\\ Home Page : Articolo
Stupisce che le critiche sui nostri comunicati non provengano dall'Amministrazione
Di Michele Scalese (del 22/07/2021 @ 21:36:38, in Comunicato Stampa, linkato 299 volte)

Siamo consapevoli del fatto che i nostri Comunicati Stampa facciano risvegliare dal torpore di sicurezza e narcisismo parecchie coscienze, soprattutto quando chi compone gli stessi è prima di tutto un cittadino che assiste quotidianamente al depauperamento del proprio Comune, e un Segretario di Circolo poi che, assieme ai propri iscritti, altro non fa che porre all’attenzione pubblica quanto poco si è fatto in questi quattro anni di Amministrazione. Ciò che in particolar modo ci stupisce è che le critiche non vengano mosse da questa (magari!), ma da uno pseudo giornalista che “sanza infamia e sanza lode” continua a viaggiare per partito preso, sinonimo questo di ignoranza e malcostume. L’aspetto più curioso è che lo stesso non scrive riferendosi ai contenuti dei nostri Comunicati, bensì alla terminologia utilizzata e ciò ci fa pensare che almeno sui contenuti sia d’accordo con noi. Ebbene, riguardo a ciò pensiamo che la risposta più eloquente sia il silenzio di chi sa guardare oltre il proprio naso, poiché il lettore di cui lo stesso parla, sa bene che certi termini decontestualizzati generano significati differenti. 

Ci vorremmo soffermare piuttosto su due punti fondamentali:

1) I nostri comunicati non verranno più mandati a costui per la semplice ragione che siamo contrari alla censura. Poiché “una stampa cinica e settaria prima o poi creerà un pubblico ignobile” (J.Pulitzer), riserviamo i nostri scritti a chi pratica un sano ed equo giornalismo. 

2)Riguardo la parola “politico” con tanto di punto interrogativo tra parentesi, ci teniamo a precisare che siamo soprattutto un gruppo che abita tra la sua gente e come tale si fa portavoce di quelli che sono i dissapori comuni, denunciando a chi ha la responsabilità di porvi rimedio. Se il medesimo ci considera politici, ossia coloro che hanno a cuore la vita delle persone, allora si, siamo felici di esserlo. 

In conclusione, è davvero stimolante assistere a questi episodi di patetico servilismo a discapito di chi ci mette soprattutto il cuore in ciò che fa, ma capiamo anche che dinanzi alla verità delle cose, non si può far altro che mordersi le labbra. 

Lasciamo al paziente lettore la ricerca sulla rete dell’articolo completo.

Michele Scalese

Il Segretario PD - Noha

 

Commenti

  1. # 1 Di  coalizione (inviato il 23/07/2021 @ 08:33:34)

    La coalizione in seno al sindaco a mio avviso non ha idee.
    Solo 1/ 2 persone decide dall'esterno sembra proprio cosi.
    Da un bel po' di tempo consiglio comunale on-line. Martedi perche' non fare consiglio comunale in villa? Oppure in piazza San Pietro e Paolo? I GIOVANI IN POLITICA DOVE SONO? : - (

  1. # 2 Di  Basito (inviato il 24/07/2021 @ 11:57:02)

    In altri paesi si fa - e si cerca di tutelare il territorio comunale.
    Qui no- in via Gorizia via francigena - bene oggi ma anche domani Galatone infiorata mondiale cose bellissime per una svolta Santiago de Compostela - qui sembra a pochi km. un deserto di idee e di niente coinvolgimento - Santa Cristina aiutaci tu che sarebbe oggi S - (

Lascia un messaggio

Testo (max 2000 caratteri)

Smile arrabbiato Smile assonnato Smile bacio Smile diavolo Smile linguaccia Smile morto Smile occhiali Smile occhiolino Smile risatona Smile sorriso Smile timido Smile triste


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

L'Inferno al Castello di Noha...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< settembre 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
13
19
21
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             

Meteo

Previsioni del Tempo