\\ Home Page : Articolo
Muore dopo tre giorni di agonia: era caduto durante alcuni lavori
Di Redazione (del 19/05/2016 @ 13:51:17, in Cronaca, linkato 3384 volte)

Non ce l’ha fatta Eugenio Coluccia, 65enne di Noha (frazione di Galatina). L’uomo, un artigiano ormai prossimo alla pensione, rimasto vittima di un incidente mentre era al lavoro in un cantiere, è deceduto questa mattina intorno alle 9,30 nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. 

L’episodio risale alla tarda mattinata del 16 maggio. Stando a una ricostruzione più precisa, Coluccia si trovava in una villa privata di via Achille Grandi, ad Aradeo. All’improvviso ha perso l’equilibrio mentre era all’opera sul cosiddetto imbotto di marmo di una finestra ed è precipitato al suolo, facendo un vero e proprio volo da circa 6 metri d’altezza.

Trasportato d’urgenza presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, con una serie di gravi lesioni dovute al duro impatto al suolo, in un primo momento era parso che le condizioni stessero migliorando. Nelle ultime ore, però, la situazione è cambiata radicalmente e questa mattina il cuore di Coluccia ha smesso di battere.

Sul luogo dell’incidente, quel tragico lunedì, erano intervenuti, oltre il personal sanitario, anche i carabinieri della stazione locale, dipendenti dalla compagnia di Galllipoli, e gli ispettori dello Spesal per chiarire la dinamica. L’area, poco dopo, era stata sottoposta a sequestro. La salma, intanto, è stata trasferita presso la camera mortuaria, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

fonte:lecceprima.it

 

Commenti

  1. # 1 Di  sicurezza cantieri (inviato il 21/05/2016 @ 10:19:15)

    Se ne vuol,parlare sicurezza cantieri?
    Insomma,si sa che,e'un bolletino di guerra?
    Inoperosi,su tutti.
    Ben vengano illustri cittadini del passato anche,in una scuola d'arte.
    Ma,qui c'e'gente che va in cantiere e non torna a casa.
    Cosa,si fa?
    Non se ne parla perche'?
    Anni,fa cadde dal cementificio un signore ad altezze elevatatissime.
    Stare,zitti non conviene a nessuno e nessuna e'o non e'settimana della legalita'.
    Ora,mi trovo in piazza del Sole,osservo (quello che,rimane),dell'auto del magistrato Falcone e della sua scorta tra cui,sig.Montinari agente 25 anni e qui,Galatina legalita'solo di striscio.Cittadine e cittadini riappropiamoci delle forme democratiche,andando in piazza a contestare altrimenti ci schiacca il sistema corrotto e ma......non s'e'ne puo'piu'. Che dire,povera ITALIA ITALIA ed il 2 giugno sarebbe festa della Repubblica?
    Ma quale,Italia?
    Continente delle banane,Europa si gra....le p........e qui in Italia serpeggia ma....a go-go.

Lascia un messaggio

Testo (max 2000 caratteri)

Smile arrabbiato Smile assonnato Smile bacio Smile diavolo Smile linguaccia Smile morto Smile occhiali Smile occhiolino Smile risatona Smile sorriso Smile timido Smile triste


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< agosto 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
14
15
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             

Meteo

Previsioni del Tempo