I nostri Bambini sono la categoria che probabilmente più ha sofferto le ristrettezze dettate da questa pandemia, hanno infatti rispettato le “consegne” restando per settimane chiusi in casa, non infrequentemente costretti a vivere in spazi stretti, ambienti piccoli e affollati; sono pertanto loro i primi ad avere il diritto di ri-conquistare i loro spazi…

Abbiamo, infatti, pensato proprio a loro quando abbiamo organizzato la messa in scena di “Alice nel paese di Riciclandia” ad opera dell’Associazione culturale “Teste di Legno”, svoltasi il 27 giugno presso piazzetta “G. Fedele” nel Rione Italia a Galatina.

Nel pieno rispetto delle normative ministeriali e delle ordinanze sindacali abbiamo previsto un numero limitato di posti ai quali si poteva accedere esclusivamente previa prenotazione. Nostro malgrado siamo stati costretti a chiudere le prenotazioni una volta raggiunto il numero di partecipanti preventivamente concordato con le Autorità.

 
Di Redazione (del 28/06/2020 @ 19:20:58, in Comunicato Stampa, linkato 187 volte)

Tutte le attività devono attuare le misure previste dalle "Linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive" allegate all'ordinanza del Presidente della Regione Puglia n. 237 del 17.5.2020 ed a questo si deve adeguare il “frazionamento” delle attività/iniziative che nell’insieme costituiscono la festa.

La Diocesi di Otranto ha congelato fino al termine dell'anno l'attività dei comitati festa sospendendo le processioni o anche la semplice esposizione sui sagrati delle statue dei Santi Patroni.

Le feste patronali, patrimonio culturale riconosciuto e risorsa economica e turistica, sono svuotate della loro ragione di essere e nulla potrebbe sostituirle, perchè nulla potrebbe sostituire in un sol botto secoli di storia.

Siamo (forse) tutti consapevoli di quello che è avvenuto, di quello che rischiamo se i nostri personali comportamenti non saranno rispettosi delle regole suggerite.

Allo stesso modo non possiamo non vivere con sgomento ed irritazione tutte quelle situazioni in cui, a fronte di un apparente rispetto delle regole, vediamo assembramenti incontrollabili in luoghi in cui si è "naturalmente" portati all'assembramento.

La nostra vita di cittadini scorre in una continua contraddizione tra il dire ed il fare.

Come Amministratori, la più grande difficoltà è riuscire rispondere alle considerazioni di buon senso che il cittadino ci propone. Il ruolo politico, per quanto non decisionale, implica comunque una responsabilità di fronte al cittadino e, per quanto mi riguarda, alla logica di alcune considerazioni non posso che annuire, con imbarazzo.

I vertici politici Regionali hanno sollecitato le Amministrazioni Comunali ad adoperarsi per favorire l'attività di giostrai ed ambulanti, categorie tra le ultime a poter riprendere una normale attività lavorativa.

 
Di Redazione (del 28/06/2020 @ 19:19:34, in Comunicato Stampa, linkato 103 volte)

“Showy Boys, la Gloriosa” è il titolo del libro scritto da Daniele G. Masciullo, giornalista e presidente della storica società sportiva di Galatina. Un esclusivo progetto editoriale, un lavoro puntuale e documentato, che vuole essere un viaggio nella storia dell’associazione che, dal lontano 1967, ha scritto pagine di pallavolo a Galatina e nel Meridione d’Italia.

Il volume, pubblicato da Edit Santoro e in collaborazione con Showy Boys A.S.D., percorre, nelle sue 560 pagine, la storia del club e lo fa attraverso la voce di Francesco Papadia, grande appassionato di volley, poi allenatore e dirigente della società sportiva che ha fondato e contribuito negli anni a fare crescere come numero di tifosi, tesserati e sempre con un unico obiettivo, quello di ‘formare’ gli allievi della Scuola Volley.

 
Di Antonio Mellone (del 26/06/2020 @ 23:18:21, in Necrologi, linkato 1217 volte)

“Ciao, Antonio. Da poco la mamma riposa in pace!”. Penso di essere stato uno dei primi oggi pomeriggio a ricevere il messaggio di Angelo Nocco, mio amico d’infanzia, che mi comunicava che la Vita sua, cioè Vituccia, si era liberata dal peso del corpo. Ho dovuto attendere un po’ prima di chiamarlo, il tempo che il mio amico non mi sentisse piangere al telefono nel ricordo di una donna e di una madre nel cui nome era tracciato da sempre il suo essere.

Eravamo un nugolo di mocciosi a frequentare con zelo casa sua, anche perché forse l’unica - fra le nostre invece in stile come dire tendenzialmente più attico - così ben fornita di giocattoli messi generosamente a nostra disposizione. Ma non era solo questo: Vituccia non ci faceva mai mancare la merenda pomeridiana, vale a dire pasticciotti e crostate, tutto rigorosamente fatto da lei.

 
Di Redazione (del 25/06/2020 @ 23:01:33, in Comunicato Stampa, linkato 124 volte)

A Collemeto arriva finalmente il Postamat! È di oggi la comunicazione ufficiale giunta al Sindaco Marcello Amante da parte di Poste Italiane: a seguito della richiesta di installazione di un ATM Postamat presso l'ufficio postale di Collemeto da parte dell'Amministrazione Amante, la società Poste Italiane ha valutato favorevolmente la proposta e dal prossimo luglio inizieranno i lavori propedeutici all'installazione.

"Sono soddisfatto del risultato ottenuto - dichiara il Sindaco Marcello Amante - un servizio tanto atteso e ora finalmente a disposizione dei cittadini di Collemeto e di Santa Barbara, nonché di tutti coloro che per motivi di lavoro o vacanza alloggiano nelle nostre frazioni. Abbiamo ascoltato le esigenze della comunità e ci siamo messi subito al lavoro, dapprima attraverso una richiesta formale, successivamente attivando una serie di relazioni determinanti messe in campo dagli Assessori Loredana Tundo e Cristina Dettù. Un ringraziamento doveroso va rivolto all'onorevole Donno e al senatore Mininno, che hanno operato, insieme a noi, nella stessa direzione, costituendo tavoli di lavoro paralleli nella Capitale. Una notizia importante, storica per la comunità di Collemeto, attesa da ormai troppo tempo e che la nostra amministrazione ha portato avanti con determinazione e tenacia ottenendo il risultato sperato da una comunità intera".

 
Di Redazione (del 25/06/2020 @ 22:57:36, in Comunicato Stampa, linkato 120 volte)

Italia Viva Galatina aderisce all’appello del prof. Ernesto Galli della Loggia (“Una via per Giulio Regeni in tutte le città italiane”, Corriere della Sera del 19.06.2020) per l’intitolazione in tutti i Comuni d’Italia di una strada o una piazza al nostro connazionale, di cui tutti noi conosciamo la tragica scomparsa avvenuta nel 2016 e per la quale i genitori e tutti gli italiani desiderosi di giustizia e di verità, sono ancora in attesa di conoscere quanto effettivamente accaduto. 

 

Cari concittadini, inauguro il decennale della mia rubrica Fette di Mellone con questa ennesima lettera aperta, ben sapendo, dalle precedenti, quanto le sue parole siano scritte sul bagnasciuga.

Non so se sapete che mentre voi altri eravate tappati in casa per via del virus,  - e per ammazzare il tempo qualcuno scriveva “Ce la faremo” (con la variante poetica “C’è la faremo”), o imbrattava lenzuola con l’arcobaleno “Andrà tutto bene”, quando non si metteva a cantare l’Inno balconato -, ecco proprio in quel periodo là c’è chi ce l’ha fatta davvero (sotto il naso), gli è andato tutto bene veramente, e oggi può zufolare l’Inno nazionale alla faccia nostra.

Mi riferisco a una bella società milanese nuova di zecca, tale Byopro Dev 2 srl (che evoca tanto il Bio, peccato per quella y), costituta ad aprile 2019 e pronta a impiantare a nord di Galatina, a un fischio da Collemeto, un altro bel porco (ché “parco” nella lingua mia ha un’altra accezione) di 22 ettari di pannelli fotovoltaici su di un terreno che per la verità sarebbe per costituzione destinato all’agricoltura. No, tranquilli, non è in contrada Cascioni, è un po’ più in là, zona Masseria del Duca: e chi ve la tocca la Pantacomica del centro commerciale su altri 26 ettari di campagna, visto che la pietra tombale su quel diciamo progetto tarda ad arrivare, atteso che a Galatina e dintorni su certi argomenti il concetto di decadenza dei termini si misura con l’elastico.

 
Di Redazione (del 20/06/2020 @ 14:04:30, in Comunicato Stampa, linkato 137 volte)

Il prossimo 27 giugno, fatte salve le autorizzazioni comunali, si svolgerà su piazzetta “G. Fedele”, in via Soleto, a Galatina, uno spettacolo di Burattini dal titolo:

C’era una volta Alice nel regno di Riciclandia”.

Tutto assolutamente gratuito.

Lo spettacolo vuol far comprendere a bambini e ragazzi (con la simpatia e l’ironia dei burattini) che il rispetto nei confronti della natura è possibile utilizzando bene tutte le sue meravigliose risorse.

Nel pieno rispetto delle norme di contenimento e gestione COVID-19 possiamo far accedere solo 35/40 persone in totale.

Ogni persona dovrà preventivamente comunicare, fino al raggiungimento dei posti disponibili e tramite i numeri di telefono in fondo al post, tutti i nomi dei partecipanti; ad ognuno di essi verrà garantito un posto a sedere numerato e distanziato.

Ora inizio spettacolo: 20.30.

Info e prenotazioni posti:

 
Di Redazione (del 20/06/2020 @ 13:58:40, in Comunicato Stampa, linkato 133 volte)

Ai sensi dell’art. 20 dello Statuto Comunale e dell’art. 29 del Regolamento del C.C., il Consiglio Comunale è convocato in seduta ordinaria di 1^ convocazione per il giorno 23 giugno 2020 alle ore 16.00, con continuazione, e occorrendo in seconda convocazione per il giorno 24 giugno 2020, alle ore 17.00 per trattare i seguenti argomenti:

 Comunicazioni.

 Interrogazione.

 Mozione.

Approvazione del rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2019 ai sensi dell’art. 227 del D.Lgs. n. 267/2000.

Affidamento del servizio di tesoreria comunale – Approvazione schema di convenzione.

Fabbricato sito in Galatina alla Via Principessa Jolanda, in NCEU al foglio 100, particella 1706 – Rettifica tipizzazione P.U.G. .

 

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< luglio 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Meteo

Previsioni del Tempo