Di Antonio Mellone (del 24/03/2019 @ 15:06:29, in Comunicato Stampa, linkato 112 volte)

Ad un certo punto alcuni amici ti fanno notare dei comunicati allarmistici vergati qua e là più che con la penna con il decespugliatore: pare che erbe infestanti, piante carnivore, le liane di Tarzan e la venefica Cicuta stiano per invadere Galatina e frazioni, roba che al confronto la foresta amazzonica sarebbe un prato inglese.

Alcuni relitti della politica (ma come diavolo si chiamavano: boh? Prima o poi mi verranno in mente), sembrano terrorizzati da questo e dalle connesse novelle piaghe d’Egitto a chilometro zero, vale a dire l’assalto delle rane, l’avanzata delle cavallette, l’invasione delle mosche e quindi le scorrerie dei ratti (probabilmente quelli del Pifferaio di Hamelin).

Idiosincratici agli orti (ma soprattutto all’ortografia), i diversamente politici dal pollice verso più che verde son capaci di crearti dal nulla l’ennesima emergenza, celando così quanto probabilmente il vero allarme sanitario sia la natura delle loro elucubrazioni scarsamente eco e punto logiche.

In primavera la natura (matrigna che altro non è) rinasce di fuori da ogni controllo, freno, limite, mattone o ringhiera. I vegetali spontanei, clandestini, imprevisti, non coltivati, e soprattutto non “curati” fanno finalmente capolino, incursione, e vivaddio irruzione. Si affacciano senza chiedere il permesso, ti affiancano per istrada in silenzio, arrivano come l’inaspettato, l’estraneo, il migrante senza frontiere; e se sei prigioniero dello schema mentale delle madamine pro-Tav e, secondo alcuni anche pro-Pil, anziché goderne, li aborri, ne hai paura, te ne difendi, li denunci pure definendoli “erbacce”. Ora vai a spiegare al digiuno di queste cose che le erbacce non esistono, e che quella roba lì si chiama biodiversità, ma anche armonia, se non proprio libertà.  

Male-Detta-Primavera stornellava quella, profetizzando in anticipo l’ermetico acrostico degli ossimori della sinistra odierna, tutti falce e carrello all’ipermercato, terrorizzati da una realtà vegetale estranea al loro particolare concetto di “sviluppo” costellato invece di mega-porci commerciali, lidi briatoregni, villaggi turistici, aree mercatali, autostrade a più corsie fino a Finibus Terrae, campi di sterminio fotovoltaico, decretini pro-eradicazione ulivi, ciminiere, nuovi comparti edilizi, e Grandi Opere sine fine dicentes.

Un’idea nuova neanche a pregare in ginocchio, indossare un cilicio, compiere scalzi il cammino di Santiago de Compostela. Questi personaggi in cerca di elettore, ormai con il cercapersone della Beghelli, stanno alla Politica come Attila doveva stare ai pascoli.

Incapaci di concepire l’unico grande organismo che ci avvolge di sobria bellezza, il Genius Loci, la vita, e il verde che s’infiltra procede e vince, vorrebbero una città magari blindata dietro le sbarre, e perché no, riempita di telecamere, diserbata a dovere, e soprattutto “pulita” sotto una coltre glabra di cemento o in alternativa di asfalto.

Ma esisterebbe almeno una cosa in comune tra gli scritti di questi esponenti di partito preso e gli infusi di Menta, Cumino, Frangola o Tarassaco selvatici: si tratta sostanzialmente dell’effetto purga.

Mo’, per favore, non chiedetemi se in senso letterale o in quello di regime.

Antonio Mellone

 

 
 
Di Redazione (del 23/03/2019 @ 15:09:02, in Comunicato Stampa, linkato 46 volte)

L’Associazione “Virtus Basket Galatina”, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e con l’Associazione “Quelli di piazza San Pietro”, organizza una giornata di Sport, riciclo e solidarietà: la I^ Ed. dell’evento “Virtus Day”.

Tale evento si svolgerà presso piazza Fortunato Cesari (villetta San Francesco), a Galatina, domenica 24 marzo p.v. con inizio alle 09.00.

Programma di massima della manifestazione:

  • Area “Street Basket”.

Grande novità di questa edizione sarà l’area “Street Basket”: si potrà praticamente entrare a contatto con il mondo della palla a spicchi grazie a istruttori e cestisti. La giornata nasce dalla forte volontà delle Associazioni organizzatrici e dell’Amministrazione di confrontarsi con le realtà associative e non solo, presenti sul territorio. Tutti in campo e in piazza per rilanciare l’importanza dell’attività fisica come momento di socialità e per la promozione di stili di vita più sani;

 

  • Laboratorio ludico-creativo per bambini.

Avremo inoltre, sempre per i più piccini, e, a cura dell’Associazione “Sensinarte” di Sogliano Cavour, un laboratorio ludico-creativo intitolato “Batti le mani… “ e, per la gioia di tutti i bambini e non solo, avremo la visita di due grandi Supereroi: Spiderman e Capitan America;

 

Di Redazione (del 23/03/2019 @ 15:03:19, in Comunicato Stampa, linkato 33 volte)

PREMESSO CHE:

- La cura ed il decoro del verde pubblico rappresentano il biglietto da visita di ogni città;

- Negli ultimi mesi su tutto il territorio comunale, frazioni comprese, è aumentato il degrado, l’abbandono e l’incuria degli spazi verdi e delle villette frequentate giornalmente da decine di bambini e ragazzi;

- La scarsa e saltuaria manutenzione del verde pubblico oltre ad arrecare un danno d’immagine alla nostra città porta anche a conseguenze in termini sanitari ed igienici dal momento che erbacce, sterpaglie e cespugli incolti diventano facilmente covo di insetti ed animali;

- Dopo la scadenza della proroga del servizio di manutenzione del verde pubblico affidata alla precedente società questa Amministrazione non ha indetto nessun bando, operando sul verde solo interventi sporadici e saltuari;

 

Di Redazione (del 23/03/2019 @ 15:01:13, in Comunicato Stampa, linkato 25 volte)

Ai nastri di partenza il campionato provinciale under 13 3vs3 indetto dal Comitato Fipav di Lecce per i pallavolisti della fascia di età dal 2006 al 2008. La Showy Boys Galatina scende in campo con il suo giovane team per gareggiare nel girone C assieme ad Alessano, Alezio e Specchia.

Sono dodici complessivamente le squadre iscritte al campionato, suddivise in tre gironi, e si incontreranno con formula all’italiana con gare di andata e ritorno a concentramenti.

Lunedì 25 marzo ad Alezio, presso il palazzetto tensostatico, si giocherà la prima doppia sfida. Alle ore 19, il gruppo allenato da Emanuele Luchena affronterà i padroni di casa e, a seguire, lo Specchia. Nel turno successivo, il 2 aprile, alla palestra “Salvemini” di Alessano, match contro la formazione locale (ore 17) e l’Alezio. Nell’ultima giornata, invece, concentramento alla palestra dell’Istituto Comprensivo Polo 2 di Noha per affrontare Alessano (18:30) e Specchia (20).

 

Di Redazione (del 23/03/2019 @ 14:58:59, in Comunicato Stampa, linkato 31 volte)

Folta cornice di pubblico, come non si era mai vista nella palestra “Giovanni XXIII” del terzo Polo, tifo ad alti picchi di decibel, grande sportività ed applausi per tutti.

La “Final Four”, che nelle semifinali aveva individuato nelle due squadre galatinesi le finaliste per il titolo non ha deluso le aspettative, proponendo un antipasto tra la Degio Volley di Squinzano e la Fulgor di Tricase, guidate rispettivamente da Michele De Giorgi e dal professor De Blasi.

La cronaca sportiva assegna la terza piazza alla Fulgor Tricase che lascia un solo set allo Squinzano, nonostante la resistenza di un De Giorgi e di un De Vitis ultimi a mollare.

Il lungo pomeriggio sportivo, che nella manifestazione organizzata dalla società del presidente Corrado Panico, è stato dedicato per volere della FIPAV Territoriale alla memoria di Tonino Negro, ha raggiunto il suo obiettivo: esaltare la figura di un maestro di vita e di un tecnico “giovane per i giovani”, prematuramente scomparso, ma mai lontano con i suoi insegnamenti dai luoghi dove si pratica il volley.

Poi l’attesissima gara stracittadina con i due sestetti pronti a superarsi per il primato provinciale nella categoria.

Mister Nuzzo schiera, Urso, Preste, Verri, De Santis, Fiore e Mauro tenendo in panchina, pronti a subentrare, Greco, De Maria, Schirinzi e Stifani.

 

Di Redazione (del 23/03/2019 @ 14:56:37, in Comunicato Stampa, linkato 30 volte)

«Lunedì 25 marzo alle 15 il nostro Ministro oer il Sud, Barbara Lezzi, terrà un incontro inerente l’emergenza Xylella presso il Salone degli Specchi della Prefettura di Lecce. I Liberi e Uguali di turno, piuttosto che alimentare le solite sterili polemiche strumentali, dimostrino sul campo la volontà di trovare una soluzione». Così Leonardo Donno, portavoce alla Camera dei deputati del Movimento 5 Stelle.

«Il ministro ha rivolto l’invito a partecipare a tutti i sindaci dei Comuni della Provincia di Lecce, Agea, Ismea, CREA AA Bari, Coldiretti e Agrinsieme -continua- La sua volontà è quella di raccogliere le istanze degli agricoltori in vista della fase emendativa del decreto che a breve sarà pubblicato e poi affidato alle Camere per i relativi passaggi parlamentari. Partendo dall'ascolto e dal confronto con il territorio, si stabilirà come procedere e quali modifiche attuare al decreto»

 

Di Redazione (del 22/03/2019 @ 13:29:43, in Comunicato Stampa, linkato 48 volte)

Sabato 23 Marzo Levèra compie un anno.

Un grande traguardo a cui siamo arrivati con impegno e fatica, ma con tanta voglia di fare, voglia di far qualcosa per contribuire allo sviluppo socio-culturale della nostra comunità.

In questo 2018 sono state fatte cose importanti; prima, e non solo dal punto di vista cronologico, quella di rendere attivo uno spazio vuoto e dimenticato, attrezzarlo e farlo vivere; seconda, ma ancor più importante, riempirlo di contenuti.

Tante sono state le attività, più di quante pensavamo di poterne realizzare quando abbiamo cominciato quest’avventura. Abbiamo avviato progetti e servizi di tipo sociale, educativo, culturale, sportivo, divulgativo, che non sarebbero esistiti senza l'impegno e il supporto costante di tantissimi soci e volontari, nonché delle associazioni del territorio di #Noha che hanno sùbito colto il messaggio positivo che volevamo trasmettere.

Vogliamo ringraziare tutti voi festeggiando insieme questo primo anno! Abbiamo organizzato una festa da vivere con tutta la comunità all'insegna della tradizione popolare e con un gruppo storico simbolo del nostro territorio, gli Scazzacatarante, che con grande innovazione e carisma infiammano da anni le più importanti piazze del Salento e non solo. Sarà l'occasione per condividere ulteriormente i nostri ideali valori e futuri progetti. Venite "armati" di gioia e libertà, pronti a ballare per una serata di musica e divertimento!

 

Il mondo della mobilità sostenibile ha bisogno di innovazione per crescere, ed ecco che arriva una proposta tutta italiana sviluppata da una start-up di Noha (Galatina) in provincia di Lecce: si chiama TRIS e promette di rivoluzionare il pendolarismo urbano.

TRIS è una bici elettrica a tre ruote ad elevate prestazioni di guida sviluppata per rendere unici gli spostamenti quotidiani in bici. Il suo innovativo design a tre ruote è in grado di coniugare elevata manovrabilità con comfort e controllo totale della guida. Il risultato di questa combinazione è puro piacere di guida. TRIS è una bici smart, pratica e da l’opportunità di vivere gli spostamenti in città in un modo del tutto nuovo, con una nuova sensazione di libertà.

Design e produzione italiani, componenti di alta qualità, funzioni smart, propulsione elettrica di ultima generazione e innovazioni brevettate sono state messe insieme per ottenere prestazioni e comfort senza pari.

Attualmente è in corso una campagna di crowdfunding sulla piattaforma KICKSTARTER per raccogliere i fondi necessari ad avviare la produzione. La campagna terminerà il 24 Aprile. Si possono trovare maggiori informazioni al seguente link:

https://www.kickstarter.com/projects/trisbike/tris-bike-three-wheels-for-smart-and-matchless-per

 

Si è svolto il 16 Marzo 2019, a Noha (LE), un convegno dove sono stati presentati i primi risultati del progetto di monitoraggio delle acque sotterranee delle grotte Vora Bosco e Grave Rotolo, la più profonda della Puglia.
Vora Bosco Grave Rotolo Finestre aperte sulle Acque sotterranee

Conferenza "Vora Bosco e Grave Rotolo, Finestre aperte sulle Acque sotterranee"

“Le vie dell’acqua” è il titolo della rassegna dedicata alla scoperta del patrimonio e delle criticità geologiche del territorio di Galatina, organizzata da Studio Lagna, con il patrocinio del Comune di Galatina e dell’Ordine dei Geologi della Puglia. Si articola in due incontri dedicati ai temi delle cavità carsiche, delle acque sotterranee e della pericolosità idraulica del territorio comunale.

Il primo convegno si è tenuto il 16 marzo presso il Circolo Arci Levèra di Noha (Galatina – LE) ed è stato trasmesso in diretta facebook, disponibile in questo video l’inizio dei lavori e il primo intervento di Mario Parise:

 

 

 

Il Meteo Nohano
...
Noha T min T max Vento Prob. Precipitaz. [%]

A Noha esiste lo Scjakù...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< settembre 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
13
14
17
18
25
26
27
28
29
30
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata