Venerdì 21 febbraio 2020, ricorre il quinto anniversario della morte di don Donato Mellone, prete, parroco di Noha, insegnante, e organista.

Per ricordare l’uomo e il sacerdote, alle ore 18.00 verrà celebrata la messa di suffragio nella chiesa di San Michele Arcangelo; per ricordare invece il musicista, a seguire, alle ore 18.45, nella stessa sede, verrà eseguito un concerto all’organo per l’arte del M° Francesco Scarcella.

Nel concerto in memoriam della durata di 45’ verranno proposte musiche di Bach, Charpentier, Morricone, Händel, Pachelbel e Sequeri.

L’invito è rivolto a tutti coloro che amano la bellezza.

Ingresso gratuito.

Noha.it

 

Il Salento è una delle aree del territorio nazionale a più bassa pericolosità sismica; la provincia di Lecce non è, infatti, una zona sismogenetica. Eppure, frequentemente, la quotidianità dei salentini è stata "scossa" da terremoti con epicentro dall'altra parte dell'Adriatico. Sono passati appena pochi mesi dal terremoto in Albania, avvertito nettamente in tutto il Salento.

Il terremoto, ancor più perché evento eccezionale per questa terra, ci stupisce e ci spaventa, cogliendoci sempre impreparati. La sismologia storica raccoglie, tuttavia, testimonianze di terremoti avvenuti nell'Italia meridionale e nella penisola balcanica, avvertiti nettamente in Salento e, a volte, portatori di morte e distruzione nei piccoli borghi. 

Il più noto alle cronache recenti è il terremoto che, nel pomeriggio del 20 febbraio 1743, con la sua potenza mieté circa 200 vittime e provocò crolli e danneggiamenti degli edifici in tutta la Penisola salentina. Tra i comuni pesantemente colpiti ci fu anche Galatina.

Quello, però, non fu l'unico evento sismico che interessò la città. 

 
Di Redazione (del 20/02/2020 @ 22:09:51, in Comunicato Stampa, linkato 21 volte)

Sono già 13 gli interventi su tutto il territorio comunale per il completamento idrico e fognario.

Dopo aver concluso, nei mesi scorsi, un primo lotto di 7 interventi, l’Autorità Idrica Pugliese ha accolto altre 6 richieste formulate dall’Amministrazione Amante per il completamento delle infrastrutture idriche e fognarie, con particolare attenzione alle frazioni e a Contrada Guidano.

“Da anni in alcune zone di Galatina, Collemeto e Noha si chiedeva la possibilità di allacciarsi alla rete idrica e fognaria pubblica” ha affermato l’assessore ai Lavori Pubblici Loredana Tundo. “Si era in una situazione di disservizio fonte di disagio per numerosi nuclei familiari che poteva e doveva essere risolto. Con un’attività amministrativa durata circa un anno, affiancata dal Geom. Saverio Mengoli che ringrazio per la disponibilità, si è giunti ad un censimento di tutte le segnalazioni e le richieste dei cittadini pervenute negli ultimi dieci anni, condizione necessaria per poterci permettere di passare alla fase operativa. Oggi in piena sinergia con l’Autorità Idrica Pugliese e i dirigenti e tecnici dell’Acquedotto Pugliese, che ringrazio per l’attenzione e la disponibilità, stiamo individuando di volta in volta gli interventi immediatamente cantierabili continuando a verificare quali e quante richieste delle famiglie galatinesi possano essere soddisfatte. Lavorare per dare risposte ai cittadini che aspettavano da decenni una soluzione, è questo il compito della buona politica”.

Queste le zone interessate:

 
Di Alice De Benedetto (del 19/02/2020 @ 22:26:01, in Comunicato Stampa, linkato 111 volte)

Il circolo del PD di Noha organizza nel mese di Marzo 2020, un corso di innesto su ulivo.

Il corso sarà tenuto da un tecnico olivicoltore esperto, si terranno 2 lezioni teoriche e 1 pratica.

Per info e adesioni contattare il numero 393.9954445.

 
Di Redazione (del 19/02/2020 @ 22:22:43, in Comunicato Stampa, linkato 46 volte)

Dare sicurezza ai cittadini amministrati è un dovere di chi governa una città. Pertanto, l’installazione in alcune strade e piazze di diciassette videocamere di sorveglianza è una notizia importante, in particolare in una realtà, come Galatina, che, negli ultimi tempi, ha subito pesanti atti vandalici, con bombe carta contro civile abitazione, in Via Modena, e auto, in Via Delle Rose.

Il Partito Democratico esprime soddisfazione per il contributo di 120.000 euro concesso dalla Regione Puglia e per la sottoscrizione del protocollo con la Prefettura.

Al contrario di quanto accaduto in altre occasioni, questa volta gli amministratori non si sono lasciati sfuggire questa opportunità: di recente si è preferito disertare il bando per interventi di abbattimento delle barriere architettoniche (PEBA), di cui Galatina ha tanto bisogno; qualche tempo fa si è scelto di non partecipare a quello per la bonifica delle periferie e la raccolta straordinaria dei rifiuti abbandonati.

 

La rassegna letteraria del Comune di Galatina, assessorato alla Cultura, Dammi una L torna con un appuntamento nel quale si intreccia la storia e la politica del nostro Paese. Venerdì 21 febbraio, alle ore 18, presso la magnifica cornice dell’ex Complesso Monastico delle Clarisse, Andrea Spiri presenterà il suo lavoro “L’ultimo Craxi – Diari di Hammamet”. Insieme a lui saranno presenti il sindaco di Galatina, Marcello Amante, l’assessore alla Cultura, Cristina Dettù, i consiglieri comunali che dialogheranno con l’autore Pierantonio De Matteis (Andare Oltre) e Giuseppe Spoti (Partito Socialista Italiano). La serata sarà arricchita da testimonianze di due onorevoli: Biagio Marzo (presente nella IX, X e XI Legislatura) e Damiano Potì (VIII, IV, X e XI Legislatura).

 
Di Redazione (del 19/02/2020 @ 13:29:29, in Comunicato Stampa, linkato 38 volte)

Venerdì 21 febbraio, a partire dalle ore 9:45, il XVII Trofeo Caroli Hotels Under 14 farà tappa a Galatina, allo Stadio comunale “Giuseppe Specchia”, dove si affronteranno le formazioni di Roma e Monteruscello. Le due squadre sono inserite all’interno del girone F, che comprende anche Sassuolo, Swansea City, Nick Bari e Ragazzi sprint.

Giunto alla sua diciassettesima edizione, il Trofeo Caroli Hotels è un appuntamento di grande risonanza nel panorama calcistico giovanile, sostenuto dal Settore Giovanile e Scolastico della Federazione Italiana Giuoco Calcio. In pochi anni, il comitato organizzatore è riuscito a rendere l’evento una delle manifestazioni più interessanti nel panorama nazionale, richiamando l’attenzione di tanti osservatori delle principali società professionistiche.

Alla tappa galatinese parteciperanno gli Istituti comprensivi scolastici della Città di Galatina, che hanno accolto piacevolmente l’invito da parte dell’Amministrazione Comunale e del Consiglio Comunale delle ragazze e dei ragazzi, coinvolti nell’organizzazione della manifestazione sportiva.

 

Mercoledì 19 febbraio saranno presenti a Galatina 50 buyers internazionali tra gli oltre 80 che parteciperanno alla edizione 2020 del BTM - Business tourism management - che si terrà a Lecce dal 20 al 22 febbraio.

Il gruppo di operatori (provenienti da Italia, Francia, Inghilterra, Germania, Olanda, Danimarca, Svizzera, Ungheria, Lettonia, Russia, Ucraina, Canada, Stati Uniti e Australia) visterà la Basilica di Santa Caterina dopo il saluto del Sindaco Marcello Amante, presso la sede di Palazzo Orsini.

La visita sarà l'occasione per rafforzare l'immagine di Città d'arte, così come si evidenzia dalle ultime rilevazioni statistiche dell'agenzia Puglia - Promozione, "il turismo in Puglia 2019/2020", presentate in occasione della BIT a Milano.

Secondo tali rilevazioni, Galatina risulta essere tra i 257 Comuni pugliesi al 14^ posto tra i luoghi indicati dai turisti intervistati come località che rappresenta una meta culturale. La percentuale, all'apparenza minima, dell'1.73% non tragga in inganno se rapportata al numero totale dei comuni pugliesi e pone comunque la Città davanti ad altri territori della provincia di Lecce, che in forza delle proprie marine, hanno presenze turistiche di assoluto livello.

 
Di Redazione (del 17/02/2020 @ 13:19:37, in Comunicato Stampa, linkato 148 volte)

È di 120.000 euro l’importo finanziato dalla Regione Puglia per il nuovo sistema di videosorveglianza comunale sul territorio di Galatina, Collemeto e Noha che permetterà l’istallazione di 17 nuove telecamere di ultima generazione nei punti ritenuti più sensibili della Città e frazioni, non ancora coperti dall’attuale sistema di videosorveglianza.

È questo il risultato ottenuto dall’Amministrazione Amante che con un corposo progetto ha partecipato al bando promosso della Regione Puglia e rivolto al finanziamento di impianti di videosorveglianza sul territorio comunale.

Il progetto parte da lontano e si innesta nel protocollo firmato con la Prefettura di Lecce nel giugno 2018 e rivolto all’attuazione dei Patti per la sicurezza urbana ed installazione di sistemi di videosorveglianza. Nel contesto della valorizzazione dei rapporti istituzionali l’impegno dell’Amministrazione è stato proprio quello di ricercare e reperire le risorse per il finanziamento e l’attuazione del patto.

Gi obiettivi raggiunti sono quelli di aumentare la vivibilità del contesto urbano, prevenire e contrastare i fenomeni di inciviltà urbana e di microcriminalità, incrementare nel cittadino la percezione di prossimità delle istituzioni.

Il progetto prevede la videosorveglianza dei seguenti punti sensibili della Città e delle frazioni:

 

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< aprile 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
14
16
20
25
28
29
30
         
             

Meteo

Previsioni del Tempo