\\ Home Page : Articolo
In memoria di Gino Tarantino
Di Redazione (del 08/01/2014 @ 00:00:00, in NohaBlog, linkato 4225 volte)

In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando MiriInaugurammo la quinquennale fortunata stagione dell’Osservatore Nohano con la prima uscita su Noha.it della nostra rivista on-line (che divenne immediatamente anche cartacea) il 7 febbraio 2007.

Il comitato di redazione decise all’unanimità di dedicarne il primo numero a Gino Tarantino, Venardìa, una persona straordinaria di Noha che un mese prima, l’8 gennaio per la precisione, appena 53enne, s’era congedato da questa vita.

Son trascorsi esattamente sette anni da quel giorno, ma il ricordo di Gino sembra non subire l’ingiuria del tempo o il rischio dell’oblio nella mente di molti nohani, i quali nutrivano nei confronti di questo ragazzo una vera e propria forma di venerazione.

E’ il caso di Antonio Miri detto Fernando, romano d’adozione, che incontrandoci a Noha nel corso del testé trascorso Natale ci ha proposto di rendere omaggio a Gino Tarantino con la galleria di foto d’epoca di sua proprietà pubblicata a corredo di questo trafiletto. Ovviamente abbiamo accettato la proposta della pubblicazione di questi stupendi documenti con grande entusiasmo e gratitudine.

* *

Gino Tarantino era un artista, una persona sensibile, colta, integerrima. La sua opera rappresentata da sculture, fotografie, ritratti, quadri, installazioni, scenografie, architetture d’interni, e via di seguito, fu addirittura recensita da Flash-art, una rivista d’arte e cultura conosciuta in tutto il mondo (soprattutto dai cultori e dagli addetti al settore).

Era sì, un tipo eccentrico, Gino, alto, dinoccolato, un tipo originale, un anticonformista, estroso e creativo (tanto che il solito perbenista di facciata - quello che non ha mai prodotto in vita sua un pensiero non del tutto elementare – potrebbe definire come un “comunista” o scansaeliberasignore addirittura un “anarchico”).

Ma qui non stiamo mica a sondare i due millimetri di profondità del pensiero di chi sa solo vendere fumo o di chi lo compra a buon mercato, ma celebrare Gino Tarantino, il suo spirito libero, il suo pensiero, uso a volare alto, non influenzato dalla banalità dei pettegolezzi o dalle immagini dei programmi della televisione (“non ho neanche l’antenna” - diceva), né legato alla schiavitù dell’avere (nemmeno un’auto, nemmeno la patente, per scelta di vita).

Gino era questo, e molto altro ancora. Era avanti, precorreva i tempi, sempre attento all’ecologia, all’archeologia, alla cultura, alla bellezza, alla salvaguardia dei beni culturali, allo studio della storia, insomma all’amore vero e non sbandierato nei confronti dell’Umanità. Era, diciamo, un Osservatore Nohano ante-litteram.

Un profeta. Ma purtroppo, come molti profeti, non ascoltato in patria.

Oggi Gino Tarantino è più vivo che mai. E forse, come un tempo, ci guarda ancora dall’alto. Compatendoci. 

 Antonio Mellone

 

In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri
In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri
In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri
In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri
In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri
In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri
In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri
In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri
In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri
In ricordo del nostro amico e artista Gino Tarantino Ciao Gino. Fernando Miri 

 

 

Commenti

  1. # 1 Di  Rita Maccagnano (inviato il 08/01/2014 @ 10:01:18)

    Chi l'ha conosciuto,io ho avuto questo grande piacere,!!!sa che Gino era una persona vera e di una grande galanteria. Io ero piccola e lo adoravo...e poi da grande sono stata a Firenze a casa sua...casa...galleria d'arte caso mai! Quando vado a Noha passo sempre per un saluto! Ciao Gino dimenticare un anima sensibile come la tua è impossibile!

  1. # 2 Di  Piero Gatto (inviato il 08/01/2014 @ 10:01:46)

    Gino era un anarchico nel senso nobile del termine, uno che andava dritto al senso delle cose senza tanti giri di parole. Devo a lui la mia formazione intellettuale, in quella foto dell'86 con Fernando Miri e la bimba, Gino era di fronte al suo Commodore 64 e ci iniziò alla musica minimalista e conobbi con grande entusiasmo le musiche di Philip Glass. Io dal mio profondo dirò sempre grazie Gino anche se a volte rompevi le scatole. Ti ho voluto bene e te ne vorrò sempre

  1. # 3 Di  Grace Serafini (inviato il 08/01/2014 @ 10:09:02)

    Grande Gino...

  1. # 4 Di  melchiorre pizzitola (inviato il 08/01/2014 @ 12:44:09)

    ciao amico mio mi manchi!

  1. # 5 Di  emanuela mariano (inviato il 08/01/2014 @ 20:38:09)

    Antonio Mellone, infinitamente grazie per questa meravigliose parole.

  1. # 6 Di  Attilio Scappaldi (inviato il 08/01/2014 @ 23:51:58)

    Grande Gino,ho' avuto modo di conoscerlo,era amico di universita' di un mio paesano Pinuccio De Nuzzo, anche lui UN GRANDE ARTISTA ,scomparso prematuramente anni fa'.

  1. # 7 Di  Antonio Miri (inviato il 08/01/2014 @ 23:53:39)

    Antonio Mellone,sei un Grande,quello che hai dedicato a Gino e' un pensiero straordinario,al di la dei luoghi comuni Gino Tarantino e' stato un Genio nella vita.

  1. # 8 Di  Tonia (inviato il 09/01/2014 @ 11:34:40)

    I miei ricordi di Gino Tarantino risalgono a quando ero una ragazzina. Ricordo quella sera che fece un ritratto a mio padre e io rimasi incantata dalla sua bravura. Ricordo quella volta che venne in casa nostra e cercò di convincere mia madre a vendergli un vecchio baule appartenuto a mia nonna. E mia madre:"none Ginu,ca mi serve cu mentu le rrobe". E mi ricordo ancora quando ballai con lui a una festa di carnevale in casa di mia zia,anche nel ballo si distingueva da tutti gli altri.
    Quando lessi,sull'Osservatore Nohano,che Gino era scomparso ci rimasi proprio male.
    Ebbene si,Gino era davvero una persona straordinaria!

  1. # 9 Di  Adriano Nardi (inviato il 10/01/2014 @ 01:11:11)

    Con sorpresa sono nel numero 1 che lessi nel 2007, fotografato davanti ad uno specchio, ospite con la mia futura moglie nello studio-abitazione di Gino Tarantino a Firenze (sono curioso perchè il negativo è mio, come l'avete avuta?): in metafora potrebbe essere questa l'immagine di come Gino riusciva a porsi e a porci, con la sua energica autenticità, di fronte a noi stessi, cercando sempre il lato bello e discusso (dell'Arte) e conviviale del vivere. Mi unisco a voi tutti nel ricordo di un amico, in modo particolare agli amici Melchiorre e Piero, ricordando momenti intensamente creativi, quando lo ricevevamo a Bologna, tempi remoti ma indimenticabili. Grazie per questo nuovo ricordo e le bellissime fotografie: la donna di sabbia in riva al mare, il sorriso emozionato di Gino giovane studente nella classe per la fotografia, che diventerà un giorno parte del suo eclettico linguaggio artistico.

  1. # 10 Di  adriano nardi (inviato il 10/01/2014 @ 01:15:11)

    https://www.facebook.com/pages/Gino-Tarantino/1971

  1. # 11 Di  adriano nardi (inviato il 10/01/2014 @ 01:16:16)

    https://www.facebook.com/pages/Gino-Tarantino/197121883642231?ref=hl

Lascia un messaggio

Testo (max 2000 caratteri)

Smile arrabbiato Smile assonnato Smile bacio Smile diavolo Smile linguaccia Smile morto Smile occhiali Smile occhiolino Smile risatona Smile sorriso Smile timido Smile triste


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< giugno 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             

Meteo

Previsioni del Tempo