Di Redazione (del 19/11/2018 @ 18:56:28, in Comunicato Stampa, linkato 43 volte)

In testa alla classifica del girone A, seppur in coabitazione, ecco i giovanissimi di mister Dicillo, con 9 punti frutto di tre vittorie, a fare da comprimari con squadre tecnicamente attrezzate per obiettivi più prestigiosi.

Il mix di U.16 , U.18 e di due elementi under 14, perché è con queste risorse tutte indigene che il mister barese gareggerà nei tre campionati ,I^ divisione compresa, non è di facile combinazione, avendo gli atleti parametri fisici diversi, dovendosi cimentare con misure di rete inusuali.

Ma l’obiettivo di crescita passa anche attraverso quest’impegni più duri per i giovanissimi, che hanno dalla loro un’azione formativa e di guida dei più esperti, sotto la supervisione del tecnico.

Le tre vittorie conseguite fino ad ora a scapito di Squinzano, Nardò e Leverano sono state un buon banco di prova per le prossime due gare in cui ci sarà lo scontro diretto con le altre due capolista: domani 19 novembre alle ore 20.30 contro il Lecce Volley e Martedì 27, alle ore 19.00, in casa della Showy Boys.

Saranno questi incontri, fatta salva qualche imprevista debacle, a determinare le prime quattro squadre del girone che s’incroceranno per la fase finale con le prime altre quattro formazioni del girone B, per il titolo territoriale di categoria.

Musica di tutt’altra partitura nel gruppo Under 16 che, al di là delle due sconfitte con identico punteggio (3-2) per opera della BCC Leverano e del Calimera e di una sola vittoria contro il Nardò, offre prestazioni altalenanti nella stessa gara subendo e conquistando set con punteggi contrastanti.

 
Di Andrea Coccioli (del 19/11/2018 @ 18:47:42, in Comunicato Stampa, linkato 164 volte)

Questa vicenda sta sfiorando il ridicolo.

Ci chiediamo se sia incapacità decisionale o menefreghismo o lassismo.

Sindaco Marcello Amante, perché gli UFFICI COMUNALI non vengono trasferiti presso l’ex TRIBUNALE?

ECCO PERCHE E’ URGENTE SPOSTARE GLI UFFICI ALL’EX TRIBUNALE

1. Ci sono risorse le risorse finalizzate al trasferimento degli uffici Lavori Pubblici, Urbanistica, Ufficio Commercio, Polizia Municipale e Anagrafe. L’Amministrazione Montagna aveva predisposto il tutto per consentire agli uffici un rapido trasferimento la messa a disposizione delle  risorse economiche per rendere operativo il trasferimento e non gravare sul bilancio.

2. Le persone non saranno costrette a girovagare tra uffici pubblici ubicati in posizioni a volte diametralmente opposte all’interno della Città.

 
Di Redazione (del 19/11/2018 @ 18:44:03, in Comunicato Stampa, linkato 66 volte)

Non abbiamo capacità di premonizione, solo una conoscenza, per altro non approfondita, di alcuni atteggiamenti caratteriali degli atleti blucelesti, ma lo avevamo detto: a Potenza bisogna giocare con determinazione e rispetto per i giovani avversari.

Invece durante il primo set qualcosa(stimoli ed approccio) erano  rimasti ancora sul bus.

Il tecnico Katia Romano manda in campo un sestetto con la diagonale Brienza-Calabrese in P3, i centrali Muliere e Maselli, i laterali Gruzin e Lopardo, libero Laurita. Risponde mister Stomeo con Buracci in opposizione a Zonno in P1, Lotito e Durante di banda, Musardo e Rossetti (esordio da titolare) al centro, con Pierri libero.

Tira aria quasi vacanziera ed il punteggio di 6-2 per i padroni di casa induce il tecnico salentino a chiamare il time out. Un break di tre punti consecutivi alimenta qualche speranza, ma si ricade nell’approssimazione in tutti i fondamentali che dicono 14-9  per il secondo stop chiesto dal tecnico galatinese.

Il divario sale a 7 punti in favore dei potentini (17-10), con un muro subito da Buracci , e dalla panchina Calò dà il cambio a Zonno per un’inversione di tendenza che arriva a fermarsi sul 20-17. Time out anche per mister Romano , poi un fiscalissimo fallo di palla sollevata all’opposto galatinese ed una contestata decisione arbitrale a favore di Efficienza Energia porta il punteggio sul 23-20.

 
Di Redazione (del 17/11/2018 @ 12:00:07, in Comunicato Stampa, linkato 70 volte)

Domenica 18 novembre, alle ore 21.00, il palco di Levèra ospita "GUERRA, FICHI E BALLI", il recital con danza e musica dal vivo tratto dal libro con illustrazioni + disco di  Rocco Nigro , edito e distribuito da  Kurumuny Edizioni .

Un’opera dedicata a nonno Rocco, tra commossa memoria storica e nostalgica ricerca musicale. 
Racconti di guerra, episodi legati al dono del fico maritato e vecchie melodie di ballabili. 
"Era il mese di febbraio del 1940, ero ancora giovane: non avevo ancora compiuto vent’anni. Ma loro mi dicevano che avevo imparato a sparare alcuni mesi prima, durante i sabati fascisti a San Michele, che si facevano gli allenamenti con le armi. E se sapevo sparare adesso dovevo partire…" 

Performance live con  Renato Grilli  (voce narrante), Rocco Nigro (fisarmonica) e  Francesco Massaro  (clarinetti),  Laura De Ronzo  (danza), esposizione e proiezione delle tavole di  Marco Cito . 

ROCCO NIGRO 
Fisarmonicista e compositore che partendo dalla tradizione del sud Italia ha esplorato i territori musicali del tango, della musica balcanica, klezmer e sefardita, arrivando, nella sua costante ricerca, fino alla musica contemporanea. 
E' impegnato in attività didattiche in istituti privati nelle province di Lecce, Brindisi e Taranto. 
Ha composto varie musiche per film e cortometraggi, vanta una cinquantina di partecipazioni discografiche e numerose esibizioni in festival internazionali. 
Tra le collaborazioni si contano quelle con Vinicio Capossela, Cirque du soleil, Orchestra ICO Lecce, Nigunim I tal yà e Teatro naturale di Renato Grilli, Opa cupa, Giro di Banda, Tarantavirus e Zina di Cesare Dell'Anna, Antonio Castrignanò, Redi Hasa, Valerio Daniele, Maria Mazzotta, Dario Muci, Giancarlo Paglialunga, i fratelli Rocco e Gianni De Santis, Nabil Salameh (Radiodervish), Enza Pagliara, Anna Cinzia Villani... 
Attualmente disegna e realizza produzioni musicali con Rachele Andrioli (“Malìe” e “Maldimè”, Dodici Lune), Francesco Massaro (“Agàpi”, DeSuonatori). 
 

Arci Levèra Noha

 
Di Antonio Mariano (del 16/11/2018 @ 21:05:00, in Fidas, linkato 66 volte)

Avvisiamo donatori e cittadini tutti che Sabato pomeriggio 17 Novembre ci sarà la donazione del sangue dalle ore 15:30 alle ore 18:30.

"Ai donatori è consigliato di mantenersi leggeri a pranzo e di evitare formaggi, grassi e bevande alcoliche."

Per l'occasione sarà allestito uno stand all'esterno dove tutti potranno gustare le buonissime e bollenti CALDARROSTE FINO A TARDA SERATA.

Fidas Noha

 

Si svolgeranno lunedì 19 novembre presso le sedi delle scuole dei tre Poli scolastici del territorio, le consultazioni elettorali per la scelta del sindaco e dei sedici consiglieri comunali dei ragazzi e delle ragazze. In lizza per la carica di sindaco ci saranno Kateryna Cherenkova, sostenuta dalla lista “Il Futuro siamo noi”, Filippo Congedo, per la lista “Giovani idee per una città migliore”, Edoardo De Pascalis, lista “Se puoi sognarlo, puoi farlo”, Daniele Mauro, lista “Insieme possiamo ...volare”, Matteo Antonaci, lista “Piccoli ma con grandi idee”, Lucrezia Patera, lista “Uniti si vince”.

Nel corso della stessa competizione, saranno votati anche i sedici consiglieri comunali che avranno il compito di affiancare il sindaco “baby” dei due anni previsti di mandato elettorale. In lizza per la carica di consigliere comunale ci saranno 96 ragazzi e ragazze che chiederanno il consenso ai 1472 votanti che saranno gli alunni e studenti delle classi terze, quarte e quinte delle scuole primarie e prime, seconde e terze delle scuole secondarie di primo grado di Galatina, Noha, Collemeto e Santa Barbara.

L'iniziativa è stata adottata dall'Assessorato alle Politiche giovanili in collaborazione con le dirigenti scolastiche Anna Antonica, Eleonora Longo e Rosanna Lagna ed i docenti e le docenti referenti del progetto.

 
Di Redazione (del 16/11/2018 @ 20:55:59, in Comunicato Stampa, linkato 58 volte)

La Commissione Pari Opportunità unitamente all’ Assessorato Pari Opportunità del Comune di Galatina, con la collaborazione del CAV MALALA dell' Ambito Territoriale Sociale di Galatina, dell' Istituto Immacolata ASP e di varie Associazioni e Partner presenti sul territorio, ha organizzato una rassegna intitolata #lacrimescarlatte che inizierà lunedì 19.11.2018 e terminerà il giorno 25.11.2018 in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne che prevede una serie di iniziative per sensibilizzare la cittadinanza sul tema in oggetto.
La Rassegna prenderà il via alle ore 17,30 presso la sede del Palazzo Comunale di Galatina con l' illuminazione di alcuni Palazzi e Chiese ed allestimenti lungo le vie del Centro storico. Prevede dimostrazioni di difesa personale, un laboratorio di cucina contro gli stereotipi di genere, proiezioni di film e dibattiti rivolti agli alunni degli Istituti Superiori ed alla cittadinanza e momenti di intrattenimento musicale intervallati da riflessioni sul tema e testimonianze dal vivo.
Si concluderà alle ore 17,00 di domenica 25.11.2018 con una fiaccolata silenziosa “Salento in marcia contro la violenza sulle donne” organizzata in adesione all'iniziativa dell'Ufficio Consigliera di Parità della Provincia di Lecc​e.
Sarà un occasione di incontro e condivisione con la cittadinanza per tenere sempre alta l' attenzione sul terribile fenomeno della violenza, in particolare di quella perpetrata sulle donne, al fine di prevenirla, riconoscerla e contrastarla.

 

Lo spettacolo ripercorre la leggenda dell'uomo "vestito di nero", The Man In Black, come fu definito per via del suo abbigliamento, attraverso storie, aneddoti ed i migliori brani della sua intera carriera.

Il repertorio ripercorre la carriera della leggenda del country dall'esordio con la Sun Record del 1955 con il classico sound "Boom-Chicka-Boom", passando per alcuni celebri Talking Blues e per il Rockabilly di fine anni '70, fino agli ultimi album.I grandi classici come "Ring of Fire", "Walk the line" e "Folsom Prison Blues" saranno alternati ad alcune delle cover registrate negli ultimi album della sua carriera ("Hurt", "Solitary Man", "She Used to love me alot").

Durante la serata ci sarà la possibilità di ordinare delle pizze per una piacevole cena conviviale.

Arci Levèra Noha

 
Di Redazione (del 16/11/2018 @ 20:34:01, in Comunicato Stampa, linkato 58 volte)

Sarà Virtus Potenza contro Efficienza Energia Galatina uno dei primi anticipi della sesta giornata del girone G di serie B, che si giocherà oggi alle 17.00 nella palestra Caizzo del rione Lucania a Potenza. Sarà un ritorno per mister Stomeo nel capoluogo della regione Basilicata, dove ha militato vestendo i colori della Virtus nel lontano 91-92, che al di là degli attestati di reciproca stima non dovrà precludere il risultato che società e tifosi salentini aspettano.

La squadra di Katia Romano, ancorata sul fondo, è reduce dalla sconfitta in casa della capolista Ottaviano ed è decisa a dare una svolta al proprio percorso, con la grinta e la determinazione che non mancano ai ragazzi del presidente Donato Mancino.

Capitanati da Lopardo i giovani potentini, la cui valorizzazione passa attraverso questi duri banchi di prova, vorranno dimostrare quanto il processo di crescita sia in atto cercando di  offrire una prestazione positiva.

Capitan Buracci e compagni sanno però di non dover sottovalutare questa gara che passa più sotto gli aspetti emozionali e di rivalsa degli atleti che sotto l’oggettività di una situazione, che colloca i lucani in ultima posizione di classifica.

 

A Noha esiste lo Scjakù...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< gennaio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
13
18
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Meteo

Previsioni del Tempo