\\ Home Page : Articolo
Rapinano un supermercato di Galatina ma vengono subito intercettati. Nei guai quattro giovanissimi
Di Redazione (del 22/01/2016 @ 22:15:11, in Cronaca, linkato 2826 volte)

Alle 14 del 22.01.2016, perveniva sulla linea di emergenza 113, segnalazione di rapina in corso presso l’esercizio commerciale denominato “DESPAR”, sita in Galatina in Via D’ Enghien nr.23. Immediatamente, intervenivano due equipaggi del Commissariato che nell’immediatezza dei fatti acquisivano descrizioni e modus operandi dei malviventi, fuggiti a piedi in direzione di Via degli Eroi svoltando poi a destra in Via Monte Bianco. Dopo pochi attimi un equipaggio, in un luogo poco distante, intercettava due giovani corrispondenti alle descrizioni e grondanti di sudore, peraltro  intenti a scambiarsi gli indumenti di diverso colore: tra questi capi vi era una felpa di colore nero con cappuccio indicata dai testimoni. Contemporaneamente altro personale  procedeva al controllo di due giovani che sostavano nei pressi del luogo della rapina con fare sospetto, identificandoli e accompagnandoli in ufficio per i successivi approfondimenti.  Il personale della Volante apprendeva inoltre che la cassiera dopo la rapina usciva in strada a chiedere aiuto e notava giungere dal lato opposto della strada i due predetti giovani ai quali chiedeva di inseguire i due fuggitivi. La donna riferiva che alla sua richiesta notava poi uno dei due giovani restare immobile mentre l’altro accoglieva la sua richiesta correndo in direzione dei suddetti fuggitivi. Costui faceva poi ritorno pochi istanti dopo e spiegava di averne perse le tracce in via degli Eroi poiché quando egli vi giungeva non aveva più alcun contatto visivo con i fuggiaschi. Le indagini immediate  consentivano di stabilire che tutti e quattro i giovani fermati erano coinvolti nella rapina, due per averla personalmente e materialmente consumata con volto travisato ed arma in pugno (MANGIA MURINO e PERRONE) e due (COSTANTINI ed il minore) per aver fatto da pali. Subito giungevano le prime ammissioni di responsabilità e la volontà di porre rimedio  collaborando attivamente per la restituzione del maltolto e per il recupero dei passamontagna e della pistola. La somma recuperata di Euro 215,00 veniva restituita al titolare dell’esercizio in sede di denuncia. Venivano recuperati in via Tacito i passamontagna e l’arma del tipo scacciacani riproducente in tutto il modello in dotazione alle Forze dell’Ordine mod. Beretta 92 FS. Si addiveniva ad acclarare la responsabilità della rapina appena consumata dei soggetti sottoposti a controllo ed alla loro compiuta  identificazione per PERRONE Pantaleo Matteo, 18enne di Galatina, MANGIA MURINO Christopher, 21enne di Galatina, COSTANTINI Pasquale, 21enne di Galatina, e di un 16enne di Galatina, tutti tratti in arresto per rapina aggravata. P.M. di turno dr. Giovanni GAGLIOTTA della Procura della Repubblica e Dott. Imerio TRAMIS della Procura dei Minori.

fonte: inondazioni.it

 

Commenti

Nessun commento trovato.

Lascia un messaggio

Testo (max 2000 caratteri)

Smile arrabbiato Smile assonnato Smile bacio Smile diavolo Smile linguaccia Smile morto Smile occhiali Smile occhiolino Smile risatona Smile sorriso Smile timido Smile triste


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< aprile 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             

Meteo

Previsioni del Tempo