\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di Redazione (del 28/05/2019 @ 22:10:52, in Comunicato Stampa, linkato 176 volte)

La cultura è alle fondamenta del nostro Paese ed è il motore del nostro assetto costituzionale infatti, come si afferma nell’articolo 9 della nostra Costituzione, la Repubblica promuove il suo sviluppo.
Allora perché non riconoscere come cittadini italiani bambine e bambini stranieri cresciuti in Italia, inseriti nei percorsi educativi e scolastici italiani e che hanno completato il ciclo di studi qui nel nostro Paese? Con la proposta di legge d’iniziativa popolare sullo ius culturae si vuole fare proprio questo: attribuire la cittadinanza a tutti quei figli di genitori stranieri che hanno portato a compimento gli studi in Italia, che ogni giorno condividono sogni, ambizioni e passioni con i loro coetanei italiani, che avranno il diritto un domani di votare e di partecipare attivamente alla comunità nella quale vivono facendo valere le proprie idee e i propri ideali. Il progetto di legge è pronto, si è deciso infatti di proporre il medesimo testo votato dalla Camera dei Deputati nella precedente legislatura, un testo certamente non perfetto ma che rappresenta lo strumento più immediato per sollecitare il Parlamento a riaprire quel dibattito. E’ urgente che l’Italia affronti la questione dei “nuovi italiani” e si doti di una legge moderna sulla cittadinanza che sappia adeguarsi alle attuali esigenze del Paese che non può rimanere legato alle medesime leggi di un tempo. Lo scenario è infatti cambiato e promuovere un’iniziativa del genere è di fondamentale importanza per l’avanzamento del Paese in ambito culturale ma soprattutto sociale.

 
Di Albino Campa (del 27/05/2019 @ 22:30:35, in NohaBlog, linkato 348 volte)

Anche nelle 4 sezioni di Noha la Lega è la più votata con il 28.92%

Liste Sezione 17  Sezione 18 Sezione 26 Sezione 28 Totali Lista %
LEGA SALVINI PREMIER 76 87 86 87 336 28,92
MOVIMENTO 5 STELLE 76 69 76 45 266 22,89
PARTITO DEMOCRATICO 61 48 84 56 249 21,43
FORZA ITALIA 25 36 26 30 117 10,07
FRATELLI D'ITALIA 15 24 21 24 84 7,23
+EUROPA - ITALIA IN COMUNE - PDE ITALIA 10 8 18 4 40 3,44
EUROPA VERDE 4 7 8 9 28 2,41
LA SINISTRA 3 10 1 7 21 1,81
CASAPOUND ITALIA - DESTRE UNITE 3 1 2 3 9 0,77
PARTITO COMUNISTA 0 1 5 0 6 0,52
POPOLARI PER L'ITALIA 0 0 3 1 4 0,34
FORZA NUOVA 0 1 0 0 1 0,09
PARTITO ANIMALISTA 0 1 0 0 1 0,09
PARTITO PIRATA 0 0 0 0 0 0,00
POPOLO DELLA FAMIGLIA - ALTERNATIVA POPOLARE 0 0 0 0 0 0,00
TOTALE VOTANTI SEZIONI 273 293 330 266 1162  
 
Di Redazione (del 27/05/2019 @ 22:09:04, in Comunicato Stampa, linkato 274 volte)

L’amministrazione Amante fa un altro “regalo” a Galatina. Dal prossimo mese di giugno partirà il servizio di Salento in bus, peccato che sia solo una rivisitazione della vecchia linea che portava i galatinesi a Santa Maria al Bagno. Oggi la nuova tratta arriva a Torre Pali. A chi giova questo percorso? Principalmente ai turisti che villeggiano a Gallipoli e che a Galatina potranno venire per vedere la Cattedrale. Per la città il vantaggio è risibile eppure il Pd  galatinese si è affrettato a cantare vittoria e ad attribuirsi la paternità dell’arrivo di Salento in bus. Che il Pd festeggi scelte poco fruttuose per la città non è una novità, basta ricordare il disastro che hanno combinato con il “Santa Caterina Novella” e non si capisce che ruolo abbia avuto il sindaco Marcello Amante su questa questione.

Nella primavera dello scorso anno, constatata l’inerzia dell’amministrazione, mi interfacciai con l’ufficio tecnico della Provincia e giungemmo a formulare l’ipotesi di un percorso che includeva diversi comuni del Centro-Salento.  I sindaci di San Cesario, Lequile, San Donato, Galatina, Soleto, Sogliano, Cutrofiano, aderirono alla proposta e con l’allora presidente Antonio Gabellone si concordò di rinviare al 2019 la sua concretizzazione perché i tempi erano troppo stretti per una messa in opera immediata.  

 
Di Redazione (del 27/05/2019 @ 22:02:51, in Comunicato Stampa, linkato 135 volte)

Finalmente, si finalmente l'Amministrazione a guida Partito Democratico fa rientrare la città di Galatina nel circuito di SALENTO IN BUS. La lunga esperienza del centro destra alla provincia di Lecce ha di fatto emarginato Galatina dai flussi turistici e a niente sono valse le pressioni e le motivazioni che  chiedevano a gran voce SALENTO IN BUS a Galatina. Mai ascoltati per troppo tempo perché per alcuni la miopia politica non ha limiti. Galatina merita molto di più.  E' arrivato il momento di rivendicare molta attenzione dalla Amministrazione provinciale. Bene quindi fa fatto il Presidente Stefano Minerva a ridare a Galatina il percorso di Salento in Bus. La sinergia del Partito democratico di Galatina con il nostro Presidente ha sortito l'effetto desiderato.

 

Il progetto è rivolto agli alunni delle scuole secondarie di primo grado del Comune di Galatina, e si propone di sviluppare una delle otto competenze chiave, nello specifico “la comunicazione nella madrelingua”, ovvero la capacità di esprimere e interpretare concetti, pensieri, sentimenti, fatti e opinioni in forma sia orale che scritta (comprensione orale, espressione orale, comprensione scritta ed espressione scritta) e di interagire adeguatamente e in modo creativo, sul piano linguistico in un’intera gamma di contesti culturali e sociali.

L’azione si articola in due momenti: nel primo è prevista, con la collaborazione dei docenti referenti, l’individuazione del libro da leggere. Nel secondo momento i ragazzi elaboreranno “la pagina che non c’è”, una conclusione differente da quella del testo.

 
Di Redazione (del 24/05/2019 @ 19:05:35, in Comunicato Stampa, linkato 277 volte)

Dopo 15 anni Galatina rientra nel circuito del servizio turistico di Salento in Bus. In attesa dell'approvazione da parte della Regione Puglia del nuovo piano di ambito che vedrà una generale ricomposizione delle linee di trasporto e che enfatizzerà la centralità territoriale di Galatina, la Provincia di Lecce ha istituito una linea che partendo da piazza Alighieri giungerà fino alla Marina di Pescoluse e quindi a Lido Marini.

Ci saranno due corse giornaliere: la prima partirà alle ore 8:00 e la seconda alle ore 14:00; il rientro a Galatina è previsto nelle due corse rispettivamente per le ore 14:00 e le 19:35.

Il tragitto toccherà le marine di Santa Maria al Bagno, Lido Conchiglie, Rivabella, Gallipoli, Torre San Giovanni,, Torre Mozza, Lido Marini, Torre Pali, Marina di Pascoluse e Posto Vecchio.

“È una grande soddisfazione aver inserito Galatina nel servizio Salento In Bus” afferma l’assessore al Turismo Nico Mauro.  “Abbiamo lavorato con perseveranza per raggiungere questo obiettivo che valorizza il territorio, offre ai turisti ed ai cittadini una possibilità concreta di raggiungere le marine della costa jonica e non ultimo dà dignità alla città inopportunamente e per troppo tempo esclusa dal servizio. Galatina città d'arte e a vocazione turistica fa un significativo passo in avanti verso la qualificazione dei servizi al territorio ed il risultato raggiunto è un tassello tra altre iniziative e proposte che nelle prossime settimane rafforzeranno la rete dei servizi”.

 
Di Albino Campa (del 24/05/2019 @ 19:03:31, in Comunicato Stampa, linkato 157 volte)

Sabato 25 maggio Levèra ospita RRETECATE è uno spettacolo di canti inediti in dialetto scritti da Enzo Marenaci, alternati a canti della tradizione del meridione d'Italia con qualche incursione nella musica d'autore dialettale di De Andrè.

Tonio Panzera (fisarmonica e armonica)

Enzo Marenaci (voce e chitarra)

Antonella Dell'Anna (voce)

 

 

 

Ritrovo alle ore 08:30, presentazione della giornata ed inizio disegni alle ore 09:00.

Sarà una mattinata dedicata alla fantasia dei ragazzi da 6 a 13 anni. L’Asfalto di Piazza Municipio si colorerà come Domenica 28 aprile 1991, quando il Comune di Cutrofiano e il Centro Interesse Giovanile organizzarono la prima edizione(e l’unica) del “concorso di pittura giò madonnari”. Nel 2019, l’Ass.ne Culturale Sud Ethnic con la sezione Li Ucci Festival kids e la Pro Loco, con il patrocinio del Comune di Cutrofiano, ripartono da quella magnifica mattinata del 1991 con un appuntamento che si ripeterà ogni anno il 2 Giugno, dedicato ai Gessetti e alla fantasia dei ragazzi. La Partecipazione è gratuita e sarà possibile iscriversi scaricando il modulo dal link:www.liuccifestival.it/gessetti/ e inviandolo compilato all’indirizzo e-mail segreteria@liuccifestival.it oppure è possibile portarlo direttamente presso il Bar Rosso e Nero o Ceramiche Salvino De Donatis a Cutrofiano, entro il 29 maggio 2019.

 
Di Redazione (del 24/05/2019 @ 18:54:02, in Comunicato Stampa, linkato 132 volte)

La forza di un gruppo, la bellezza di “essere squadra”. Si riassume con queste parole il cammino  della Showy Boys Galatina nel torneo 3D Young. Da prima in classifica nel girone B e sino alla conquista del titolo di campione provinciale, il team bianco-verde, composto dagli allievi under 14 (più due fuori quota così come previsto dal regolamento federale) si è distinto per capacità tecniche, carattere e forza dei singoli e del collettivo.

Dopo aver battuto per 3-0 in semifinale la Esseti Pallavolo Nardò (25-6, 25-10, 25-22), la Showy Boys si è contesa il titolo di campione provinciale con i pari età della Sbv Olimpia. Martedì 21 maggio, in un palazzetto dello sport gremito di tifosi e tantissime famiglie, è andata in scena la sfida finale che ha visto De Pascalis e compagni vincere per 3-1. Ad aggiudicarsi il primo parziale sono, però, i padroni di casa. Un 25-23 in un combattuto primo set in cui i bianco-verdi pagano qualche errore di troppo in attacco e sotto rete. Approccio completamente differente nel secondo parziale. I ragazzi allenati da Gianluca Nuzzo non sbagliano più nulla e diventano molto efficaci in tutti i fondamentali. Dal servizio, alla ricezione e sino al muro, la Showy Boys detta i tempi di gioco e per gli avversari della Sbv Olimpia non è per nulla semplice il confronto. I parziali di 16-25, 17-25 e 20-25 parlano di un match mai messo in discussione in cui i bianco-verdi hanno evidenziato il loro “essere squadra”. Un successo più che meritato ma per gli allievi della Scuola Volley non c’è tempo di festeggiare perché attesi dalle sedute di allenamento di questo rush finale di stagione.

 

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< settembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
14
15
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           

Meteo

Previsioni del Tempo