\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 21/05/2020

Di Redazione (pubblicato @ 20:19:58 in Comunicato Stampa, linkato 165 volte)

A seguito dell’ordinanza del Presidente della Giunta della Regione Puglia n. 237 del 17 maggio 2020, avente ad oggetto “Riapertura delle attività economiche e produttive”, da giovedì 21 maggio è disposta la riapertura del mercato settimanale di Galatina e Noha.

Per tale circostanza si raccomanda ai titolari di posteggio di osservare scrupolosamente le misure di competenza previste a loro carico dalle “Linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive” allegate alla Ordinanza del Presidente della Regione Puglia n. 237 e cioè:

- pulizia e igienizzazione quotidiana delle attrezzature prima dell’avvio delle operazioni di mercato di vendita;

- l’uso delle mascherine, mentre l’uso dei guanti può essere sostituito da una igienizzazione frequente delle mani;

- messa a disposizione della clientela di prodotti igienizzanti per le mani in ogni banco;

- rispettare i principi generali e speciali in materia di autocontrollo (HACCP) ai fini della sicurezza degli alimenti;

- rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro;

- rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro dagli altri operatori anche nelle operazioni di carico e scarico;

- sottoporre a pulizia e disinfezione ricorrente le superfici in generale delle strutture di vendita;

- sensibilizzare la propria clientela al rispetto delle distanze sociali di almeno un metro ed al divieto di assembramento;

- in caso di vendita di abbigliamento: dovranno essere messi a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente per scegliere in autonomia, toccandola, la merce;

- per la vendita di beni usati: igienizzazione dei capi di abbigliamento e delle calzature prima che siano poste in vendita.

Confidiamo nel buon senso dei cittadini affinché abbiano comportamenti che perseguano l’obiettivo di salvaguardare la propria e l’altrui salute.

Adeguarsi a delle nuove norme di comportamento ci aiuterà a mantenere più a lungo la nostra ritrovata libertà.

 

Nico Mauro

Assessore alle Attività Produttive

Marcello Amante

Sindaco di Galatina

 
Di Redazione (pubblicato @ 20:14:46 in Comunicato Stampa, linkato 131 volte)

La Giunta Comunale ha approvato i nuovi criteri per un ampliamento delle superfici pubbliche esterne destinate ad attività di ristorazione, al fine di contribuire alla loro ripresa economica dopo la forzata chiusura causa epidemia di COVID-19 e allo scopo di permettere un’adeguata distanza di sicurezza interpersonale così come imposto dalle recenti norme nazionali.

Gli esercizi di somministrazione di pasti e bevande, quali ristoranti, trattorie, pizzerie, self-service, bar, pub, pasticcerie, gelaterie, rosticcerie, potranno in deroga ai limiti e vincoli ordinariamente previsti dal vigente Regolamento Comunale per l’installazione di manufatti tipo dehors su spazi pubblici utilizzare maggiore superficie pubblica a servizio dell’attività esercitata.

Le domande (corredate dalla pertinente planimetria) sono esonerate dal pagamento dei diritti di istruttoria e di segreteria, nonché dal pagamento dell’imposizione tributaria TOSAP.

 

Nico Mauro

Assessore alle Attività Produttive

Marcello Amante​

Sindaco di Galatina

 

Delibera di Giunta:

Relazione del Dirigente della Direzione Territorio e Qualità Urbana:

Documento Tecnico:

Modello editabile per inoltrare la domanda:

 

Fotografie del 21/05/2020

Nessuna fotografia trovata.

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< maggio 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
13
16
22
23
24
27
28
29
30
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata