\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 25/09/2021

Lunedi 27 settembre, alle ore 21:00, a Soleto, in Largo Osanna, andrà in scena il quarto appuntamento della XXI edizione de I Concerti del Chiostro, la stagione concertistica finanziata dalla Regione Puglia e che vede la collaborazione dei Comuni di Galatina e Soleto.

Protagonista della serata, il pianista Danilo Rea.

Dopo i primi tre appuntamenti di Galatina, con Musica Nuda, Ilia Kim ed il duo Sella Canino - sold out in tutte le occasioni - ed una serie di riscontri positivi da parte del pubblico presente, I Concerti del Chiostro, diretti dal Maestro Luigi Fracasso, fanno tappa a Soleto, dopo un primo rinvio a causa del maltempo.

Danilo Rea è vicentino di nascita ma romano d’adozione. Nella sua lunga esperienza nella Capitale, Rea si forma, sperimenta nuove tecniche musicali e, nel frattempo, si fa strada nell’ambiente del jazz, fino a suonare con alcuni tra i più grandi solisti statunitensi: da Chet Baker a Lee Konitz, per passare da John Scofield e Joe Lovano.

Anche in Italia, vanta numerose collaborazioni di prestigio, con artisti del calibro di Claudio Baglioni, Pino Daniele, che un giorno gli dice: “Sei il primo musicista nato a nord di Napoli con il quale collaboro”.

Da anni, Danilo Rea ha allargato il suo repertorio, con risultati straordinari, ad arie di melodrammi, pagine di musica classica, il rock dei Rolling Stones e Beatles, la canzone d’autore, da Fabrizio De André a Mina.

Danilo Rea è un artista equilibrista, un esperto della musica jazz, che riesce perfettamente a bilanciare il pop e il rock, così come la musica classica e perfino la lirica.

Il direttore artistico de I Concerti del Chiostro, il Maestro Luigi Fracasso, commenta cosi l’arrivo di Danilo Rea: “È con grande gioia che ospitiamo a Soleto Danilo Rea. Il poliedrico pianista jazz rientra ampiamente nel progetto de "I Concerti del Chiostro" di portare la Grande Musica, intesa come Buona Musica, tra la gente.

Sono felice, anche, - prosegue Fracasso - di constatare il consenso di pubblico che i nostri concerti stanno riscuotendo in questa edizione. Questo gratifica tutti gli sforzi di chi crede e si spende per il nostro festival”.

L’ingresso al concerto è gratuito ed è riservato ai possessori di Green Pass o di un tampone negativo effettuato con un massimo di 48 ore dall’inizio dell’evento.

Restano gli ultimi posti disponibili, prenotabili all’interno del sito iconcertidelchiostro.it

Sara Romano

Ufficio Stampa - I concerti del Chiostro

 

Con determina 1459 del 14.09.2021, pubblicata sull’Albo Pretorio comunale il 20.09.2021, è stato preso atto dell’esito della gara di appalto per l’assegnazione dei lavori di “ammodernamento, manutenzione straordinaria e messa in sicurezza” di alcune strade del centro cittadino e delle Frazioni di Collemeto e Noha. E’ rimasta a secco la cenerentola Santa barbara. I lavori si limitano a mettere qualche pezza, rifare brevi tratti del manto stradale, che renderanno le strade prescelte meno disagiate, ma non serviranno a metterle in totale sicurezza.   

La Ditta Pietro De Pascalis Srl di Galatina è risultata vincitrice della gara d’appalto, per un totale complessivo di 431.685,32 euro, avendo presentato un’offerta con ribasso di circa il 6 per cento sulla spesa preventivata di 481.797,98 euro, con un risparmio per le casse comunali di oltre 50.000 euro. Il maggiore risparmio, ci auguriamo, non influisca sulla qualità dei materiali, la regolarità dei lavori o, peggio, sui lavoratori. La delibera resterà esposta all’Albo Pretorio sino a 5 di Ottobre, dopodiché, se non vi saranno osservazioni o ricorsi, potranno iniziare i lavori di “toppettatura”.   

Qualcuno, ma se lo chiedono tanti cittadini, ha chiesto chiarimenti sui criteri di scelta di alcune strade e l’esclusione di altre. Non vogliamo pensare a favoritismi, scelte clientelari, manovre pre-elettorali, ma, anche altre strade meritavano un’attenta considerazione. Infatti, vi sono alcune con il manto stradale interamente sconnesso e prive in parte dei marciapiedi; nel Centro Antico, vi sono strade e vicoli, vicine ai nostri gioielli architettonici, mai come quest’anno meta dei tantissimi turisti arrivati a Galatina, che avrebbero meritato maggiore attenzione; infine, sarebbe stato più utile intervenire su un’area specifica, di quelle più degradate, come da noi segnalato, nel Rione Italia, in particolare le vie Imperia, Vercelli, Rieti, Savona, Nuoro, Frosinone e Potenza.         

Ma tant’è. La gara è stata espletata, l’appalto assegnato, i fortunati, prima della scadenza elettorale della prossima primavera, potranno uscire ed entrare dalle propri abitazioni in sicurezza, almeno per quanto riguarda la viabilità.

Scorrendo l’Albo Pretorio non abbiamo però trovato traccia dell’utilizzo del finanziamento di 554.851,39 euro concesso dalla Regione Puglia, con determina 402 del 22.07.2021. Assieme all’elenco, reso noto dall’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Piemontese, nel quale Galatina occupa il posto n. 87, si comunica l’approvazione del Programma “Strada per Strada”, in cui sono  disponibili risorse per 100 milioni di euro, destinate al finanziamento di interventi per il ripristino di opere pubbliche o di pubblico interesse, soprattutto per la manutenzione e messa in sicurezza di tratti della viabilità comunale e delle relative pertinenze (marciapiedi, cunette, barriere di sicurezza, segnaletica, ecc.) che, in evidente stato di degrado e dissesto, costituiscono fonte di grave pericolo per l’incolumità pubblica.

Che fine ha fatto questo importante gruzzoletto regionale? Gli amministratori se ne sono in così poco tempo dimenticati? Il personale è insufficiente per disporre la progettazione e attivare la spesa?  Anche questo finanziamento finirà nell’elenco delle “occasioni perdute”?

PARTITO DEMOCRATICO

CIRCOLO DI GALATINA       

 

Le Associazioni "TappiAmo Galatina - raccolta eco-solidale tappi di plastica – Virtus Basket Galatina” e “Legambiente Galatina – circolo La Poiana”, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Galatina, organizzano, per domenica 26 settembre, una “Giornata Ecologica” per la pulizia delle aree verdi di Galatina e Frazioni. L’evento si svolgerà nel rispetto del protocollo di sicurezza sanitaria anti Covid-19. Il ritrovo è previsto, per le 08.30 di Domenica 26 settembre, presso Piazza Alighieri a Galatina. Si prega di dare conferma di partecipazione ai seguenti numeri:

Silvana Bascià: 327-7315048 (anche Wathsapp);

Lorena Mengoli: 324-8634813 (anche Wathsapp);

Sandro Argentieri: 333-4368532 (anche Wathsapp);

Piero Luigi Russo: 349-8471729 (anche Wathsapp).

 

Fotografie del 25/09/2021

Nessuna fotografia trovata.

L'Inferno al Castello di Noha...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< settembre 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
13
19
21
24
29
     
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata