\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 04/09/2018

Di Redazione (pubblicato @ 13:43:20 in NohaBlog, linkato 876 volte)

La piccola Noha, città dei cavalli, diventa grande, grandissima, vista a bordo di un carretto.

È una coloratissima tradizione - alla quale partecipano destrieri e cavalcature da tutto il circondario - la Fiera dei Cavalli, fulcro dei festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie, compatrona di Noha.

Una giornata di festa dove, dalle 9 alle 13 di domenica 9 settembre, l'area adiacente il campo sportivo si muta in uno scenario da cow boy, con i meravigliosi cavalli da sella, i carretti con le decorazioni dipinti a mano, i traini, le parature, i nastrini colorati, gli animali al trotto, gli antichi calessi e anche il consueto mercatino dove contrattare con veri e propri maestri sellai e palafrenieri e acquistare finimenti pregiati, ma anche campanelle portafortuna e altri oggetti caratteristici.

La festa comincia già da sabato 8, con la processione delle 19.30 accompagnata dalla banda "San Gabriele dell'Addolorata" di Noha, cui segue lo spettacolo dei fuochi d'artificio a cura della ditta Coluccia da Galatina alle 20.30 e l'esibizione dell'orchestra Simpatia.

Domenica 9, dopo la fiera, la festa si chiude alle 21 con il Cabaret dei Malfattori.

[Fonte: quiSalento, settembre 2018]

 

È la proposta del Movimento 5 Stelle di Galatina, estesa anche ai territori limitrofi di Noha, Collemeto e Santa Barbara.

Un segnale di civiltà richiesto da cittadini e attivisti e rilanciato dal Portavoce in consiglio comunale Paolo Pulli che lo porterà ufficialmente all’attenzione degli amministratori per chiederne la discussione in tempi brevi in Commissione ed in Consiglio Comunale.
Non solo. Il gruppo locale di attivisti del MoVimento 5 Stelle, insieme ai portavoce nazionali e allo stesso Pulli, ha già dato la disponibilità a finanziare l’iniziativa, organizzando un apposito evento di raccolta fondi, confidando in donazioni spontanee e attingendo al proprio fondo cassa. Uno sforzo economico che il MoVimento sceglie di fare per coprire le spese per l'acquisto della segnaletica e di installazione delle stessa, fino alla realizzazione delle strisce.

Il Movimento 5 Stelle di Galatina offre inoltre la disponibilità immediata ad individuare insieme alle autorità competenti le zone di stallo più idonee. La proposta è di concentrare le aree di sosta agevolata in prossimità di uffici che erogano pubblici servizi e previa esposizione dell’apposito contrassegno temporaneo di sosta rilasciato dal Servizio Politiche Sociali del Comune.

Laddove la proposta fosse approvata, bisognerebbe inoltre prevedere sin da subito le opportune campagne di informazione rivolte alla cittadinanza sul corretto utilizzo delle strisce rosa. Il tutto per prevenirne usi impropri da parte dei non aventi diritto.

Sarà necessaria la previsione del provvedimento nei futuri bandi dei servizi di gestione dei
parcheggi e l’apposizione della corretta segnaletica orizzontale e verticale nelle zone nevralgiche del paese, quali il distretto Asl, il Palazzo Comunale, le scuole, le farmacie, gli uffici postali ed i laboratori di analisi cliniche.

Per tutti gli step, organizzativi e burocratici, il MoVimento c'è. Pronto a mettersi in moto sin da subito per realizzare un'idea nata da un'esigenza collettiva che merita il giusto riguardo.

 

Galatina, lì 3 settembre 2018

Consigliere Paolo PULLI

 
Di Redazione (pubblicato @ 13:35:40 in Comunicato Stampa, linkato 85 volte)

Acqua Maniva conferma la sua presenza in bianco-verde. Si rinnova per la stagione sportiva 2018/2019 la partnership tra la Showy Boys Galatina e il marchio Maniva che, in qualità di fornitore ufficiale, affiancherà la prima squadra negli incontri del campionato nazionale di I livello serie C e nelle sedute tecniche e lo stesso farà con le formazioni giovanili, sia nelle gare federali che negli allenamenti.

Acqua Maniva, che ha già collaborato con realtà pallavolistiche quali Montichiari e Verona e calcistiche quali, solo per citarne alcune, Milan, Sampdoria, Genoa, Parma, Brescia e Verona, rafforza la sua presenza nel sud Italia e scende in campo con la Showy Boys, storico club di Galatina, per promuovere il progetto “Acqua e Sport”. L'obiettivo della partnership è diffondere i principi di uno stile di vita sano ed equilibrato, in particolare tra i più giovani, come ha fatto il team bianco-verde scegliendo di puntare su un gruppo di allievi del suo vivaio.

Orgoglio per le origini e la tradizione, trasparenza e correttezza della società sportiva, forte spirito di squadra, sana e leale competizione, sono alcuni dei valori che meglio identificano la Showy Boys. In essa si incarnano gli stessi valori di cui deve farsi portatore lo sport per essere maestro di vita e accompagnare la crescita psico-fisica dei giovani atleti. Valori che vengono rappresentati dall’identità aziendale di Maniva che da gruppo di rilievo nazionale nel proprio mercato di riferimento punta sulle persone e sulle loro doti gestionali e commerciali.

La partnership è una forte promozione sul territorio del progetto “Acqua e Sport” del gruppo Maniva e assume uno specifico valore se si considera che l’acqua è un elemento essenziale nell’alimentazione di un atleta. Grazie alle sue caratteristiche di prodotto, Acqua Maniva ben si adatta alle esigenze di chi pratica attività sportiva e con il suo pH alcalino agevola l'eliminazione dell'acido lattico prodotto dal corpo durante l'attività fisica ed i tempi di recupero.

www.showyboys.com

 

Fotografie del 04/09/2018

Nessuna fotografia trovata.

A Noha esiste lo Scjakù...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< settembre 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
13
14
17
18
25
26
27
28
29
30
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata