\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 28/10/2019

Il diritto a respirare dovrebbe essere un principio basico garantito a tutti: Art. 256 del D.Lgs 152/06, e che con la legge n. 6 del 6/02/2014 è stato integrato dal delitto di "combustione illecita di rifiuti" art. 256-bis del D.Lgs 152/06.

E’ SEVERAMENTE VIETATO BRUCIARE PLASTICA E ALTRI RIFIUTI NELLE CASE, NEI CAMINETTI, NELLE STUFE, NEI CORTILI E NELLE CAMPAGNE PERCHE’ I FUMI PROVOCANO, ANCHE A DISTANZA, GRAVI MALATTIE E DANNI ALLA SALUTE DELLE PERSONE, SOPRATTUTTO DEI SOGGETTI PIU' DEBOLI (BAMBINI, ANZIANI E DONNE IN GRAVIDANZA)”

Eppure, quasi tutte le sere, dalle ore 18 in avanti fino a notte tarda, a Noha, l’aria che è un bene inestimabile appartenente a tutti, diventa irrespirabile a causa di fumi tossici e nauseabondi di plastica bruciata. E’ intollerabile, oltre che criminoso, che uno o pochi incivili senza coscienza, mettano a repentaglio la salute di migliaia cittadini inermi.

Abbiamo più volte fornito e protocollato con le nostre segnalazioni, alcuni siti nei dintorni di Noha su cui persistono i resti di plastica incombusti, testimoni del crimine.

Per cui chiediamo al Sindaco di questa Amministrazione Comunale che si faccia carico della sua prima responsabilità, che è la salute di tutti i cittadini, provvedendo all'applicazione del codice dell'ambiente, introdotto nel nostro ordinamento nel 2006.

La ringraziamo anticipatamente per le risposte che vorrà fornire ai cittadini di Noha.

 

Il Direttivo di Fareambiente

Laboratorio di Galatina - Noha

 

Il Distretto Urbano del Commercio, nell'ambito delle sue attività e delle linee programmatiche dettate dalla Regione Puglia, offre ai Comuni la possibilità di realizzare il proprio Documento Strategico del Commercio (DSC). Tale documento ha lo scopo di determinare le linee strategiche lungo le quali le Amministrazioni Comunali intendono realizzare il proprio processo di sviluppo. Un documento che ha valenza di marketing territoriale, determinante per le scelte economiche e sociali di un ente pubblico. Il documento nasce e si sviluppa a seguito delle analisi condotte e riportate nel Piano strategico (PSC) che analizza e studia i principali indici economici territoriali del commercio. Per presentare il PSC e dare il via alla redazione del Documento da presentare alla Regione Puglia, il 31 ottobre alle ore 16:00 presso la sala Celestino Contaldo del Palazzo della Cultura a Galatina, si terrà un incontro con gli operatori interessati che potranno intervenire liberamente allo scopo di fornire, anche attraverso la compilazione di apposite schede, le loro indicazioni sullo sviluppo economico di Galatina.

L'incontro ha l'obiettivo di far partecipare gli operatori economici ad un progetto che avrà una valenza sociale, dovendo incidere sullo sviluppo del tessuto commerciale cittadino, anche alla luce delle nuove dinamiche dell'economia sempre più orientata verso il web.

Durante l'incontro, sarà inoltre presentato lo Smart DUC, il programma che metterà in rete le aziende del territorio e dell'intera regione Puglia, offrendo agli operatori economici uno strumento moderno e condiviso di promozione e marketing.

 

Carmine Mandorino – Consulente redattore del PSC

Nico Mauro – Assessore alle attività produttive

 

Fotografie del 28/10/2019

Anteprima - Clicca per ingrandire
Di Albino Campa (pubblicato @ 20:55:35, vista 464 volte)
Andrea Baccassino Cabaret:: Il 9.11.2019 alle ore 20.30 presso il Teatro Parrocchiale Madonna delle Grazie di Noha ...
 

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< ottobre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
15
17
19
21
22
23
24
30
     
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata