Dialogare in modo costruttivo sulle sfide del nostro tempo. Pragmatica, “piccolo festival della buona politica” si pone anche quest’anno l’obiettivo di mettere a disposizione del territorio una serata speciale, con un confronto su grandi temi di attualità politica, sociale e culturale. E lo fa coinvolgendo ospiti di fama internazionale.

L’appuntamento è per venerdì 12 aprile presso Cantina Fiorentino a Galatina, a partire dalle ore 18, sul tema provocatorio “Tu la conosci l’Europa?”.

Si alterneranno Enrico Giovannini, economista, ex ministro del Lavoro ed ex ministro delle Infrastrutture, Federico Fubini, vicedirettore del Corriere della Sera e tra le penne più influenti del giornalismo italiano, e Micol Flammini, giornalista del “Foglio” ed esperta di Europa orientale.

“Anche con l’edizione 2024 - spiegano gli ideatori di Pragmatica - vogliamo superare la superficialità di un dibattito pubblico spesso demagogico con riflessioni di alto livello che possano accendere una discussione costruttiva. Crediamo nel contributo della società civile per contribuire ad una buona politica, nell’ottica di un consapevole pragmatismo delle parole. La nostra generazione ha bisogno di contenuti”.

 

In occasione della Giornata internazionale della popolazione Romani, mercoledì 10 aprile, alle ore 15.00, presso la Scala di Milano, si esibiranno due tra i più famosi musicisti internazionali di musica Rom, gli abruzzesi Santino e Gennaro Spinelli.
Santino Spinelli è un Rom italiano, nato a Pietrasanta (LU) e residente a Lanciano in Abruzzo. Musicista, compositore, cantautore, è ambasciatore dell’arte e della cultura Romanì nel mondo; insieme al figlio Gennaro ha fondato “l’Orchestra europea per la Pace” elevando la musica folklorica romanì a livello sinfonico. Santino e Gennaro Spinelli si sono esibiti nei più importanti teatri d’Europa ed hanno tenuto concerti per tre papi, Papa Giovanni Paolo II, Papa Benedetto XVI e Papa Francesco. Si sono esibiti presso il parlamento Tedesco alla presenza del Primo Ministro Angela Merkel; e la poesia “Auschwitz” di Santino Spinelli orna a Berlino il monumento eretto nei pressi del Bundestag dedicato alla memoria del genocidio di Sinti e Rom durante il nazismo. Per i suoi meriti in campo culturale nel 2020 il Presidente Mattarella gli ha conferito l’Onorificenza di Commendatore dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”.
Santino e Gennaro Spinelli si sono esibiti in passato anche nel nostro Salento, a Galatina prima nel dicembre 2021 presso il Teatro Cavallino Bianco in occasione della Celebrazione della Giornata dei Diritti Umani ospiti del Club per l’UNESCO di Galatina e della Grecìa Salentina; e nel settembre 2022 a Cutrofiano nell’ambito della XXII Stagione dei Concerti del Chiostro, riscuotendo grande successo di pubblico in entrambe le esibizioni. E proprio in questa ottica il Club per l’Unesco di Galatina e della Grecìa Salentina continua a collaborare con le Comunità Romanì italiane per l’inclusione della Musica Rom come Patrimonio Immateriale dell’Umanità.

 
Di Redazione (del 30/03/2024 @ 19:18:51, in PhotoGallery, linkato 611 volte)
 
Di Redazione (del 28/03/2024 @ 23:50:55, in NohaBlog, linkato 1098 volte)
Chiesa Madre di San Michele Arcangelo.
Sepolcri 28.03.2024Sepolcri 28.03.2024
Sepolcri 28.03.2024
 
Chiesa della Madonna delle Grazie.
Sepolcri 28.03.2024 Sepolcri 28.03.2024
Sepolcri 28.03.2024 Sepolcri 28.03.2024
 
Cappella Madonna del Buon Consiglio.
 Sepolcri 28.03.2024Sepolcri 28.03.2024
Sepolcri 28.03.2024 Sepolcri 28.03.2024
Sepolcri 28.03.2024Sepolcri 28.03.2024
 
Chiesetta Madonna di Costantinopoli.
Sepolcri 28.03.2024 Sepolcri 28.03.2024
Sepolcri 28.03.2024 
 

Calvario

Sepolcri 28.03.2024Sepolcri 28.03.2024
 

In occasione della XXIX Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, le classi terze del Polo 1 di Galatina/Collemeto hanno partecipato attivamente ad una serie di incontri, in presenza e online, per riflettere sul tema della legalità.

Il 20 marzo, organizzato dalla nostra scuola, in collaborazione con Libera associazioni nomi e numeri contro le mafie, col Presidio Libera “R. Fonte” e l’Istituto Professionale Nicola Moccia di Nardò, si è tenuto un incontro presso l’auditorium del Liceo “P. Colonna” di Galatina. Il 21 marzo, un collegamento streaming con Don Ciotti, fondatore di Libera ed il 25 marzo in collegamento dall’aula magna dell’Istituto Professionale “N. Moccia” di Nardò.

Nel primo incontro la nostra dirigente Luisa Cascione, Camilla Palombini (assessore del comune di Galatina), Tommaso Condò (coordinamento provinciale di Libera Lecce) e Roberta Viva (Presidente Levera aps) hanno accolto Brizio Montinaro, fratello di Antonio Montinaro, ombra di Giovanni Falcone e morto con lui a vent’anni nella strage di Capaci.

Tutti i presenti si sono rivolti ai ragazzi perché prima di essere il futuro, sono il qui e l’ora. Si è parlato di legalità, di impegno, di educazione sociale e di rispetto verso il prossimo, sottolineando che il nostro io non deve prevalere sull’altro perché chi è morto per dovere, le vittime di mafia in questo caso, ha dato la sua vita perché si sentiva parte di una comunità. Si possono fare anche scelte sbagliate, ma - soprattutto nella scuola - è importante correggere, prevenire, intervenire: questa è l’età delle scelte, l’età in cui si forma il proprio pensiero. La strage di Capaci è stata, quindi, il punto di partenza per una realtà che deve cambiare, che deve mettersi a disposizione della persona vicina, del Paese, della Nazione di cui facciamo parte.

 

Da venerdì 22 marzo a domenica 7 aprile il Centro pastorale "Opere Antoniane" in via XXV Aprile a Cutrofiano, ospita la IIIª Edizione del Presepe pasquale.

Il percorso nasce da un'idea di don Emanuele Vincenti, parroco della parrocchia "Santa Maria della Neve", per rivivere alcune suggestive scene della nascita, della vita, della passione, della morte e della resurrezione di Gesù Cristo.

Si tratta di un allestimento molto realistico che si avvale di un'accurata e dettagliata fattura d'insieme, il tutto realizzato grazie al lavoro di maestri artigiani e degli Animatori dell'Oratorio parrocchiale. Cospicua anche la collaborazione dei volontari di alcune associazioni del territorio per l'organizzazione della visita delle scolaresche.

 
Di Redazione (del 21/03/2024 @ 20:06:24, in Comunicato Stampa, linkato 750 volte)

La giornata si articola in due momenti, organizzati dall'Associazione Furia nohana in collaborazione con il centro ippico Sant'Eligio e con il patrocinio e sostegno del Comune di Galatina: la mattina in via Collepasso nei pressi del Calvario a partire dalle ore 9:00 ci sarà il raduno e la partenza della 68° Sfilata Equestre "Madonna di Costantinopoli" che vedrà passare per le principali strade della città le numerose scuderie partecipanti. Al ritorno alle ore 11:30, sempre nei pressi del Calvario, andrà in scena lo spettacolo equestre che vedrà la partecipazione degli artisti Mattia Ruggio e Olimpia Conte. Come da tradizione ci sarà anche un piccolo mercatino e le giostre per il divertimento dei più piccoli.

Grazie alla collaborazione della Parrocchia di San Michele Arcangelo il programma continuerà anche nel pomeriggio.

Alle ore 17:30 ci sarà il ritorno, dopo anni di assenza, della tradizionale Cuccagna che vedrà l’esibizione della squadra "warriors" che ha partecipato anche allo show dei record di Jerry Scotti.

L’intrattenimento andrà avanti con i festeggiamenti in onore della Madonna di Costantinopoli in compagnia dell'Orchestra di Fiati "S.Gabriele dell'Addolorata" di Noha e dello spettacolo pirotecnico a cura della ditta "Piero Coluccia".

 

Oggi venerdì 22 marzo alle ore 18:00, nella Sala conferenze dell’ex Palazzo De Maria, in Corte Taddeo, è in programma il terzo e conclusivo incontro che l’Università Popolare dedica alla poesia: l’evento odierno, che sarà introdotto dalla Vice Presidente Maria Rita Bozzetti, prevede una relazione del prof. Simone Giorgino su “La linea poetica salentina: appunti ed ipotesi di lavoro”.

Simone Giorgino, è ricercatore universitario di Letteratura italiana contemporanea presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università del Salento. È presidente del Centro Studi Phoné e membro del Centro Studi “Vittorio Bodini”, del Gruppo di ricerca ALIEN–Archivio Letterario Italiano ed Europeo del Novecento e di MeMo-Memorandum Europeo della Modernità Otto/Novecentesca.

Oltre a vari saggi in riviste e miscellanee su scrittori italiani del Novecento, ha pubblicato: Antonio L. Verri. Il mondo dentro un libro (Lupo, 2013), L’ultimo trovatore. Le opere letterarie di Carmelo Bene (Milella, 2014) e Poeti in rivolta. Poesia e industria nella letteratura italiana contemporanea (Sinestesie, 2018). Ha curato i volumi Vittorio Bodini-Vittorio Sereni, «Carissimo omonimo». Carteggio (1946-1966) (Besa, 2016), Nicola G. De Donno, Tutte le poesie (Milella, 2017), Girolamo Comi, Poesie. Spirito d’armonia, Canto per Eva, Fra lacrime e preghiere (con Antonio Lucio Giannone, Musicaos, 2019), Vittorio Pagano, Poesie. Calligrafia astronautica, I privilegi del povero, Morte per mistero, Zoogrammi (Musicaos, 2019) e Vittorio Pagano, Antologia dei poeti maledetti, Besa Muci, 2020, Carta poetica del Sud. Poesia italiana contemporanea e spazio meridiano, Musicaos, 2022.

 
Di Redazione (del 21/03/2024 @ 19:52:37, in Comunicato Stampa, linkato 244 volte)

Lunedì 18, martedì 19 e mercoledì 20 gli alunni e i docenti delle classi terze della secondaria di primo grado del Polo 1 di Galatina/Collemeto hanno dedicato le loro serate all'osservazione del cielo presso il Parco Astronomico Sidereus di Salve.
Un viaggio nell'astronomia multisensoriale in una struttura completamente progettata, realizzata e gestita da Vito Lecci, divulgatore scientifico.
Un percorso che ha previsto la visita al Plenetario Interattivo per la visione di nebulose, galassie, ammassi stellari, sistemi stellati binari, pulsar e buchi neri.
I nostri ragazzi hanno toccato e tenuto in mano i meteoriti: materiale extraterrestre proveniente dalla fascia asteroidale e poi precipitato sulla terra.
Hanno, poi, lanciato un vero e proprio razzo, scoprendo lo scopo e la funzione di ogni singolo componente, prevedendone la sua accelerazione, velocità, l'apogeo prima e durante il lancio.

 

Canto notturno di un pastore ...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

Calendario

< luglio 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata