Di Redazione (del 03/04/2019 @ 21:51:42, in Comunicato Stampa, linkato 174 volte)

Siamo contenti che faccia tappa anche Galatina l’iniziativa “sporchiamoci le mani” promossa dal Quotidiano di Puglia in collaborazione con Legambiente.

A causa dell’inciviltà di qualcuno e degli scarsi controlli nelle periferie della città, anche da noi è aumentato il fenomeno delle micro discariche nei luoghi pubblici e nelle campagne.

L’ambiente è un bene comune e proprio per questo è dovere di ciascun cittadino mantenere e tutelare il suo decoro e la sua pulizia. Su questi temi e su queste lodevoli iniziative, dall’elevato valore civico e sociale, non c’è politica, non ci sono partiti e non ci sono divisioni. Bisogna essere uniti e da cittadini attivi occorre sporcarsi insieme le mani per pulire e ridare dignità alla città che amiamo.

Per questa ragione anche noi del Partito Socialista, da subito sensibili all’iniziativa, prenderemo parte all’iniziativa e ci uniremo a tutti coloro che vorranno mettersi a disposizione per ripulire la città dai rifiuti abbandonati che recano danni sia sotto il profilo estetico ma soprattutto sotto il profilo igienico e sanitario.

 
Di Antonio Mellone (del 01/04/2019 @ 19:09:16, in Eventi, linkato 217 volte)

Alcuni esponenti della Diciamo Opposizione di Galatina le stanno provando tutte per convincere gli elettori superstiti a votare di tutto men che le sigle che li rappresentano. Un altro piccolo sforzo e l’obiettivo di far durare l’attuale maggioranza di palazzo Orsini un’altra decina d’anni abbondante sarà raggiunto in volata. Ottima strategia per le europee. Rallegramenti vivissimi a tutti.

La scorsa settimana, la suddetta Diciamo Opposizione se n’è uscita con la storia delle “erbacce” [che detto tra noi non esistono: quella roba lì si chiama Natura, ndr.], le quali pare che ci stiano invadendo come gli alieni in Indipendence Day; mentre non più tardi di qualche giorno fa le prefiche “oppositrici” piagnucolavano in coro, ma senza alcun cenno alla musica contrappuntistica dunque all’unisono, a proposito della prematura dipartita de “I Concerti del Chiostro” dal campanile di Galatina a quello di Soleto.

Nei loro comunicati stampa - indistinguibili uno dall’altro se non dalla firma - i novelli paladini della cultura musicale non lesinavano lacrime d’inchiostro per spiegare a noi altri profani che peccato è “perdere” questa piccola grande rassegna.

 
Di Redazione (del 01/04/2019 @ 19:08:06, in Comunicato Stampa, linkato 143 volte)

Il Comune di Galatina ottiene un importante finanziamento di 580 mila euro, all’interno del piano pluriennale 2018-2020 Sport e periferie, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Coni.

Tale introito permetterà all’Ente di effettuare una rigenerazione dell’impianto sportivo di Via Chieti, mediante l’installazione del nuovo manto erboso in erba sintetica e la ristrutturazione del sistema di drenaggio e smaltimento acque.

Il progetto è stato seguito dall’Assessore allo Sport Maria Giaccari, la quale auspica fortemente il rilancio dell’attività sportiva galatinese, anche grazie agli interventi che verranno effettuati sulle relative strutture: “Il finanziamento ottenuto consente di migliorare e modernizzare un’importante struttura presente sul nostro territorio, adeguandola a nuovi standard moderni. In questo modo – continua Giaccari - viene data la possibilità alle giovani associazioni calcistiche di potersi allenare con maggiore sicurezza ed un più alto stimolo a praticare le attività”.   

L’Amministrazione Comunale, guidata da Marcello Amante, dimostra così una chiara sensibilità verso quei bandi che permettono una ampia riqualificazione del territorio.

Infatti, non si tratta del primo finanziamento ottenuto: nei mesi scorsi infatti, Galatina è riuscita ad aggiudicarsi un altro sostegno finanziario, proveniente dalla Regione Puglia – circa 46 mila euro - che permetterà il rifacimento del terreno di gioco della palestra sita in Via Montinari.

 
Di Redazione (del 01/04/2019 @ 19:07:19, in Comunicato Stampa, linkato 74 volte)

Il Consiglio comunale di venerdì ha confermato l’aumento della TARI di circa il 5% per le utenze domestiche.

Una brutta sorpresa per tutti i cittadini che, nonostante i sacrifici e l’attenzione sulla raccolta differenziata, non vedranno alcun risparmio in bolletta, anzi dovranno pagare di più.

Oltre a questo danno però c’è anche la beffa di una società come Monteco che, da quanto è emerso , ha assunto un parente diretto di un consigliere comunale di maggioranza con contratto a tempo indeterminato full time a pochi giorni da un possibile cambio di gestione del servizio.

Di fronte alla nostra interrogazione che riguardava questa assunzione, il Sindaco si è nascosto dietro la società sostenendo di non poter entrare nel merito delle scelte del privato ed affermando tra l’altro di aver saputo dopo, e quindi ammettendolo, che è stato assunto un parente di un suo consigliere comunale.

Le cose sono due: o il Sindaco non conosce cosa gli succede intorno e ciò lo renderebbe inidoneo a ricoprire la carica di primo cittadino oppure pensa che i galatinesi abbiano l’anello al naso e siano degli stupidi, compresi quelli che lo hanno votato.

L’unica certezza per i cittadini è che con l’aumento della TARI dovranno pagare di più e dovranno differenziare sempre meglio e con maggiore attenzione, pena multe salatissime.

 
Di Redazione (del 01/04/2019 @ 19:03:55, in Comunicato Stampa, linkato 67 volte)

Non si è lasciata sfuggire l’occasione di incassare i tre punti Efficienza Energia, in virtù di un divario tecnico che le assegnava i pronostici di una facile vittoria, e così è stato.

Un Cimitile volenteroso ha pagato il gap tecnico con il sestetto salentino, piegandosi in attacco ad una attenta regia di Zonno, a cui hanno dato supporto le ottime percentuali ricettive di Durante(75% e 63%)  e Pierri(92% e 62%).

Ed ancora una volta è stato il fondamentale del muro galatinese a creare presupposti di ricostruzione realizzative e ad indurre gli attaccanti avversari a commettere molti errori. Nel computo dei muri punto, ben otto sono i block messi a segno da Efficienza Energia contro un solo muro realizzato da Piccegna nel secondo set.

E srotoliamo il film della partita.

Le squadre si presentano con queste formazioni partendo tutte e due con rotazione P6.

Mister Calabrese manda in campo D’Ambrosio in diagonale con Polisciano, Piccegna ed Ambrosone al centro ,De Palma e Gasparro laterali, liberi Affinito e Iannotta. Mister Stomeo risponde con Zonno-Buracci, Durante e Lotito laterali, Iaccarino e Musardo al centro Pierri libero.

 
Di Albino Campa (del 31/03/2019 @ 14:27:53, in FareAmbienteNoha, linkato 252 volte)

Un gruppo numeroso di curiosi ha assistito alla prova pratica di INNESTO organizzata dall'associazione “FareAmbiente Laboratorio di Galatina – Noha” nell’evento svoltosi oggi 31 marzo 2019 in contrada Donnabella, nei pressi di Casina Bardoscia dal titolo "Salviamo gli Ulivi Secolari".

 

 
Di Redazione (del 30/03/2019 @ 10:34:01, in Comunicato Stampa, linkato 66 volte)

Il progetto “Fiabe Contemporanee” nasce dall’idea di mettere insieme storie attuali con opere di letteratura per l’infanzia e per ragazzi in generale, raccontare storie contemporanee attraverso fiabe classiche, intrecciando strutture e contenuti per riscriverne altre e inventarne di nuove.
L’ESTENUANTE BATTAGLIA è il secondo capitolo dedicato alle Fiabe Contemporanee progetto di Teatro Zemrude - Centro CAPRA.
Liberamente ispirato a Peter Pan di James Matthew Barrie e a La frontiera di Alessandro Leogrande, tema centrale di questo lavoro sono le migrazioni.
In un pensiero drammaturgico parallelo si intrecciano storie inventate a fatti reali, i personaggi si sdoppiano in due figure, l’una legata alla fiaba, l’altra all’attualità. Il racconto scende a sud del deserto, oltre i paesi costieri, ripercorre a ritroso il viaggio fino alle ex colonie italiane. Un racconto avventuroso e tragico, in cui un manipolo di bambini, trascinati da Peter Pan, fugge da un paese in guerra per raggiungere l’Europa; i protagonisti rischiano di diventare Bambini Perduti per sempre oppure riuscire, alla fine di una Estenuante battaglia, ad attraversare tutti i vari confini del loro tragitto, sfuggendo a trafficanti e pirati, pur di raggiungere un’isola che non c’è.
L'appuntamento è domenica 31 marzo alle ore 20.30 a Levèra, via Bellini 24 a Noha.

 
Di Redazione (del 30/03/2019 @ 10:22:18, in Comunicato Stampa, linkato 115 volte)

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la solidarietà. Gli amici dell'Associazione “Cuore e Mani aperte verso chi soffre” - Onlus hanno organizzato infatti, nella mattinata di Domenica 31 marzo, un gazebo per la vendita delle uova solidali a favore del progetto “Bimbulanza”.

L’evento per grandi e piccini è fissato a partire dalle ore 09:30 in Piazza Alighieri a Galatina (di fronte al Monumento ai Caduti) ed avrà fine intorno alle ore 13:30.

La “Bimbulanza” è la prima ambulanza pediatrica del sud Italia, all’acquisto della quale la cittadinanza di Galatina ha partecipato con numerosi e diversi eventi benefici. 
Il progetto, fortemente voluto e realizzato da Don Gianni Mattia e dalla sua Associazione “Cuore e mani aperte verso chi soffre", nasce con l'intento di alleggerire il tragitto dei piccoli ospiti che in caso di necessità potranno essere trasportati nei vari spostamenti clinici tra diversi ospedali. La vera novità, che rende speciale questa iniziativa ed il progetto tutto, sempre in debito di fondi per la sua sopravvivenza, è la presenza sulla “Bimbulanza” di un volontario clown che tra sorrisi, giochi e colori, allieta la permanenza sul mezzo dei piccoli passeggeri.

Il prezzo per singolo uovo dal peso di 300 gr., disponibile sia di cioccolato al latte che di cioccolato fondente, è di 5€.

 

Sabato 30 marzo avrà luogo il IV  appuntamento della Rassegna "Incontri al Collegio" dal titolo Islam e Cattolicesimo - Un dialogo possibile, alle ore 18,30 presso la Chiesa del Collegio a Galatina. Interverrà la prof.ssa Ornella Marra, islamista, mediatore culturale ed esperta in dialogo interreligioso, della Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale di Napoli a promuovere una più profonda conoscenza dell’Islam, per una migliore e maggiore cultura del dialogo tra lo stesso ed il Cattolicesimo. Verrà esaminato il documento sulla  "Fratellanza Umana" - Per Pace e la Convivenza Comune - redatto a seguito del viaggio apostolico del 3-5 febbraio 2019 negli Emirati Arabi, tra Papa Francesco e l’Imam Al -Azhar-al Sharif. Introduce il Rettore della Chiesa di Santa Maria della Grazia Don Antonio Santoro.

 

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< maggio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
11
17
20
22
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Meteo

Previsioni del Tempo