Si è conclusa positivamente la sessione 2019 dell’Esame di Abilitazione all’esercizio della professione di Odontotecnico.

Sono, infatti, ben 14 i neo-diplomati dei corsi diurni e serali dell’A.S. 2018-2019 che, presso il nostro Istituto, hanno conseguito l’importante titolo professionale (foto di copertina).

I candidati hanno sostenuto e superato 3 prove d’esame (scritta, tecnico-pratica e orale), sottoponendosi alla valutazione di una Commissione presieduta dal Dirigente Scolastico Andrea Valerini, e composta da docenti dell’Istituto ed esperti del settore in rappresentanza di Regione Puglia, Ministero della Salute e Associazioni di categoria (A.N.T.L.O.).

Al termine del percorso abilitante svolto dal 07 al 09 ottobre 2019, i nostri diplomati hanno dimostrato che la loro preparazione di base e di indirizzo è solida e consente un rapido inserimento nel mondo del lavoro.

 
Di Antonio Mellone (del 13/10/2019 @ 17:13:05, in Fetta di Mellone, linkato 302 volte)

Incredibile quanto i libri si parlino tra loro. Lo diceva perfino Umberto Eco.

Quest’estate oltre a tagliare copiose fette di Mellone, ho impilato una serie libri per salirci sopra. La lettura ti permette infatti di montare sulla pila dei libri che leggi, e dunque di riuscire a guardare un po’ più in là che dalla solita altezza marciapiede.

Stavolta ho per le mani due volumi: il primo, “Palermo Connection” di Petra Reski (Fazi Editore, Roma, 2018), letto a giugno scorso in concomitanza della prima fetta di Mellone, proprio quando (combinazione?) mi recavo a Palermo per diletto; il secondo è “Pizzica Amara” di Gabriella Genisi (Rizzoli, Milano, 2019), terminato qualche giorno fa in occasione di quest’ultima fetta 2019. In mezzo, come dicevo, molti altri volumi (ma sempre troppo pochi, eh) sicuramente legati in qualche modo da un fil rigorosamente rouge.

Ebbene, questi due libri sembrano in rapporto tra loro come lo sarebbero in matematica le funzioni iniettive, se non proprio biettive. E già con questo mi sono giocato un bel po’ “mi piace”, ma non tanto per il riferimento alla proprietà delle f(x), quanto per il fatto che sto discettando di libri. Vero è che d’altro canto il vero piacere (like) non è mai un fenomeno di massa.

 
Di Redazione (del 13/10/2019 @ 16:55:17, in Comunicato Stampa, linkato 227 volte)

Nella giornata di lunedì 14 ottobre verrà consegnato all'Amministrazione Comunale e quindi alla Città lo scuolabus oggetto della vittoria della trasmissione televisiva "MEZZOGIORNO IN FAMIGLIA".

La consegna avverrà, per conto della RAI ufficio gestione e pianificazione operativa, dal concessionario GRN Auto S.p.a. di Pagani (SA) incaricato dell'allestimento. L'automezzo dovrà essere quindi immatricolato e dotato, ovviamente, di polizza assicurativa. Successivamente si avrà una semplice manifestazione pubblica che vedrà protagonisti le ragazze ed i ragazzi artefici della vittoria. La nostra amministrazione ci tiene molto alla presenza dei nostri campioni e sta valutando la singole disponibilità, essendo molti di loro impegnati con gli studi universitari e quindi non immediatamente disponibili. In ogni caso sarà data opportuna comunicazione affinché la cittadinanza possa essere parte attiva dell'evento. Lo scuolabus è dotato di 25 posti a sedere, di cui due per accompagnatori ed un posto guida.

 
Di Redazione (del 11/10/2019 @ 19:21:31, in Comunicato Stampa, linkato 384 volte)

"Abbiamo bisogno della storia, non perché ci dica cosa è successo o per spiegare il passato, ma per far vivere il passato così che possa spiegarci come rendere possibile il futuro."

(Allan David Bloom)

Ecco, lo spirito di “Galatina …come eravamo” è proprio questo, capire la vita di chi ci ha preceduto per vivere meglio la nostra.

Galatina è una bellissima cittadina e il suo centro storico è come la ciliegina dei famosi cioccolatini Boeri, buonissima, dolcissima e alcolica a sufficienza da far girar la testa. Osservare i suoi palazzi confonde i sensi, non solo ai turisti che sempre di più ci onorano della loro visita, ma anche a noi stessi che normalmente lo viviamo con disinteresse. Se ci si ferma per un attimo ad osservarlo con attenzione, posando gli occhi sui suoi gioielli diventa impossibile pensare ad altro. La sete di storia, di bellezza, di ricordi e l’immaginazione lasciano senza fiato. La vista diventa immediatamente in bianco e nero e di colpo si puo’ intravedere la gente per le strade, quella gente che oggi alberga nei nostri cuori ma che ha affollato e vissuto il centro antico, la storia della nostra Città e le nostre stesse vite.

Da quando è nata l’idea di questa manifestazione, ho personalmente scoperto cose che non conoscevo e che mi hanno affascinato tantissimo. Mentre mi informavo, chiedendo assetato di ricordi e di notizie sulla storia, sulle persone, sulle bellissime insegne, notavo l’espressione inizialmente malinconica dei miei interlocutori diventare radiosa  con un irrefrenabile desiderio di parlare.

 
Di Redazione (del 11/10/2019 @ 19:18:09, in Comunicato Stampa, linkato 282 volte)

Per inquinamento atmosferico si intende la presenza nell’aria di una o più sostanze che alterano la composizione e l’equilibrio dell’atmosfera causando effetti dannosi.

Un’esposizione continua e prolungata agli agenti inquinanti dell’aria costituisce un rischio sia per la salute ed il benessere fisico dell’uomo sia per le matrici ambientali (aria, acqua, suolo) che vivono quel particolare territorio.

Con il progetto “Monitor 6017”, i volontari del Servizio Civile Universale intraprendono un’azione di monitoraggio volta a valutare la qualità dell’aria nel territorio di Galatina, attraverso l’installazione di una rete di centraline di monitoraggio, realizzate con vaselina, capaci di catturare  le polveri sottili contenute nell’atmosfera. I dati raccolti saranno utilizzati come base per acquisire la consapevolezza dei diversi livelli di inquinamento atmosferico del territorio comunale e per potenziare le iniziative messe in campo per contrastarne gli impatti sulla salute umana e sull’ambiente circostante.

Di seguito sono elencati i punti dove saranno collocate le centraline di monitoraggio della qualità dell’aria:

 
Di Redazione (del 11/10/2019 @ 19:10:14, in Comunicato Stampa, linkato 170 volte)

Collemeto, frazione di Galatina (LE) dopo anni di attese e promesse puntualmente disattese, avrà finalmente un Postamat.
A darne notizia, rivendicando la paternità di questa conquista, sono il deputato del M5s Leonardo Donno e il Senatore Dino Mininno, entrambi galatinesi. "Nei giorni scorsi - spiegano- abbiamo intrattenuto una fruttuosa interlocuzione con i vertici di Poste Italiane e abbiamo avuto la certezza che nei primi mesi del 2020 il Postamat sarà installato presso l'ufficio postale della frazione galatinese.

Siamo veramente soddisfatti per aver ottenuto un risultato importante - continuano i parlamentari pentastellati- e di aver dato una risposta concreta ai cittadini collemetesi che da anni lamentano questa mancanza.

Una grande vittoria per la frazione Galatinese che conta circa 2mila abitanti, costretti a percorrere diversi km per poter semplicemente prelevare al bancomat più vicino. Una mancanza intollerabile.
I dirigenti ci hanno quindi assicurato che il taglio del nastro avverrà entro i primi mesi del 2020.

 
Di Redazione (del 11/10/2019 @ 19:07:02, in Comunicato Stampa, linkato 153 volte)

Tra curiosità ed attese sta per partire l’avventura dei giovani di Salento Best Volley nel campionato nazionale di I livello di serie C, difficile ed impegnativo per la levatura delle squadre che ne fanno parte.

Inseriti nel girone A, al pari delle salentine Lecce Volley, MB Ruffano e PAG Taviano, gli atleti di mister Dicillo affronteranno in terra tarantina il Volley Club Grottaglie, nell’area metropolitana di Bari il Volley Modugno, il Triggiano, l’Asem Bari e il Castellana Grotte, con un’escursione nell’appennino lucano ospiti di Potenza e Villa d’Agri.

I brutti clienti per la società presieduta da Corrado Panico si identificano con PAG Taviano, Grottaglie, ASEM Bari e Project Volley Castellana, con chiari obiettivi di play off e finali da conquistare. Nessuna notizia è pervenuta, invece, sulla consistenza delle squadre lucane in modo da avere  un quadro delle aspirazioni e  degli obiettivi stagionali delle stesse, mentre Ruffano e Lecce sono lì, a ridosso delle prime.

A meno di venti giorni dall’esordio quindi, il gruppo Salento Best Volley cerca l’amalgama e affina la preparazione tra sedute di allenamento e gare amichevoli.

Trovare il ritmo gara e le tensioni giuste per esprimersi al meglio, confida mister Giuseppe Dicillo, è l’indirizzo che ho impartito ai miei atleti: conoscere il proprio stato interiore e sfruttare le capacità intuitive è il primo gradino per ottimizzare gli effetti allenanti. Poi  sarà la combinazione con le potenzialità tecniche dei singoli soggetti ,gran parte under 18  e under 16, e la caratura degli avversari a generare  prestazioni più o meno gratificanti”.

 
Di Redazione (del 09/10/2019 @ 20:01:43, in Comunicato Stampa, linkato 247 volte)

Il viso è il riflesso dell’anima. Ogni viso ha una storia, parla, rappresenta il mondo dimenticato dell’anima e dello spirito che in esso si riflette. ll workshop ha come finalità quella di favorire e migliorare lo sviluppo di capacità artistiche e abilità tecniche per realizzare il ritratto di un volto umano.

Ognuno dei partecipanti sarà in grado di:

- Squadrare il foglio ed eseguire una corretta inquadratura del Ritratto da realizzare;

- Effettuare con maggiore sicurezza nel tratto il disegno, evidenziandone i contorni con una linea continua e semplice;

- Eseguire con manualità tecnica il chiaroscuro, conoscendone le differenti gradazioni di tono, in relazione a luce ed ombra.

- Utilizzare il “Metodo della Quadrettatura”

- Realizzare la copia di un ritratto con la tecnica del chiaroscuro a matita.

 

Alla fine del Workshop è prevista una mostra finale con gli elaborati dei partecipanti presso il Circolo Arci Levèra.

 

Il workshop sarà strutturato in 8 incontri da 2 ore ciascuno e avrà inizio il 14 OTTOBRE dalle ore 18.00 alle ore 19.00 con un numero minimo di 5 iscrizioni.

 

Il corso è aperto a tutte e a tutti e non sono richieste precedenti esperienze artistiche, né attitudini particolari. E' rivolto persone dai 15 anni in su. Non è richiesta alcuna competenza tecnica specifica.

MATERIALE utile a carico dei partecipanti:

- Album Fabriano 4 Ruvido 33x48 cm

- Matite morbide numero 0B , 2B, 4B, 6B (matita staedtler o matita lyra artdesign)

- Gomma pane

- Gomma matita

- 2 squadrette da disegno geometrico

- 1 riga lunga per disegno geometrico

- Tempera matita in acciaio

- FOTOGRAFIA IN BIANCO E NERO del ritratto che si intende realizzare

 
Di Redazione (del 09/10/2019 @ 19:51:19, in Comunicato Stampa, linkato 159 volte)

Un seminario per fare il punto sui primi sei mesi di attività dei volontari del Servizio Civile Universale.

L’incontro si terrà giovedì 17 ottobre 2019, dalle ore 09.00 alle ore 13.00 presso la Sala Conferenze del Museo “Pietro Cavoti” di Galatina.

A relazionare saranno l’Assessore allo sport, alle politiche giovanili e alle pari opportunità, Maria Rosaria Giaccari, ed i volontari dei progetti “Monitor 6017” ed “In Reading 2017”, attualmente attivi presso il Comune di Galatina.

 

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Meteo

Previsioni del Tempo