a conoscere, a fare, a vivere insieme, ad essere SCUOLA DI VITA.

Nell’anno appena trascorso il   Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione del MIUR ha organizzato la prima edizione delle Olimpiadi di Service Learning, al fine di promuovere la diffusione di un approccio pedagogico che coniughi servizio e apprendimento, potenzi situazioni didattiche che favoriscano la maturazione di competenze disciplinari, trasversali e di cittadinanza.

 

La Biblioteca Giona, Presidìo del libro Noha-Galatina, in occasione del mese della memoria 2018, organizza una rassegna di eventi aperta alle famiglie e al territorio.

Il programma prevede una serie di  iniziative strutturate in vari linguaggi: letture drammatizzate tratte da testi scelti a cura dell'Associazione Culturale "L'Officina delle Parole"; visione di film e riflessione ragionata sulle problematiche emerse;  laboratori di lettura collegati con attività creative, incontro con Sofia Schito, autrice del libro "La B capovolta" adottato dalle classi terze della scuola secondaria di primo grado, attività di approfondimento ed analisi della storia di Anna Frank attraverso la lettura del suo diario.

Referente Presidio del Libro - Biblioteca Giona - Noha/Galatina

Dott.ssa Eleonora LONGO

 

La Biblioteca "Giona", Presidio del libro Noha - Galatina, in occasione del "Mese della Memoria" organizza  "Un libro per la memoria", un  percorso strutturato in quattro incontri:  due (9 e 11  Febbraio) incentrati sulla lettura ad alta voce del libro "Corri ragazzo corri" di Uri Orlev; uno (16 Febbraio) destinato alla visione del film "Corri ragazzo corri" del regista Pepe Danquart e un momento conclusivo (22 Febbraio) per la realizzazione di “Un murales per ricordare” con  pensieri, disegni, immagini. Le attività saranno coordinate da Alessandra Igini e Costanza Luceri.

Eleonora Longo

Dirigente scolastico I.C. POLO 2 Galatina

 

In occasione delle festività natalizie, la biblioteca Giona, Presidio del libro Noha-Galatina, il 21 dicembre alle ore 17.00 organizza "PAROLE, COLORI E NOTE IN FESTA", una serata di giochi e letture animate a cura di Raffaele Margiotta - Compagnia Theatrum.

 
Di Redazione (del 04/12/2016 @ 19:42:22, in Istituto Comprensivo Polo 2, linkato 1051 volte)

Gli alunni delle classi terze e quarte della Scuola Primaria di Noha, Istituto Comprensivo Polo 2 - Galatina, nel corrente anno scolastico sono gli entusiasti destinatari del progetto “Una zampa…1000 sorrisi”. Il progetto, in collaborazione con le insegnanti di classe, è portato avanti dalla dottoressa Elena Finocchietti, addestratore cinofilo ENCI e operatore di zooantropologia didattica ed assistenziale.

In questo periodo, in tema di solidarietà, si è pensato di rivolgere il proprio sguardo ai “quattro zampe” ospiti del canile comunale di Galatina organizzando una raccolta di vecchie coperte o anche caldosi maglioni.

Chi volesse contribuire a far stare un po’ più caldi i cani meno fortunati, la mattina di venerdì 9 dicembre può recarsi presso la scuola Primaria di Noha, dalle 8.15 alle 13.15, per regalare le sue riutili coperte.

 

Il Consiglio d’Istituto  (C.d.I.) è l’organo collegiale che si occupa della gestione e dell’amministrazione dell’Istituto ed è formato da  rappresentanti dei genitori, dei docenti e del personale tecnico/amministrativo in numero variabile a seconda degli alunni iscritti all’Istituto: elabora e adotta atti di carattere generale che attengono all’impiego delle risorse finanziarie erogate dallo Stato, dagli Enti pubblici e privati.
Il Dirigente Scolastico ne fa parte come membro di diritto.
Il Presidente del Consiglio d’Istituto è un genitore eletto da tutte le componenti del Consiglio con votazione segreta.
Il Consiglio elegge una Giunta Esecutiva che ha  il compito di preparare i lavori del Consiglio e di curare la corretta esecuzione delle sue delibere. La Giunta peraltro non ha potere deliberante su alcuna materia.

Componenti del Consiglio d’Istituto (elezioni del 20-21 novembre 2016)

 
Di Redazione (del 29/09/2016 @ 08:52:40, in Istituto Comprensivo Polo 2, linkato 3309 volte)

Con un avviso datato 26 settembre 2016 l’Amministrazione Comunale di Galatina, nella persona dell’Avv. Giuseppe Leopizzi, ci comunica che le modalità di accesso al servizio di refezione scolastica per l’a.s. 2016/2017 sono cambiate e che pertanto è necessario presentare, insieme alla domanda di iscrizione, anche il modelle I.S.E.E. in corso di validità al fine di poter individuare la quota spettante in base allo scaglione di appartenenza.

Queste le fasce riportate nell’avviso:

Ora va da sé che poiché per il rilascio di tale modello s’impiegano almeno 10 giorni, previa convalida dell’INPS, ti immagini che il Comune faccia fronte a tale situazione con uno “Scusateci per il ritardo: questo mese pagheranno tutti la quota relativa allo scaglione più basso.”, oppure: “Scusateci tanto per il ritardo, provvederemo a rimborsare il maltolto il mese prossimo”. 

Invece no, non siamo un paese normale e quindi accadono cose che normali non sono. Accade ad esempio che il Comune ti risponda che “non è organizzato per far fronte a questa situazione e che come riportato nell’avviso chi non presenta l’I.S.E.E.  rientra nell’ultima fascia”.

Fortunatamente però siamo in un paese normale, tant’è che ho prontamente chiamato l’Avv. Leopizzi per manifestare il mio disappunto e quello di molti altri genitori, e per chiedere lumi, e, cosa assai da paese normale, non solo mi ha risposto ma mi ha anche dato ascolto. E preso appunti.

 
Di Redazione (del 11/07/2016 @ 21:39:13, in Istituto Comprensivo Polo 2, linkato 1595 volte)

Il 14 maggio 2016 un gruppo di ragazzi della terza B scuola secondaria primo grado Noha

Ha ricevuto il 2° premio 250€, per un progetto studio bandito dalla Banca di Credito Cooperativo di Leverano. Titolo “Alla ricerca della perduta gioia”

 

A Noha esiste lo Scjakù...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< luglio 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
12
14
16
18
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Meteo

Previsioni del Tempo