\\ Home Page : Articolo
Cambia l'appalto e i cittadini pagheranno di più per lo smaltimento rifiuti
Di Redazione (del 13/09/2015 @ 18:13:00, in Comunicato Stampa, linkato 1045 volte)

Aggiudicata la gara per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, l’ennesimo ” regalo” ai cittadini di Galatina che, in barba alle tante chiacchiere e promesse dei nostri amministratori, dovranno pagare circa 500mila euro in più per questo servizio.

Il “ringraziamento” deve andare al Vicesindaco delegato all’ ambiente Roberta Forte e all’intera Amministrazione Montagna nella sua interezza che ha, senza batter ciglia, avallato questa operazione.

Le maggiori somme saranno pagate alla Monteco che si è aggiudicata l’appalto grazie ad un miglior progetto tecnico, mettendo, così, in secondo piano l’offerta economica della Centro Salento Ambiente, società partecipata dallo stesso Comune e che ha gestito il servizio sin dal 2001.

Tra le due offerte vi è una differenza di circa 300mila euro a cui vanno ad aggiungersi altre 200 mila per il trattamento dei rifiuti che la CSA, a differenza della Monteco, ha incluso nell’offerta originaria.

Il neo è nella stessa formulazione del bando di gara, voluto ed approvato dall’ Amministrazione Comunale, che includeva migliorie tecniche in un servizio che, dovrà, al massimo, durare due anni . Per quanto ci si sforzi non si riesce a comprendere il senso di tal scellerata scelta che ricadrà interamente sui cittadini e che costerà alla Città, già al collasso, 500mila euro in più.

Più che ridicolo appare spaventoso, inoltre, che la stessa Amministrazione produca per se stessa un progetto che valuta poi peggiore rispetto ad un altro esterno, insomma come se un genitore potesse mai pensare per il proprio figlio un progetto di vita inadeguato rispetto a quello immaginato da un estraneo per la sua stessa famiglia.

La Forte ha letto il bando prima di approvarlo? Gli Amministratori tutti partecipano alle scelte strategiche di questa maggioranza o si preoccupano solo di apparire e della salvaguardia del proprio orticello con il rimpasto in arrivo?

I Cittadini ne pagheranno gli effetti.

I Socialisti sin dall’insediamento della giunta Montagna hanno messo in evidenza l’inadeguatezza di questa maggioranza in generale e del suo Vicesindaco Roberta Forte più in particolare. Vicesindaco che si muove poco ma quando si muove (si veda solo per fare qualche esempio la grottesca vicenda del compostaggio promosso per un altro comune è comunque ormai definitivamente perduto, dello scempio dell’ ammodernamento di corso porta luce e della peggiore e più costosa differenziata d’italia ) fa solo danni.

Dovremo dire al Sindaco Montagna di prendere atto di quanto accaduto e di assumere, una volta tanto, le conseguenti decisioni ma, consapevoli di una chiamata alla responsabilità che cadrebbe nel vuoto abbiamo deciso di invitare a responsabilità altre personalità politiche con ruoli di primo livello e, senza voler tirare per la giacchetta nessuno, chiederemo tra gli altri anche al segretario /presidente Emiliano se e cosa immagina il Partito Democratico per il prossimo futuro anche politico a Galatina.

Galatina 12.09.2015
Il segretario Psi
Peppino Spoti
 

Commenti

Nessun commento trovato.

Lascia un messaggio

Testo (max 2000 caratteri)

Smile arrabbiato Smile assonnato Smile bacio Smile diavolo Smile linguaccia Smile morto Smile occhiali Smile occhiolino Smile risatona Smile sorriso Smile timido Smile triste


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< aprile 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             

Meteo

Previsioni del Tempo