\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 22/09/2021

Il Segretario del Circolo PD di Noha ha protocollato un'ulteriore richiesta di delucidazioni circa la realizzazione di un passaggio pedonale che colleghi il centro abitato di Noha al cimitero comunale, indirizzandola al Sindaco Amante, all'Assessore Tundo e al Direttore S.U.E. Arch. Miglietta. 

Egregi,

in data 5 febbraio 2021 il sottoscritto Dott. Michele Scalese, Segretario del Circolo PD “G. De Benendetto” in Noha, protocollava presso questo Comune la richiesta di intervento sul tratto di strada che collega il centro abitato di Noha al Cimitero comunale al fine di realizzare un idoneo passaggio pedonale che permetta agli abitanti di Noha di raggiungere il cimitero senza rischi per l’incolumità fisica. Come SS.VV. sapranno, ci tengo a rammentare quanto il suddetto tratto stradale sia pericoloso e privo di alcuna sicurezza per chi lo percorre a piedi, in quanto, alla scarsa prudenza degli automobilisti, si aggiunge il poco, anzi il ridotto, spazio ai lati della carreggiata (40 cm per l’esattezza) che nella maggior parte del tratto si riduce per la presenza di sterpaglie e/o del guardrail.
Negli ultimi giorni, considerando la scarsa collaborazione di questa Amministrazione, personalmente ho accertato tramite gli Uffici provinciali alla viabilità che, seppur la stessa sia una Strada Provinciale, il tratto interessato è de facto sito in un tratto urbano e per questo la competenza di quanto in oggetto è del Comune di Galatina e quindi di questa Amministrazione che ad oggi, non ha previsto alcun intervento presente agli atti pubblici, diversamente da quanto dichiarato dall’Assessore Tundo nel suo comunicato stampa del 27 Giugno 2021: “Dal momento che si tratta di competenze proprietà provinciale, sono state in prima linea presso le sedi opportune per porre l'attenzione a chi di dovere per arrivare ad una soluzione ottimale. Proprio qualche settimana fa ho avuto un incontro tematico per discutere della messa in sicurezza della zona.”

Tuttavia, da una nota pervenutami dagli uffici provinciali competenti si legge come “nei luoghi in cui Ella propone la modifica, non è previsto alcun intervento”. È assodato allora come questa Amministrazione nasconda ancora una volta la testa sotto la sabbia, non assumendosi le proprie responsabilità di quanto NON fatto e inventandosi di sana pianta richieste di intervento a livello provinciale mai avvenute.

Chiediamo ancora una volta all’Amministrazione Amante la verità delle cose, assumendosi la piena responsabilità della realizzazione di quanto in oggetto, poiché di competenza del Comune e non della Provincia (contrariamente da quanto asserito dall’Assessore). Infine, chiediamo cordialmente all’Arch. Miglietta, Dirigente dell’Ufficio Territorio e qualità urbana un riscontro pratico circa le nostre richieste.

Dott. Michele Scalese

 

 

Dopo la sosta obbligata a causa del maltempo, tornano i Concerti del Chiostro. La XXI edizione della stagione concertistica, diretta dal Maestro Luigi Fracasso e finanziata dalla Regione Puglia, torna a Galatina giovedì 23 settembre 2021, alle ore 21, all’interno della sacra cornice della Chiesa SS. Pietro e Paolo.

A partire dalle ore 21, si esibirà il duo formato da Luisa Sello (flauto) e Bruno Canino (pianoforte).
Essendo due tra i talenti più noti della musica classica, Sello e Canino vantano numerose esibizioni e successi sia in Italia, che all’estero.

Luisa Sello, flautista del panorama internazionale, nel 2016, viene definita dal New York Concert Review artista dalla “avvincente passione e spontanea cantabilità, con tecnica brillante, eccellente controllo del fiato, suono generoso e grande charme”.
La sua attività è anche riconosciuta dal Ministero dei Beni culturali, oltre che da numerosi Paesi in tutto il mondo.

Nel suo curriculum, spiccano le collaborazioni con Riccardo Muti, Alirio Diaz, Trevor Pinnock, Edgar Guggeis e tanti altri ancora.

Bruno Canino è riconosciuto come uno dei massimi pianisti dei nostri tempi. Apprende l’arte del pianoforte a Napoli, con Vincenzo Vitale. Cresce dal punto di vista della composizione con Bruno Bettinelli. Nella sua lunga carriera, ricopre il ruolo di docente di pianoforte al conservatorio di Milano e alla Hochschule di Berna.
Attualmente, è docente di musica da camera con pianoforte presso la Scuola di Fiesole e alla Escuela Reina Sofia di Madrid.
Tra il 1999 ed il 2002, ricopre la carica di direttore musicale della Biennale di Venezia.

Il direttore artistico de I Concerti del Chiostro, il Maestro Luigi Fracasso, motiva la scelta su questo duo: “Siamo felici di poter ospitare Bruno Canino e Luisa Sello. Entrambi hanno il pregio di saper comunicare delle emozioni difficili da dimenticare. Sono sicuro che sarà una serata ricca di emozione e di fascino. Voglio ringraziare Don Lucio per l’ospitalità che ci ha offerto all’interno della Chiesa Madre di Galatina. Un luogo di culto, che merita grande rispetto”.

L’ingresso al concerto è gratuito ed è riservato ai possessori di Green Pass o di un tampone negativo effettuato con un massimo di 48 ore dall’inizio dell’evento.

Intanto, procedono spedite le prenotazioni per il concerto di Danilo Rea, previsto per il 27 settembre a Soleto, presso Largo Osanna. Per Rea, si tratterà dell’unico evento con ingresso a titolo gratuito in Puglia.

Alessio Prastano

 

Luoghi Comuni finanzia progetti di innovazione sociale, proposti da Organizzazioni giovanili pugliesi del Terzo Settore (il cui organo direttivo è composto in maggioranza da giovani fino ai 35 anni), da realizzare in spazi pubblici, costruiti sia sulle esigenze delle comunità locali che sullo spazio pubblico da valorizzare.

Il comune di Galatina, con deliberazione di Giunta Comunale n. 188 del 07 luglio 2021, ha candidato una porzione del Palazzo della Cultura sito in Piazza D. Alighieri n. 51 e l’Ex Casa Museo del Tarantismo sita in Corso Porta Luce n. 2.

A tal proposito, si terrà proprio presso il Palazzo della Cultura (Piazza Dante Alighieri, 51) l’open day di presentazione lunedì 27 settembre alle ore 16.30.

Luoghi Comuni è la nuova iniziativa della Regione Puglia promossa dalle Politiche Giovanili e dall’ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione) che si propone, attraverso la mappatura del patrimonio pubblico sottoutilizzato, di mettere in rete giovani ed Enti pubblici finanziando, con risorse fino a 40.000 euro, progetti della durata di 24 mesi, eventualmente rinnovabili, rivolti al territorio e alle comunità.

“Luoghi comuni – afferma l’assessore alle Politiche Giovanili, Maria Giaccari - offre un’opportunità di particolare interesse per le organizzazioni giovanili che rappresentano una risorsa per il territorio, mettendo in campo sinergie tra l’istituzione comunale e le nuove generazioni. Le associazioni giovanili, che vogliano mettersi alla prova attraverso nuove competenze e nuove idee, possono contribuire a migliorare il territorio e la qualità della vita della nostra comunità”.

“Puntare e valorizzare i nostri giovani – afferma il consigliere comunale Pierantonio De Matteis, la nostra storia e la nostra cultura è un principio base della nostra amministrazione. Attraverso iniziative come questa gettiamo le basi per una sinergia tra i ragazzi e le istituzioni per permettere loro di essere attori protagonisti della nostra Città”.

https://luoghicomuni.regione.puglia.it/wp-content/uploads/2021/03/LC_avviso_ETS_schema_completo_v03.pdf

Ufficio stampa Marcello Amante

 

Fotografie del 22/09/2021

Nessuna fotografia trovata.

L'Inferno al Castello di Noha...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< settembre 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
13
19
21
24
29
     
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata