\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 06/12/2017

Ancora una volta la sinergia tra gli assessorati, in questo caso dei Lavori Pubblici e Servizi sociali,  e la tempestività dell’Amministrazione Amante è stata fondamentale per dare risposte alle richieste dei cittadini.

Il 23 novembre u.s. si è tenuto un incontro tra Arca Sud Salento e i comuni interessati alla possibilità di beneficiare dei contributi regionali per la ristrutturazione di 66 alloggi in tutta la provincia di Lecce, in particolare ne sono previsti cinque per il comune di Galatina.

Condizione essenziale per poter beneficiare dei contributi era che tutti gli immobili fossero sgomberi e disponibili per essere ristrutturati e che venissero assegnati entro il 30 dicembre alle famiglie aventi diritto, in caso contrario si sarebbero persi i contributi regionali.

Il tempo a disposizione è stato veramente poco, ma a breve tutto l’iter sarà concluso e cinque famiglie avranno una casa ristrutturata nella quale andare ad abitare.

L’assegnazione degli alloggi avverrà secondo la graduatoria che a giorni sarà definita dalla commissione riunitasi il 5 dicembre. Ad essa hanno dato un fondamentale contributo l’Ingegnere Alessandro D’Errico per la parte tecnica e l’Assessore Palumbo per la parte politica.

L’amministrazione, attenta e sensibile alle richieste dei cittadini, soprattutto per i problemi legati all’alloggio, non ha voluto perdere questa opportunità. Arca Sud Salento, da parte sua, ha promesso di accelerare i tempi di riesame dei ricorsi presentati in modo da rendere la graduatoria definitiva e consentire l’assegnazione alle famiglie aventi diritto entro il 30 dicembre.

Gli immobili interessati sono ubicati:

Via Rieti n. 7, Via Nuoro n. 18, Via Vernaleone n. 18, Via Venezia n. 20, Via Caserta n. 46.

A breve saranno rese note altre iniziative che sono già in cantiere al fine di favorire le famiglie bisognose che richiedono alloggio.

“Intanto riteniamo una grande vittoria l’assegnazione delle cinque abitazioni che avverrà entro la fine dell’anno” commenta l’assessore Loredana Tundo “e siamo pronti a proseguire secondo graduatoria sin dai primi del 2018”.

Ufficio stampa Marcello Amante

 

L’autunno si scopre sempre più ricco ed animato. Dopo il successo di novembre delle iniziative gratuite inPuglia365 - Sapori e colori d’autunno, rivolte ai viaggiatori ed i cittadini pugliesi, a dicembre ancora tante occasioni per sperimentare e vivere una stagione unica ed affascinante. Tra questi gli appuntamenti di Profumi e Sapori...dal centro alla campagna, progetto inserito nel programma dell’Agenzia Regionale del Turismo (ARET) Pugliapromozione, promosso dall’Associazione “Città Nostra”, tra turismo slow ed enogastronomia che si snoda nei prossimi week-end nei comuni di Castrignano de’ Greci, Sogliano Cavour e Soleto. Massima attenzione al tema dell’alimentazione sana come elemento fondamentale per il benessere, insieme allo sport, ed al tema delle intolleranze alimentari. Una serie di attività per famiglie e bambini.

Sabato 09 dicembre 2017, ore 16.00, itinerario alla scoperta di Soleto in compagnia della guida abilita Francesco Manni. Un viaggio fra le strette strade lastricate e le piccole piazzette del centro antico su cui domina la Guglia di Raimondello. La Chiesa di Santo Stefano, centro religioso e culturale italo-greco, dov’è dispiegato all’interno un prezioso ciclo pittorico del XIV secolo. E poi storie di “macare”, demoni e del filosofo alchimista Matteo Tafuri. E poi la chitarra e voce di P40 e Donna Lucia un incontro tra la figura del cantautore e quella dell’attore, che insieme convivono portando lungo il percorso una rappresentazione quasi teatrale, essenziale, a tratti geniale ma nello stesso tempo ricca di improvvisazioni, che giocano sugli equivoci e sulle sensazioni del pubblico. Gustando i sapori della tradizione non potremo fare a meno di provare le tipiche crocchette di patate della trattoria Zonzi con un buon bicchiere di vino locale.

Meeting point: Porta San Vito, Via Umberto I, Soleto (LE)

Domenica 10 dicembre 2017, ore 16.00, itinerario alla scoperta di Castrignano de’ Greci con incursioni teatrali in abiti d’epoca a cura di ImprovvisArt, accompagnati dalla guida abilitata Angela Beccarisi. Conosceremo la storia e la bellezza del paese, accompagnati da attori teatrali, lungo le strade del centro antico dove spiccano le corti, “àvili” in greco, che attorno al Palazzo Baronale De’ Gualtieris serbano ancora l’eredità di antiche civiltà. Curioseremo nel Museo del Ricamo a mano e dei Pizzi e dei Merletti, nato dalla volontà dell’amministrazione comunale e dalla passione delle maestre rimatrici dell’Associazione RicamArte, dove si possono vedere trine e ricami, trame preziose dal XIX secolo al secondo dopoguerra, anche ferri da stiro a carbone, attrezzi da ricamo, telai antichi e riviste specializzate. A concludere il gusto tipico della tradizione presso Kalò Faï con un assaggio di “pittule dell’Immacolata”, “pitta di patate salentina”, “polpette della domenica”.

Meeting point: Parco Pozzelle, Via Boccaccio, Castrignano de’ Greci (LE)

T. +39 0836 569984 - +39 392 9331521 – E: iat.galatina@gmail.com

Partecipazione gratuita con prenotazione

Seguiteci su Instagram | Facebook • Info Point Galatina

 

Fotografie del 06/12/2017

Nessuna fotografia trovata.

A Noha esiste lo Scjakù...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< dicembre 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
13
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata