\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 03/08/2019

Come comunicato nei giorni scorsi, il mio percorso politico si è separato da Direzione Italia in quanto ritengo che ciò che davvero serve a Galatina è costruire una proposta civica, pragmatica e innovativa. Un percorso che da due anni a questa parte sta già mettendo in campo l’attuale amministrazione comunale. A tal proposito, nei giorni scorsi ho interloquito con il Sindaco

Marcello Amante in merito alle delibere che si sarebbero discusse in Consiglio e ho deciso di dare il mio voto favorevole.

Quella di mercoledì è stata una riunione importante per il consesso comunale perché si è votato il bilancio di previsione e a seguire l’assestamento generale.

Il bilancio del Comune di Galatina presenta delle criticità note ad ognuno di noi, ma la gestione degli ultimi due anni ha consentito a tutti di stare più sereni. Se prima era buio pesto, ora si inizia a vedere la luce in fondo al tunnel.

Come si inizia a vedere la luce anche grazie ad altri importanti provvedimenti.

Per la prima volta dopo molti anni a Galatina si provvederà ad effettuare il rifacimento del manto stradale di molte vie cittadine senza ricorrere alla Cassa Depositi e Prestiti per fare un mutuo.

Per la prima volta a Galatina si iniziano ad ottenere numerosi finanziamenti regionali ed europei. Non ultimo i fondi per la ristrutturazione e trasformazione del Palazzo della Cultura in una grande Libreria di Comunità. Uno straordinario progetto che speriamo venga realizzato in tempi rapidi.

Per non parlare della Festa Patronale di quest’anno che è stata un successo sotto ogni punto di vista.

E non ultimo anche il successo in campo ambientale con l’apertura dell’isola ecologica che ha consentito di innalzare notevolmente la percentuale di differenziata per la nostra città.

Nelle prossime settimane lanceremo una nuova associazione politica e culturale per promuovere il primato della politica ripartendo dall’impegno attivo, dal senso civico e dal raggiungimento

del bene comune. Con una sola certezza: le cose da fare sono moltissime e le chiacchiere stanno a zero. C’è un tempo per fare polemica, ma c’è anche un tempo per mettersi in gioco per cambiare davvero la nostra Città.

L’Amministrazione Amante sta lavorando in questa nuova direzione e per tali motivi avrà il mio voto e il sostegno della comunità che rappresento.

Francesco Sabato

 

Le superficialità, l’arroganza e le mancanze dell’Amministrazione stanno spazientendo una città che vuole avere delle risposte, che aspetta azioni concrete e che pretende chiarezza sulle decisioni poste in essere. E’ in quest’ottica che si collocano le nostre interrogazioni che non sono strumentali, come il Sindaco sostiene, ma servono a fare luce su questioni di interesse pubblico e servono a far capire da chi realmente siamo amministrati(si veda la porcheria politica dell’incarico dato all’Associazione costituita ad hoc per gestire l’estate galatinese e composta da appartenenti di Andare Oltre) .

Se il Sindaco pensa e spera che l’opposizione venga svolta nel silenzio, come ha fatto lui quando ricopriva questo ruolo mentre Galatina sprofondava nei debiti, allora si sbaglia di grosso. E si sbaglia anche quando dice che la nostra azione politica mira a destabilizzare questa Amministrazione.

 Alla luce di quanto emerso nell’ultimo Consiglio la maggioranza si sta destabilizzando da sola, come testimoniato dalla destituzione di Pierantonio De Matteis dalla carica di capo groppo di Andare Oltre sostituito dal consigliere Diego Garzia.

Saremo i primi a collaborare su azioni concrete per la città, ma non si aspetti da noi passività e connivenza rispetto ad un agire politico spesso irresponsabile e dannoso. Semmai questo tipo di sostegno il Sindaco lo può chiedere ed ottenere da consiglieri come Francesco Sabato che, con la scusa di aver abbandonato i partiti e di aver aderito al gruppo misto, ha sfoderato un intervento che è sembrato una vera e propria dichiarazione d’amore strappa lacrime verso Amante e verso l’intera Giunta con la quale, come ha dichiarato lui stesso, ha avuto modo di lavorare alacremente negli ultimi venti giorni.

Non ci sorprende tanto la scelta del consigliere Sabato di abbandonare i partiti dopo aver legato la propria storia politica e quella di tutta la sua famiglia proprio a dinamiche partitiche. Ci sorprende piuttosto che abbia svelato il suo appoggio politico ad Amante solo ora, quando invece avrebbe potuto palesarlo già durante il ballottaggio delle ultime elezioni comunali.

A questo punto, visto l’appoggio verso il Sindaco e gli Assessori e dato che ha votato a favore di tutti i punti all’ordine del giorno, sarebbe il caso che il consigliere Sabato, che raramente è stato presente tra i banchi dell’opposizione, passasse definitivamente e palesemente tra quelli di una maggioranza che al di là delle apparenze e delle dichiarazioni del caso, ha evidentemente qualche difficoltà.

 

Peppino Spoti

Consigliere comunale – Partito Socialista

 

Fotografie del 03/08/2019

Nessuna fotografia trovata.

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< agosto 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
14
15
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata