Di Redazione (del 23/12/2019 @ 13:09:25, in Comunicato Stampa, linkato 141 volte)

La chiusura dell’anno solare è un appuntamento importante per S.B.V. OLIMPIA GALATINA che, sull’andamento delle attività svolte dai vari gruppi, tira le somme tracciando un bilancio più o meno prossimo agli obiettivi stagionali prefissati.

Al netto del valore tecnico delle varie squadre e di situazioni contingenti non preventivabili, il percorso di tutte le formazioni giovanili è stato, fino a questo momento, lusinghiero e di buona prospettiva.

Nel campionato under 18 i ragazzi di mister Dicillo, spina dorsale della squadra di serie C, sono a punteggio pieno dopo sette gare con altrettante vittorie conseguite, inseguiti da Lecce Volley e Calimera a distanza di sicurezza. E sarà proprio quest’ultima squadra alla ripresa del campionato, il 07 gennaio, ad ospitarli nell’impianto di Castrì.

 

Squadre U.18

Punti

PG

PV

PP

1

SBV OLIMPIA GALATINA

21

7

7

0

2

NEW SOFT LECCE VOLLEY

17

8

6

2

3

BODEGUITA V. CALIMERA

15

7

5

2

 

 
Di Redazione (del 23/12/2019 @ 13:08:46, in Comunicato Stampa, linkato 144 volte)

La Showy Boys Galatina espugna il PalaTifo di Castellaneta e si conferma in testa alla classifica. L’ottava giornata del campionato regionale II livello serie D registra la bellissima vittoria per 3-0 della squadra bianco-verde sul campo del Volley Castellaneta. Prestazione da incorniciare e gara quasi perfetta per i ragazzi della Showy Boys che hanno surclassato i padroni di casa in un match che, alla vigilia, si presentava molto difficile. Da una parte il team tarantino, imbattuto in casa e posizionato al quarto posto in classifica, e dall’altra i giovani allievi della Scuola Volley galatinese, galvanizzati dagli ottimi risultati ottenuti in campionato. Il Volley Castellaneta, allestito per puntare alla vittoria del torneo, subisce, sin dal primo set, la particolare verve dei ragazzi “terribili” di mister Nuzzo. Preciso in fase di ricezione e forte a muro, il team bianco-verde inizia ad imporre il suo gioco e per gli attaccanti tarantini non è per nulla facile mettere a terra palloni vincenti (21-25). Stesso copione nella seconda frazione. La Showy Boys imposta e finalizza, sfruttando bene anche i suoi centrali. La squadra di mister Rodriguez deve combattere su ogni pallone e fare i conti con un’ottima fase difensiva dei galatinesi. Ordine nella gestione del match e scelte precise sul piano tattico, portano i ragazzi allenati da Gianluca Nuzzo a conquistare anche il secondo set (22-25). Il tecnico bianco-verde guida passo passo la squadra che gioca con sempre maggiore autorevolezza, facendo del servizio la sua arma migliore nel terzo game. Passano i minuti e il Castellaneta non riesce più ad opporre resistenza cercando, invece, di “innervosire” la gara, ma la Showy Boys, sempre più cinica e determinata, non si lascia condizionare e chiude le ostilità con un netto 17-25.

 

L’Ente del Terzo Settore “Cuore e mani aperte” OdV e l’Associazione Virtus Basket di Galatina si stringono in un sodalizio di solidarietà, donando un’Area Giochi inclusiva.

A partire dalle ore 10:30 di domenica 22 dicembre, presso l’Area verde “Prof. V. Carrozzini” in Via Calatafimi a Galatina si svolgerà il rito di consegna dell’Area Giochi Inclusiva dedicata al Funzionario dell’AISE (Agenzia Informazioni e Sicurezza Esterna) Dr. Pietro Antonio Colazzo, insignito della “Croce d’onore alla memoria”, per essere caduto a Kabul il 26 febbraio del 2010, a soli 47 anni, durante un attentato terroristico in cui ha contribuito a salvare la vita di altri connazionali.

L’Area viene donata dall’E.T.S. “Cuore e mani aperte” O.d.V. e dall’Associazione “Virtus Basket Galatina”, promotore dell’iniziativa “TappiAMO Galatina” e con il sostegno importante di alcuni sponsor privati. L’iniziativa “TappiAMO Galatina” ha visto la concreta partecipazione di numerosi cittadini che si sono prodigati nella raccolta di milioni di tappi di plastica che, monetizzati, si sono trasformati nei giochi dell’Area in questione, quale desiderio di tantissimi bambini.

Una coesa sinergia tra pubblico, privato e associazionismo rappresenta concretamente un modo diverso di concepire e realizzare progetti per tutta la Comunità. L’area giochi in memoria del Dr. Pietro Antonio Colazzo vuole essere un’eccellenza e una nuova realtà di solidarietà per Galatina, un reale luogo di scambio reciproco, un’idea concreta di uguaglianza e uno spazio di socializzazione per tutte le età e necessità speciali.

 

Galatina si aggiudica “175 mila euro per la riqualificazione della Torre Civica dell’Orologio e per il suo allestimento a nuovo e funzionale InfoPoint turistico.” Il tutto grazie all’intercettazione di finanziamenti, rispettivamente di € 140.00,00 e di € 35.000,00, che rientrano nel PSR Puglia 2014/2020 GAL VALLE DELLA CUPA SRL - MISURA 19, e che permetteranno interventi materiali ed immateriali per lo sviluppo di un turismo sostenibile e responsabile, consentendo anche la riqualificazione fisica e strutturale al fine di migliorare la fruizione del patrimonio culturale.

L’Assessore al Turismo e Centro Storico Nico Mauro, che ha per lungo tempo seguito l’iter dei due bandi, ha dichiarato: “Considero molto importante il finanziamento che permetterà di riqualificare i locali della nostra Torre Civica, detta dell'orologio, edificata nel 1861 e dedicata a Vittorio Emanuele II, determinando una contestuale valorizzazione di quell’area di centro antico. Dare valore ai segni ed ai simboli della nostra storia ci permette di fruire con rinnovato orgoglio della nostra Città. Inoltre, all’adeguamento strutturale dei locali si affiancherà l’arredamento di quella che sarà la nuova sede dell'InfoPoint turistico. Un arredamento moderno, secondo le linee guida di PUGLIA PROMOZIONE, ricco di schermi TV, sistemi interattivi ed una saletta destinata alla promozione dei prodotti agro-eno-gastronomici. Nel cuore del centro antico fonderemo la tradizione con la modernità, migliorando anche il servizio di accoglienza turistica attraverso la valorizzazione delle risorse umane e lo sviluppo di nuove competenze”.

 
Di Redazione (del 18/12/2019 @ 13:42:53, in Comunicato Stampa, linkato 816 volte)

Il 27 dicembre, dalle ore 16 alle ore 21, l'Amministrazione Comunale, in collaborazione con LIVE MUSIC srl, offre gratuitamente l'utilizzo delle giostre a tutti i bambini e ragazzi frequentanti le classi di scuola materna, elementare e media dei tre poli e delle scuole materne paritarie presenti sul territorio di Galatina e delle frazioni.
Verrà, infatti, donato, a partire da giovedì 19 dicembre, a tutti i bambini un blocchetto contenente un biglietto omaggio per ogni giostrina.

L'organizzazione del luna park ha stabilito che il prezzo delle corse sarà di 1 euro nei giorni:

  •  20 dicembre dalle ore 17:00 alle ore 21:00,
  •  3 gennaio 2020 dalle ore 17:00 alle ore 21:00,
  •  4 gennaio 2020 dalle 10:00 alle ore 13;00.

“Tale iniziativa – dichiara l’assessore al Commercio e al Turismo di Galatina, Nico Mauro – già prevista sin dalla programmazione del Natale 2019, è stabilita in funzione degli eventi natalizi con l'obiettivo di dare continuità alla fruizione del luna park in piazza Alighieri.”

 
Di Redazione (del 18/12/2019 @ 13:29:37, in Comunicato Stampa, linkato 194 volte)

In occasione delle festività natalizie i volontari del progetto di Servizio Civile Universale “In Reading 2017, in collaborazione con il Polo Bibliomuseale,  organizzano,  presso il Museo “P. Cavoti” di Galatina, una serie di incontri per bambine e bambini dai 4 agli 8 anni  secondo il seguente calendario:

 Venerdì 20, ore 16:30/18:00

Aspettando il Natale: lettura animata e laboratorio ludico

 Venerdì 27/12, ore 16:30/18:00

Bicentenario di Pietro Cavoti

visita mostra, a seguire gioco a squadre "Il Memory Cavotiano"

 Venerdì 3/1/2020,  ore 16:30/18:00​

 
Di Redazione (del 17/12/2019 @ 20:53:14, in Comunicato Stampa, linkato 216 volte)

Seconda vittoria consecutiva per la SBV Olimpia Galatina che rimonta gli svantaggi accusati nel primo e terzo set e porta la formazione barese al tie break,  per  poi soverchiarla in volata.

La conquista del 2 a 2 è un’iniezione energetica che mette le ali ai giovani SBV, supportati da un pubblico appassionato ed incalzante nel far sentire il proprio calore, ed alla fine è vittoria meritata.

E dire che la vigilia non lasciava presagire niente di buono per il sestetto salentino, costretto a fare  a meno del palleggiatore Giannotta colpito da una faringite acuta durante tutta la settimana.

Mister Dicillo non si lamenta più di tanto per la defezione del regista: investe di moderata responsabilità Cafaro che non fa una piega, precetta l’under 16 Arcadi e si gioca la partita.

Va in campo la diagonale Cafaro-Persichino con De Matteis e Lerario in banda, al centro Pepe e Rossetti, libero De Paolis. Età media 17,5 anni, con un giovanissimo non ancora quindicenne(De Matteis) e tre sedicenni(Cafaro, Lerario e Pepe)  pronti ad opporsi ad una formazione ospite  molto tecnica ed esperta.

L’avvio è di marca barese: il regista De Meo chiama ripetutamente alla conclusione il suo opposto Di Lella, molto prolifico sia dai tre metri che dalla seconda linea, maturando un vantaggio di  +4 (7-11) .Cafaro replica con ripetuti inviti a Persichino e ai suoi laterali ,che però trovano difficoltà a perforare il muro del Triggiano che sale a+7(11-18).

La reazione dei padroni di casa, con Pepe e Rossetti a murare con più efficacia, accorcia il divario fino a -2 (20-22), poi l’allungo ancora con Di Lella per il set chiuso a favore dei baresi.

Seconda frazione con sprint iniziale a favore di Salento Best Volley(5-1) che mette alle corde gli avversari costringendoli al time out: Persichino imperversa ed apre una forbice a favore dei suoi(17-11 e 15-20), Rossetti tocca molti attacchi ma le ricostruzioni non si concretizzano, tanto da subire il ritorno del Triggiano che va in parità(20-20).

 
Di Redazione (del 17/12/2019 @ 20:47:25, in Comunicato Stampa, linkato 181 volte)

Una nuova vittoria si aggiunge nel tabellino della classifica generale ed è primo posto. La Showy Boys batte per 3-1 la Pallavolo Nardò nella settima giornata del campionato regionale di II livello serie D e balza meritatamente in vetta alla classifica.

Stupenda cornice di pubblico al palazzetto dello sport di via Chieti con numerose famiglie e tanti allievi della Scuola Volley giunti per sostenere i compagni convocati in prima squadra. Un sostegno, quello della tifoseria della Showy Boys, che testimonia il grande feeling che lega squadra, società e supporter.

Reduci dalla bella prestazione nel big match contro il Volley Alezio, i bianco-verdi di mister Nuzzo tornano al PalaPanico per affrontare un Nardò rinfrancato dall’ultimo successo interno e pronto a fare uno sgambetto ai giovani rivali galatinesi. Ma, l’intenzione dei neretini si ridimensiona già in avvio di primo set, quando i padroni di casa fanno valere la loro maggiore incisività in attacco (25-16). E’ nel secondo parziale che la Showy Boys si lascia condizionare dagli errori, risultando fallosa al servizio e nella ricostruzione, tanto da concedere il set al Nardò (21-25). Ad esclusione di questa frazione di gioco, i ragazzi allenati da Gianluca Nuzzo hanno condotto bene il match mettendo in evidenza le loro capacità nei fondamentali del muro e del servizio. Il terzo e quarto set si chiudono rispettivamente sul punteggio di 25-21 e 25-20.

 
Di Redazione (del 15/12/2019 @ 00:20:56, in Levèra, linkato 226 volte)

Continua la rassegna teatrale "L'Indisciplina. Teatro Resistente" a Levèra. Il prossimo appuntamento è per domenica 15 dicembre con Principio Attivo Teatro in DIGIUNANDO DAVANTI AL MARE.
Un progetto teatrale dedicato a Danilo Dolci: poeta, intellettuale, pedagogo, attivista della non violenza, un lombardo che, dopo un viaggio in Sicilia, nel ‘52 decide di ritornare in una delle più povere e arretrate aree del paese per mettersi al fianco dei lavoratori, degli ultimi, dei diseredati, dei “banditi”, come lui li chiama, organizzando e promuovendo manifestazioni e scioperi in difesa dei diritti dei contadini, dei pescatori, dei disoccupati.
Conoscere la vita di Danilo Dolci arricchisce il nostro bagaglio storico-culturale e ci aiuta nel contempo a capire cosa possiamo fare per migliorare la nostra vita.
con Giuseppe Semeraro
drammaturgia Francesco Niccolini
regia Fabrizio Saccomanno 
Sipario ore 20.30.

 

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< gennaio 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
11
12
14
16
17
19
20
22
26
27
28
29
30
31
   
             

Meteo

Previsioni del Tempo