Di Redazione (del 30/03/2019 @ 10:03:44, in Comunicato Stampa, linkato 54 volte)

L’approvazione definitiva in Senato del Reddito di Cittadinanza vuol dire riforma delle politiche attive del lavoro, coinvolgendo le aziende che saranno incentivate ad assumere i beneficiari grazie agli sgravi contributivi. Rilanciamo concretamente l'economia del Paese!

Ne parleremo sabato 30 marzo dalle 17.30 a Galatina, presso il Palazzo della Cultura. A relazionare il portavoce alla Camera dei deputati Leonardo Donno e il senatore Dino Mininno. Interverranno anche il sindaco di Galatina Marcello Amante e Antonio Palumbo, assessore ai servizi sociali. 

La cittadinanza tutta è invitata a partecipare

M5S

 
Di Redazione (del 29/03/2019 @ 10:37:00, in FareAmbienteNoha, linkato 321 volte)

La bellezza dei nostri ulivi secolari, nonostante le problematiche relative al disseccamento, è sempre una peculiarità del Salento. Molti di questi nostri tesori sono ancora in condizioni di poter essere salvati. Sono la testimonianza più evidente del tempo così lento e centenario che scorre in questo lembo di terra.

La loro forma, a volte bizzarra, ma decisamente suggestiva, rimanda a quella di vere e proprie statue, realizzate nel corso degli anni dalla sapiente potatura dei coltivatori.

Noi vogliamo contribuire alla salvaguardia di questo inestimabile patrimonio, invitando chi è interessato ad assistere ad una prova pratica eseguita in opera da alcuni esperti.

Vi aspettiamo Domenica 31 prossima, alle ore 9,00, in contrada Donnabella, nei pressi di Casina Bardoscia.

Chi è interessato può presentarsi direttamente sul posto senza alcuna prenotazione, sarà il benvenuto..

FareAmbiente

Laboratorio di Galatina - Noha

 
Di Redazione (del 28/03/2019 @ 22:38:58, in Comunicato Stampa, linkato 138 volte)

Di seguito il testo dell'intervento in Aula del portavoce alla Camera dei deputati del Movimento 5 Stelle, Leonardo Donno

Che la mafia stia cambiando gradualmente pelle è un dato ormai noto. Quello che aumenta e che spesso sfugge, di pari passo con gli episodi di microcriminalità e infiltrazioni mafiose nelle pubbliche amministrazioni, è la fame di giustizia dei cittadini italiani. Chiediamo di riporre fiducia nelle istituzioni, in cambio dobbiamo dimostrare di meritarla. 
Parto dalla mia terra, il Salento. Nell’ultima relazione del presidente della Corte d’Appello, Roberto Tanisi, il quadro che emerge è tutt’altro che rassicurante. Molti politici e funzionari pubblici si venderebbero per poco. Alcuni di loro avrebbero anche fatto ricorso a metodi mafiosi. Si parla di “microcorruzione” dilagante, che ha rimpiazzato le vecchie maxitangenti: in un anno i procedimenti per corruzione sono passati da 32 a 61, con 298 indagati, il quadruplo rispetto all'anno precedente. È un’allerta chiara quella in tema pubblica amministrazione, che fa il paio con lo scioglimento per mafia di ben 3 comuni ad oggi: Surbo, Sogliano Cavour e Parabita. A rischio, notizia di ieri, il Comune di Carmiano.
Quello che realmente fa tremare è l’esponenziale aumento dei delitti basati sull’indebita percezione di contributi o finanziamenti concessi dallo Stato o dall’Ue. Così la mafia indossa i guanti bianchi, si insinua, tenta di passare inosservata. Numeri come quelli che ho elencato non necessitano di commento. La mafia non è più coppola e lupara, per dirla citando Borsellino. La lotta alla mafia, oggi, va di pari passo con la lotta alla corruzione. Per questo abbiamo fortemente voluto la legge Spazzacorrotti, grazie alla quale, per la prima volta in Italia, i più gravi reati contro la pubblica amministrazione vengono equiparati ai delitti mafiosi. Il maltolto sarà restituito a cittadini, le pene saranno esemplari. Con la legge sul voto di scambio politico mafioso spezziamo via definitivamente qualsiasi legame tra politica e malaffare. Chi si candida a rappresentare i cittadini nelle istituzioni, e lo fa accettando i voti della mafia, colpisce al cuore la democrazia e la legalità.

 
Di Redazione (del 28/03/2019 @ 22:19:19, in Comunicato Stampa, linkato 83 volte)

Il DUC Distretto Urbano di Galatina, nell’ambito delle attività formative, ha avviato un progetto di formazione sul web marketing dedicato a tutti gli operatori commerciali di Galatina. Il corso, della durata di 20 ore, si svolgerà nei giorni 4 e 11 aprile, 2, 9 e 16 maggio presso la Sala Convegni del Convento delle Clarisse in P.zza Galluccio dalle ore 16 alle ore 20. Il corso è totalmente gratuito e prevede il rilascio di un attestato di partecipazione. Per le iscrizioni si può scaricare la domanda di adesione dal sito del Comune di Galatina www.comune.galatina.le.it o ci si può rivolgere direttamente presso il SUAP in via P. di Piemonte 32.

 
Di Redazione (del 28/03/2019 @ 22:13:52, in Comunicato Stampa, linkato 70 volte)

Si rammenta ai titolari di “pass” per l’accesso alla Zona a Traffico Limitato del centro storico che il prossimo 30 marzo scadrà la validità per molti permessi di varie tipologie.
Si invitano pertanto gli interessati a controllare la scadenza del proprio “pass”, ricavabile dal documento e debitamente riportata sul titolo stesso, provvedendo in tempo utile alla richiesta di rinnovo (se ancora in possesso dei requisiti per il rilascio), al fine di evitare situazioni incresciose che arrecherebbero disguidi e disagi all'utenza oltre che dispendio di risorse a questo Comando di Polizia Locale.

L’ASSESSORE ALLA POLIZIA MUNICIPALE
F.to Sig. Nicola MAURO

IL COMANDANTE DEL CORPO DI POLZIA LOCALE
F.to Comm. Sup. ANGELELLI dott. Domenico

 
Di Redazione (del 27/03/2019 @ 20:34:19, in Comunicato Stampa, linkato 88 volte)

Si è svolta in un clima accogliente e festoso la I^ ed. della manifestazione “Virtus Day – ricicliAMO lo sport” organizzata dall’Associazione “Virtus Basket Galatina” in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Galatina e l’Associazione “Quelli di piazza San Pietro”: scelta perfetta testimoniata dalla grande affluenza di pubblico, soprattutto di giovani e giovanissimi ma anche di genitori e nonni.

Ancora una volta abbiamo posto l’accento sull’importanza dell’attività sportiva: praticare sport fa bene e conviene perché si vince in salute, buona forma fisica, socialità. Questo evento rappresenta il nostro impegno nel promuoverlo come pratica di vita per tutti, a partire dai più piccoli ai quali, accompagnati e sostenuti dal riconoscimento delle famiglie dei bambini, va il mio più sincero ringraziamento per la loro partecipazione.

Insomma lo Sport visto come un magnifico strumento di formazione alla vita.

Si tratta di un risultato importante del quale va reso merito a coloro che si sono generosamente e tenacemente spesi perché questo avvenisse.

La formula della Festa eco-solidale dello Sport si è dimostrata vincente anche per la sua capacità di aggiornarsi: il tema della sostenibilità e del riciclo sono stati protagonisti grazie ad uno stand che ha promosso l’iniziativa “TappiAMO Galatina”. Tantissime sono state le persone che si sono interfacciate con noi e che hanno chiesto informazioni sui vari tipi di tappi idonei alla raccolta e tantissimi sono stati i tappi che ci hanno generosamente consegnato.

 

Si è tenuta lunedì 25 Marzo a Soleto la presentazione della XX stagione concertistica internazionale dei Concerti del Chiostro alla quale ho partecipato con piacere, senza nascondere allo stesso tempo un po’ di amarezza.

Esprimo il mio più sincero apprezzamento per il lavoro degli organizzatori e del direttore artistico Luigi Fracasso che, nonostante le difficoltà e nonostante gli avvicendamenti delle varie Amministrazioni, seppur di colore politico differente, sono sempre riusciti a dare continuità a questo prestigioso evento.

Negli anni i Concerti del Chiostro grazie alla loro qualità culturale e musicale sono cresciuti e si sono affermati a livello locale e nazionale, contribuendo a promuovere e pubblicizzare Galatina e le sue eccellenze artistiche.

Subentra l’amarezza invece nel vedere che questo nostro fiore all’occhiello quest’anno si sposterà a Soleto che, avendo un’Amministrazione ed un Sindaco all’altezza, è stata abile ad ospitare questo importante evento cogliendo al volo l’occasione fornita dalla miopia dell’Amministrazione Amante.

D’altronde ciascuno ha il governo che si merita e se a Soleto possono essere soddisfatti dei risultati ottenuti dalla propria Amministrazione, a Galatina invece a causa dell’ostinatezza politica del Sindaco e della sua maggioranza continuiamo a subire umiliazioni e mortificazioni.

 
Di Andrea Coccioli (del 26/03/2019 @ 18:39:42, in Comunicato Stampa, linkato 96 volte)

Stefano Bollani, Nicola Piovani, Nina Zilli, Aldo Ciccolini, Billy Cobham, Massimo Quarta, Fabrizio Bosso, Michele Campanella, Eugenio Finardi, Bruno Canino, Simona Molinari, Dominic Miller, Roberto Cappello, Stanley Jordan, Alirio Diaz, Benedetto Lupo, Sarah Jane Morris, Lya, De Barberiis, Giovanni Allevi, Paolo Jannacci, Buena Vista Social Club, e tanti altri.

La  Grande Musica nazionale e Internazionale l’abbiamo ascoltata e vista dal vivo a Galatina negli ultimi 20 anni. Ininterrottamente. Ogni anno un grande spettacolo che ha promosso la cultura musicale nella nostra Città. Un evento, “I concerti del Chiostro” ormai riconoscibile a livello regionale, nazionale e internazionale. 

Quest’anno però la stagione concertistica de “I CONCERTI DEL CHIOSTRO” si è spostata a Soleto. Consideriamo tutto questo una grande perdita per una Città che merita certamente maggiore attenzione da parte dei nostri amministratori verso la salvaguardia dell’identità e della bellezza della nostra Città. La costruzione di un evento musicale di grande respiro che ha attratto migliaia di persone in Città e che è servito da volano per far crescere Galatina, aveva bisogno di maggiore attenzione che l’Amministrazione Amante non ha per nulla garantito. Cosa sta succedendo? Perchè tutta questa apatia amministrativa?

 
Di Redazione (del 26/03/2019 @ 18:36:01, in Comunicato Stampa, linkato 69 volte)

Non si lascia scappare l’occasione Efficienza Energia e, in un inusuale orario di gioco(ore 16.00), conquista la quarta vittoria consecutiva. Spalti quasi vuoti al fischio d’inizio con i due mister che schierano così i due sestetti: in P2 mister Cirillo con Coppola e Riccio quest’ultimo sostituto dell’infortunato Calabrese, Arzeo e Giordano di banda, Cesario e Ferrara centrali e Vacchiano libero.

Mister Stomeo schiera in P6 la diagonale Zonno-Buracci, Durante e, a sorpresa, Lotito laterali, Iaccarino e Musardo centrali con Pierri a registrare la linea difensiva.

Partenza a basso ritmo per i locali che accusano subito un 1-4, frutto di posizioni difensive scoordinate che  spinge mister Stomeo a  bruciare il primo time out chiedendo ai suoi più applicazione negli schemi.

Reazione e crescita immediata: Musardo e un Lotito in palla fanno subito 14-9, concedendo solo due punti al mancino Riccio e ad Arzeo che sembrano i più reattivi in casa napoletana.

Ma non c’è storia con tutta la prima linea di Efficienza Energia che si scrive a tabellino per un 25-16 in tutta tranquillità.

Secondo set in perfetto equilibrio con Ferrara e Palumbo a tenere a galla i propri colori (12-12), ma uno Iaccarino strepitoso a muro azzera l’opposto Riccio e crea un break di +6 per il 21-15. Tocca poi a capitan Buracci chiudere il set vincente con due diagonali ed un ace (25-19).

 

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< maggio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
11
17
20
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Meteo

Previsioni del Tempo