\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 28/12/2018

30 dicembre 2018 –  ore 19.00 e 21.00

INCANTESIMI

Fiabe e Leggende della Terra d’Oriente

dalle Fiabe Italiane di Italo Calvino

con Vanessa Gravina e Salvatore Della Villa

Musiche Gianluigi Antonaci

Soprano Cristina Fina

 e con Filippo De Carlo

Regia Livio Galassi

  

 

Proseguirà il 30 dicembre alle 19.00 e alle ore 21.00 nella Chiesa dei Battenti di Galatina, con "INCANTESIMI Fiabe e Leggende della Terra d’Oriente" dalle Fiabe Italiane di Italo Calvino, con Vanessa Gravina e Salvatore Della Villa, la rassegna musicale natalizia "Note Battenti" con la direzione artistica del Maestro Gianluigi Antonaci, compositore e musicista. Il fascino arcaico delle fiabe legate alle terre di Puglia, messe in voce in un sacro tempio dove i solenni miti religiosi ospiteranno, benevoli, antiche affabulazioni popolate da maghi e sirene. Le musiche sono firmate dal Maestro Gianluigi Antonaci. Nello spettacolo, la cui regia è di Livio Galassi, ci sarà la partecipazione del soprano Cristina Fina e di Filippo De Carlo, giovane protagonista dello spettacolo "Il Piccolo Principe" della Compagnia Salvatore Della Villa.

"Incantesimi" è un percorso nel mondo delle fiabe di Puglia. Sono racconti della tradizione che, per tradizione appunto, intrecciano vicende e contesti popolari con personaggi nobili o fantastici. Le storie sono varie: c'è chi parte per cercar fortuna, chi si dà alle avventure con gli amici scapestrati, chi abbandona i figli e chi li ritrova, chi si imbatte in gatti parlanti e chi si ritrova a tu per tu con le sirene. In questi affreschi di commedia umana non può certo mancare lui: lu Nanni-Orco che tesse, maldestro e burlone, le sue sinistre trame.

La ricchezza della narrazione popolare è impreziosita dalla rielaborazione che ne ha fatto Italo Calvino, che dà struttura e corpo ai racconti senza mai smorzare l'anima della lingua, anima che resta costantemente viva nella resa dei detti, delle formule magiche e nelle espressioni idiomatiche.

La rassegna, organizzata da Tracce Creative APS, in collaborazione e con il supporto dell'Assessorato alle Attività Produttive e dell'Assessorato alla Cultura della Città di Galatina, nelle persone degli Assessori Nico Mauro e Cristina Dettù, rientra all'interno delle iniziative natalizie "Natale in tutti i Sensi" della Città di Galatina. "Note Battenti" è realizzata grazie al supporto di numerosi partner privati.

  

2 gennaio 2019 - ore 19.00

Ensemble Concentus

DAL CIEL VENNE MESSO NOVELLO

Il racconto di Natale di Nostro Signore

letture, canti e musiche per la Natività

Canto Vania Palumbo

Canto Sara Valli

Flauti dolci Gianluca Milanese

Viella Maurizio Lillo

Viola da gamba - Oud Maurizio Ria

Chitarra spagnola Angelo Gillo

Percussioni Vito De Lorenzi

 

Infine il 2 gennaio l'Ensemble Concentus, gruppo di musica antica, concluderà la rassegna con "DAL CIEL VENNE MESSO NOVELLO Il racconto di Natale di Nostro Signore" con letture, canti e musiche per la Natività. Un viaggio letterario e musicale nella fede e nella devozione semplice ma autentica del medioevo, evocando con antichi suoni e linguaggi, la religiosità di un’epoca erroneamente definita oscura. Attraverso la lettura di testi tratti dalle Laude medievali e dalle fonti francescane, si racconterà l’annuncio dell’Arcangelo Gabriele, il “Sì” di Maria, l’umile nascita del Divino Fanciullo, lo stupore e la gioiosa adorazione dei pastori e dei Magi. Le letture saranno precedute e seguite da brani musicali provenienti da preziosi codici risalenti ai secoli XIII, XIV e XV, conservati in Italia, Francia, Spagna e Paesi Scandinavi. Concluderà il programma con la lettura del racconto del primo Presepe Vivente della storia, voluto da San Francesco e Greccio e descritto da Tommaso da Celano nella sua “Vita prima di San Francesco”. Le musiche saranno eseguite su copie fedeli di strumenti antichi.

 

INGRESSO GRATUITO per tutti gli eventi

 

CHIESA DEI BATTENTI Piazzetta Galluccio - centro storico di Galatina

 

 

Venerdì 28 dicembre alle ore 18,30 in Corte Vinella a Galatina (Centro Storico) nell’ambito della Rassegnaper Corti e Palazzi ideata ed organizzata dalla libreria Fiordilibro,  verrà presentato il libro “La Casa a Corte nel Salento Leccese “del prof. Antonio Costantini, di Congedo Editore. La case a corte rappresenta la tipica espressione dell’architettura domestica e contadina dei nostri territori, era luogo di lavoro, spazio sacro in cui si custodivano gli affetti, ma anche socializzante in cui venivano  tramandati usi e costumi. Il prof. Costantini ha dedicato anni di ricerche a questo patrimonio architettonico cosiddetto minore, indagando aree omogenee del Salento come l’area della Cupa, il territorio della Grecìa Salentina e l’area di Galatina. Ne “ La Casa a Corte del Salento Leccese” viene offerto un ampio quadro d’insieme di questo patrimonio in parte già estinto e che rischia di scomparire del tutto . La presentazione del libro avrà luogo, in una delle più belle case a corte di Galatina, a Corte Vinella, grazie alla collaborazione di Palazzo Baldi. All’incontro saranno presenti oltre all’autore prof. Antonio Costantini, il dott. Marcello Seclì  Presidente di Italia Nostra Sez. Sud Salento, l’avv. Mario Congedo Editore e la dott.ssa in Beni Archeologici  Valentina Pagano che coordinerà l’incontro.

Emilia Frassanito

 

Fotografie del 28/12/2018

Nessuna fotografia trovata.

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< dicembre 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
11
12
14
16
18
19
20
21
23
25
26
30
           

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata