\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 10/11/2017

IL SINDACO
Avverte la cittadinanza che sulla Gazzetta Ufficiale n°251 del 26 Ottobre 2017 è stato pubblicato il Decreto n. 0026219 del 12.10.2017 del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali con il quale è stata dichiarata l’esistenza del carattere di eccezionalità degli eventi calamitosi “Gelate verificatesi nella Regione Puglia dal 6 al 10 gennaio 2017” che hanno colpito anche parte del territorio del Comune di Galatina. COLTURE RICONOSCIUTE DANNEGGIATE: Ortive in pieno campo, ortofloro protette, agrumeto e carciofeto.
AREA DELIMITATA: Fogli di mappa catastali nn.26-35-36-40-43-47-55-87-88-89-91-92-93.

Pertanto, tutti gli operatori agricoli di cui all’art. 2135 del codice civile iscritti nel Registro delle Imprese della C.C.I.A.A. che hanno subito danni di entità superiore al 30% del valore della Produzione Lorda Vendibile aziendale, possono usufruire delle provvidenze di cui all’art.5, comma 2, lettere a), b), c) e d) del Decreto  legislativo n. 102 del 29 marzo 2004, come modificato dal Decreto Legislativo n. 82 del 18 aprile 2008, presentando apposita domanda a questo Comune, IMPROROGABILMENTE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 12,00 DELL’11 DICEMBRE 2017.

Provvidenze previste:
Articolo 5 comma 2 lett. a): contributi in conto capitale fino all’80% del danno accertato;
Articolo 5 comma 2 lett. b): prestiti ad ammortamento quinquennale a tasso agevolato per le esigenze di esercizio dell’anno in cui si è verificato l’evento e per l’anno successivo;
Articolo 5 comma 2 lett. c): proroga, per una sola volta e per non più di 24 mesi, delle scadenze delle rate delle operazioni di credito agrario di esercizio e di miglioramento e di credito ordinario;
Articolo 5 comma 2 lett. d): agevolazioni previdenziali relative all’esonero parziale del pagamento dei contributi previdenziali propri e per i lavoratori dipendenti (domanda da presentare direttamente all’INPS territoriale).

Per le aziende con terreni in più Comuni, la domanda va presentata al Comune dove ricade la maggiore superficie.

Per ulteriori chiarimenti e per il ritiro degli stampati scaricabili anche dal sito web istituzionale, gli interessati possono rivolgersi presso l’Ufficio Agricoltura della Direzione Territorio e Ambiente sito in Via D’Enghien,42 bis, aperto nei giorni di martedì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e il martedì e giovedì dalle ore 16,00 alle ore 18,00.


Galatina, 7 novembre 2017

L’Assessore alle Attività                           Produttive Il Sindaco
Sig. Nicola Mauro                               Dott. Marcello Pasquale Amante

 

Modulo Richiesta Danni Causati Dalle Nevicate

 

“Oltre 23.000 alberi in più per le nostre città. Li metteranno a dimora domenica 19 novembre migliaia di cittadini, associazioni e portavoce nelle istituzioni di oltre 40 Comuni in tutta Italia, in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi. Un progetto di forestazione urbana partecipata aperto a tutti promosso dal 2015 dal Movimento 5 Stelle insieme a Gianroberto Casaleggio.

Un’ idea che si trasforma in realtà e cresce ogni anno. Tra i Comuni partecipanti quest’anno, diversi non sono governati dal Movimento 5 Stelle, ma hanno capito l’importanza di questa azione partecipata. Lo hanno fatto aderendo e/o autorizzando la messa a dimora di nuovi alberi da parte di volontari. Gli alberi come l’aria e la salute sono di tutti”.

Anche Galatina parteciperà a questa bellissima giornata grazie all’impegno per l’organizzazione da parte degli Attivisti del Movimento 5 Stelle e alla collaborazione dell’amministrazione comunale. Doveroso ringraziare i tecnici comunali con i quali ci siamo interfacciati e l’ Assessore ai Lavori Pubblici Loredana Tundo , che ha accolto con entusiasmo l’iniziativa degli attivisti 5 stellle e dato sin da subito piena disponibilità.

 Verranno messi a dimora 30 alberi, tra Galatina, Noha Collemeto e Santa Barbara. “Ogni albero piantato da un cittadino è un passo in più verso un cambiamento che non si può più rimandare. Sarà una iniziativa senza alcuna bandiera politica, distinzione religiosa o sociale. Un’azione ispirata anche alle parole dell’Enciclica Laudato Sì di Papa Francesco, ai programmi delle Nazioni Unite e della FAO.

Come una grande comunità, metteremo a dimora migliaia di piante per tutti.

La forestazione urbana è una delle misure necessarie per combattere i cambiamenti climatici e l’emergenza sanitaria dovuta all’inquinamento. Ogni albero assorbe circa 15 kg di CO2. Produce ossigeno per 2,5 esseri umani, assorbe e blocca le polveri sottili, incamera ozono e migliora il microclima . Creare boschi urbani e barriere vegetative nelle città ed a fianco di zone di grande scorrimento (autostrade, tangenziali etc) ci aiuta a contenere l’inquinamento anche acustico, favorendo la biodiversità ed il ripopolamento faunistico. Nelle vicinanze delle zone interessate da una intensa forestazione urbana le temperature si abbassano naturalmente di 1-2 gradi”.

 Domenica 12 NOVEMBRE in Piazza Dante Alighieri dalle ore 10:00, nei pressi del Bar delle Rose, allestiremo un gazebo con banchetto informativo e di raccolta fondi con dei nostri attivisti volontari che faranno attività informativa e raccoglieranno le donazioni necessarie per l’acquisto degli alberi e del materiale utile alla piantumazione.

INVITIAMO TUTTI I CITTADINI A PARTECIPARE NUMEROSI.

*P.S. IL PROGRAMMA PER LO SVOGLIMENTO DELLA GIORNATA DELL’ALBERO DI DOMENICA 19 NOVEMBRE ( ritrovo, materiali occorrenti, luoghi di piantumazione ecc) VERRA’ RESO NOTO GIA’ DOMENICA 12 NOVEMBRE IN PIAZZA ALIGHIERI AL GAZEBO, MENTRE LUNEDI’ 13 NOVEMBRE VERRA’ PUBBLICATO SULLA PAGINA FACEBOOK Movimento 5 Stelle Galatina ed inviato alle testate giornalistiche locali.

 
Di Redazione (pubblicato @ 19:40:55 in Comunicato Stampa, linkato 71 volte)

La trasferta in terra lucana non capita a proposito per un’OLIMPIA S.B.V. GALATINA incerottata nel morale e ferma col punteggio ai blocchi di partenza. Lo specchio di una classifica asfittica si riverbera nel gioco balbettante fin qui espresso, ma le iniezioni di fiducia con cui mister Stomeo ha spronato il gruppo in settimana , potrebbero generare un’inversione di rotta.

“Siamo pronti a dar battaglia più determinati che mai , afferma capitan Guarini, dopo aver pungolato i suoi nei preliminari del faccia a faccia con tecnico e società. Dobbiamo rimuovere quell’insicurezza che ci blocca appena varcata la soglia dei 21 punti : bisogna crederci e rischiare, esprimersi al meglio e rendere funzionale ogni colpo d’attacco”.

Nello splendido e capiente palazzetto di Parco Rossellino, gli atleti galatinesi si confronteranno con una Virtus Potenza che ancora si lecca le ferite per la sconfitta subita ad Ottaviano , dove due set sono terminati ai vantaggi (24-26 ) e nel quarto set qualcosa è andato storto nella compilazione del referto, a tutto vantaggio della squadra napoletana.

La squadra potentina ,guidata da mister Marano, verosimilmente scenderà in campo con Parisi in palleggio e Roberti opposto, l’ex Luperto e Listratov al centro, Gribov e Starace laterali, Di Nucci libero.

Potrebbe essere della gara l’altro ex Lucantonio Amodio ,se Starace dovesse accusare ancora problemi al ginocchio, mentre completano il roster lucano gli atleti Colizzi, Brienza, Laurita, Maselli e Muliere.

OLIMPIA S.B.V. GALATINA

 

 

Con delibera del Consiglio Federale Fipav, la Showy Boys A.S.D. ha ottenuto la prestigiosa certificazione di qualità del settore giovanile per il biennio 2018/2019. Un traguardo importante, un nuovo punto di partenza, ancor più stimolante, che premia il lavoro che la storica società di Galatina svolge sul territorio con un occhio di riguardo per l’attività rivolta agli atleti e alle atlete più giovani.

Il club bianco-verde è stato premiato dalla Federazione Italiana Pallavolo con il Marchio d’Argento ed è tra le sei società pugliesi ad avere ottenuto questo importante riconoscimento che, di fatto, attesta la bontà e la qualità di una struttura societaria che, da sempre, presta attenzione ai futuri atleti di domani.

Il Marchio di Qualità Fipav per il settore giovanile è una certificazione che arricchisce la bacheca della Showy Boys Galatina e che si va ad aggiungere al titolo di “Scuola Regionale di Pallavolo” acquisito nella passata stagione.

La Federazione Italiana Pallavolo assegna la certificazione di qualità alle società sportive che partecipano al bando nazionale e che possiedono requisiti didattici di rilievo e sviluppano progetti importanti di promozione dello sport. La valutazione da parte della Fipav avviene sulla base dei seguenti parametri: attività societaria nel settore giovanile (tesserati, attività di campionato, risultati); qualifica staff tecnico, staff medico e staff dirigenziale; partecipazione, organizzazione eventi e progetti giovanili; collaborazione con gli istituti scolastici; attività di beach volley; partecipazione, organizzazione di progetti etici e sociali; attività di comunicazione e promozione.

Una valutazione, quindi, che prende in esame le attività svolte nel settore giovanile a 360 gradi e che giudica globalmente il grado di attenzione e il livello qualitativo dell’impegno profuso dalla società, oltre ai risultati raggiunti.

La certificazione Fipav premia la Showy Boys e il progetto didattico-sportivo che la società ha sviluppato da tempo, decidendo di investire notevoli risorse e professionalità nella formazione del vivaio, nell’attività della scuola volley e nei campionati federali.

“Siamo veramente soddisfatti per un risultato che premia il nostro lavoro nell’ambito del settore giovanile – affermano dalla Showy Boys – i nostri sacrifici vengono riconosciuti e ora possiamo fregiarsi di un ambito riconoscimento come il certificato di qualità. Sono poche le società accreditate con il Marchio d’Argento, solo sei in Puglia, e questo valorizza ancora di più questo risultato. Lavoriamo con profitto nel settore maschile, e da questa stagione anche in quello femminile, implementando la nostra offerta ai giovani atleti. Abbiamo intrapreso un percorso sempre più performante e formativo, sia in campo che fuori dal campo, e curiamo in particolare il rapporto con il mondo della scuola. Siamo diventati punto di riferimento sul territorio, e questa certificazione lo conferma, grazie alla presenza di atleti di Galatina e di altri provenienti dai comuni della provincia. Il marchio di qualità ci responsabilizza ancora di più e ci spinge a continuare ad investire sui giovani e sulla scuola volley. Un doveroso ringraziamento ai nostri tecnici che quotidianamente lavorano in palestra con i nostri ragazzi e a chi ci supporta, con l’obiettivo di cercare di fare sempre meglio e offrire qualità a chi sceglie di fare parte del nostro movimento”.

www.showyboys.com

 

Fotografie del 10/11/2017

Nessuna fotografia trovata.

A Noha esiste lo Scjakù...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< novembre 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
11
13
14
15
17
24
25
26
27
28
29
30
     
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata