\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 22/07/2019

Un tempo era la valigia di cartone. Poi arrivarono i pacchi, quelli sigillati con nastro adesivo marrone anche per rinforzarli un po', e legati con lo spago per una presa migliore.

Ma non pensate che i pacchi di cartone siano un retaggio del passato, ché invece sono più attuali che mai. Sì, certo, oggi non vengono più ostentati in treno (o in aereo) come avveniva solo qualche lustro fa, ma affidati a un corriere, spesso ancora quello Salentino di fiducia a km zero più che a quello anonimo delle multinazionali della logistica. 

Il minimo comun sindacale del Pacco tuttavia è sempre quello: vale a dire il contenuto che non può prescindere dalla busta di friselle, la salsa già pronta, il Boccaccio di marmellata (in maiuscolo: è poesia), la crostata, il sacchetto con le noci, la puccia-e-il-panetto-cotti-a-legna, la bottiglietta di olio dell'orto degli ulivi, le paste di mandorla, il salame sottovuoto del supermercato sotto casa, un limone del giardino... Quanto ai pasticciotti la scuola di pensiero prevalente è quella di evitarne decisamente la spedizione, se no s'incavola Ascalone e appare in sogno con il dito puntato su mittente e destinatario.

Prima del sigillo finale, un paio di scatolette di tonno (magari pescato nel Mar del Nord) per obliterare eventuali interstizi.

A proposito di buon cibo, avvisiamo i nostri ospiti che a Noha per fortuna non si muore ancora di fame, e che la sera della kermesse, prima o dopo lo spettacolo teatrale, potranno mettere qualcosa sotto i denti rivolgendosi ai seguenti locali: Bar Settebello in piazza San Michele; Pizzeria/Pucceria/Rosticceria Scacco Matto nella bella via Pigno; Trattoria-Pizzeria Le Putìe in via Catania; Bar Pasticceria Pizzeria Madagascar di via Nievo; Bar Gelateria Pasticceria Dulcis di via Collepasso; Pasticceria e Gelateria Zucchero e Cannella prospiciente i Giardini Madonna delle Grazie; Bar Birreria Tribal Cafè di via Tiziano.

Con la speranza di non aver scordato nessuno, cari Salentini nel Mondo Welcome to Noha and enjoy your meal.

Gli organizzatori

 
Di Redazione (pubblicato @ 18:46:31 in Comunicato Stampa, linkato 191 volte)

Il silenzio sulle pedine di posto di due cominciava ad essere preoccupante per i tifosi   blucelesti .   N onostante le assicurazioni della dirigenza ,  blindate da risposte più di circostanza “ stiamo lavorando….tranquilli , a breve si saprà”   che da  rumors  di mercato, l’incertezza preoccupava  l’ambiente.

Si aggiunga che l’unica presenza ad oggi nel ruolo è quella del giovane Lezzi, che Iaccarino è diventato un ex infoltendo l’organico del Casarano Volley ed allora i dubbi si sono insinuati nei discorsi estivi degli appassionati tifosi galatinesi.

Bene ,  oggi  la riconferma di un pezzo da novanta come Donato Musardo non solo quieta gli animi, ma ipotizza scenari importanti a completamento del ruolo che richiede un’altra pedina di peso.

Il centrale galatonese, classe 1986 per 198 centimetri, si lega per il secondo anno consecutivo ad Efficienza Energia ,   rafforzando il suo rapporto tecnico ed umano non solo con la città di Galatina ma anche con mister Stomeo. 

Infatti il lungo sodalizio con l’allenatore,   quattro stagioni su piazze   diverse(Galatone e Galatina), e l’eccellente rendimento  con cui ha concorso a vincere due campionati di serie B con Alessano(2013-14) e Taviano(2016-17) , gli sono valse  allora  la riconferma in serie A2 e d oggi  la ferma volontà della società Olimpia di averlo nel roster 2019-2020.

Incontrato in sede al momento delle foto di rito ,  lascia trapelare tutt o   il   suo gradimento  per il buon esito della trattativa  dichiarando: ”   Sono soddisfatto e contento di ripetermi in questa città, che oramai conosco sportivamente da sempre. Ho esordito in B1 nell’anno 2008-2009 proprio qui al PalaPanico con mister Stomeo nel ruolo di palleggiatore, poi il grande slam pallavolistico a Galatone con promozione in B e Coppa Puglia,  sempre  con Stomeo  allora in veste di tecnico.   La volontà  combinata di allenatore e società  di avermi ancora nel roster   è un segno di stima a cui saprò rispondere con le mie prestazioni.

Mi fa rà  piacere rivedere e rigiocare con Gabriele Parisi ed Asclepio Nicolazzo, miei compagni nell’Alessano  serie A2  della stagione 2014-2015  e riaggregarmi al resto della squadra  per  la cui completezza la società  è al lavoro . Sarà una stagione interessante e rassicuro i tifosi che lo spettacolo  non sarà da meno.”

Ne tesse le lodi  Francesco Liguori, vicepresidente societario: ” Musardo  è un  atleta di indubbie doti tecniche, molto volitivo e tenace e rappresenta per Efficienza Energia un punto di sicuro affidamento. E’ un giocatore  grintoso e  di personalità : i suoi colpi accompagnati da sonorità vocali sono uno stimolo in più per la squadra e danno carica all’ambiente : c ontentis s imo di averlo tra noi.”

 

Curriculum 

 

200 4 -0 8   Volley Galatone B2

 

200 8 -0 9  SBV Pallavolo Galatina B1

 

200 9 - 10 Pallavolo Galatone C

 

20 10 - 11  Pallavolo Galatone B2

 

20 11 - 12  Pallavolo Casarano  B2

 

20 12 -1 3  Pallavolo Casarano B1

 

201 3 -1 4  Pallavolo Alessano B1

 

201 4 -1 5   Pallavolo Alessano A2

 

201 5 -1 6  Pallavolo Leverano  B1

 

201 6 -1 7  Volley Taviano  B

 

201 7 -1 8   Volley  Taviano A2

 

201 8 - 19  Efficienza Energia Galatina B

 

2019-20  Efficienza Energia Galatina B

 

AREA COMUNICAZIONE

EFFICIENZA 

 
Di Redazione (pubblicato @ 18:44:17 in Comunicato Stampa, linkato 138 volte)

L’allenatore federale Manuela Montinari entra a fare parte dello staff tecnico della Showy Boys Galatina. Il club bianco-verde sceglie di “investire” ancora di più sul suo gruppo di allenatori con l’obiettivo di offrire alla Scuola Volley e a tutti i suoi allievi uno staff sempre più qualificato. Da qui, la scelta dei dirigenti galatinesi di puntare su Manuela Montinari, una figura dalle grandi doti tecniche e umane, che saprà condividere appieno idee e obiettivi della Showy Boys.

“Ringrazio la società e lo staff per la grande opportunità e per la bellissima accoglienza – dichiara il neo allenatore bianco-verde - mi è sempre piaciuto rapportarmi con i bambini, i ragazzi e lavorare nel settore giovanile perché mi sono sempre piaciute le sfide e il mettermi in gioco. Per me si tratta di ritornare alle origini, soprattutto dopo gli ultimi anni di attività, e credo di poter dare ancora molto a questo sport e di riuscire a trasmettere quei valori con cui sono cresciuta e che ho fatti miei.
Nello sport, come nella vita, bisogna fissare degli obiettivi e solo con il duro lavoro, la dedizione in palestra e un’attenta programmazione si possono ottenere importanti risultati”.

Il tecnico sarà impegnato nella guida dei gruppi giovanili della Scuola Volley e lavorerà a stretto contatto con tutti gli altri componenti dello staff.

“La Showy Boys è una società molta attenta e presente nei settori giovanili - aggiunge Manuela Montinari - il direttore della Scuola Volley, Gianluca Nuzzo, tecnico di grande spessore, dalla grande disponibilità ed esperienza, e il resto dello staff, attento e competente, curano ogni singolo aspetto della programmazione sportiva, tecnica e organizzativa diretta a fare crescere tecnicamente gli allievi e anche i più piccoli del settore minivolley S3. I risultati ottenuti a livello giovanile e la meticolosità nello svolgere l’attività pallavolistica hanno reso la Showy Boys Galatina un punto di riferimento e di forza nel panorama della pallavolo salentina. In occasione degli ultimi eventi sportivi di campionato, ho avuto modo di toccare con mano e di conoscere meglio l'ambiente bianco-verde, trovando dirigenti disponibili, scrupolosi e mossi da una grande passione - continua il nuovo tecnico bianco-verde - con loro abbiamo avuto lunghi scambi di idee e di confronto sulle opportunità di sviluppo del movimento giovanile in generale. Ho apprezzato l’interessante progetto della Scuola Volley rivolto alla crescita del vivaio, ma esigenze lavorative e personali-affettive non mi hanno permesso di avviare già da prima una collaborazione. Ora, invece, le nostre strade si sono incontrate - conclude Manuela Montinari - il grandissimo entusiasmo della società, la voglia di crescere e di investire sui giovani, la presentazione di un progetto rivolto non soltanto al settore maschile ma anche a quello femminile e soprattutto la grande stima dimostrata mi hanno spinta ad accettare e a condividere il progetto bianco-verde”.

www.showyboys.com

 

Fotografie del 22/07/2019

Nessuna fotografia trovata.

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< luglio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
17
20
21
23
26
27
30
       
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata