\\ Home Page : Articolo
Convegno per l'inaugurazione della strada intestata a Madre Elisa Martinez, galatinese fondatrice della Congregazione delle “Figlie di S. Maria di Leuca”
Di Albino Campa (del 02/05/2018 @ 20:08:22, in Comunicato Stampa, linkato 443 volte)

MADRE ELISA MARTINEZ

Le opere delle Suore Figlie di Santa Maria di Leuca a favore degli emarginati e dell'infanzia abbandonata

 

Venerdì 4 maggio 2018 alle ore 18.00

 

Sala Monsignor Gaetano Pollio, chiesa di San Biagio, via Vito Vallone, Galatina.

 

Saluti istituzionali del sindaco Marcello Amante e del vicesindaco Maria Giaccari

 

Interventi

 

- S. E. Mons. Donato Negro, Arcivescovo Diocesi di Otranto

- S.E. Mons. Vito Angiuli, Vescovo Diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca

- Mons. Sabino Lattanzio, Postulatore generale Cause di beatificazione

- Rev.ma Madre Ilaria Nicolardi, Madre generale Congregazione Figlie di    Santa Maria di Leuca

- Mons. Aldo Santoro, Parroco Chiesa Matrice

 

Modera Noel Alberto Vergine, presidente IV Commissione consiliare.

Intermezzo musicale a cura dell'Orchestra giovanile “Giovanni Pascoli” diretta dal professore Antonio Mastria.

Madre Elisa Martinez (1905-1991) si è distinta con le suore in un diuturno lavoro andando incontro agli emarginati, ai carcerati, alle madri nubili e dedicandosi all'educazione della prima infanzia. La Religiosa, nata a Galatina fondò l'Istituto delle Figlie di Santa Maria di Leuca a Miggiano (Le).che attualmente opera in Italia, Svizzera, Spagna, Francia, Portogallo, Canada, India e Filippine.

La sua fama di santità va sempre più crescendo, il 12 novembre 2017 si è conclusa la Fase Diocesana della Causa di Beatificazione e Canonizzazione della serva di Dio, introdotta il 17 novembre 2016.

Ufficio Stampa Comune di Galatina

 

Commenti

  1. # 1 Di  santa subito (inviato il 04/05/2018 @ 09:26:13)

    Ma vi rendete conto?
    In molte nazioni ha fatto cose,egregie e continua a farle la futura santa suora di Galatina.
    Riferimento a parente che,si trova in Svizzera che,molte persone del posto cantone tedesco sanno della donna di Dio e qui,in terra salentina magari si sa ben poco...solo da pochi anni credo.
    Onore a chi a ha fatto riflettere su questa pia donna,che commozione grazie Santa Suora Elisa ( io la considero gia' Santa).

Lascia un messaggio

Testo (max 2000 caratteri)

Smile arrabbiato Smile assonnato Smile bacio Smile diavolo Smile linguaccia Smile morto Smile occhiali Smile occhiolino Smile risatona Smile sorriso Smile timido Smile triste


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< aprile 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
14
16
20
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
             

Meteo

Previsioni del Tempo