\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 09/05/2018

Tre storie di ostinata ma contraddittoria opposizione al gigante industriale, raccontano il conflitto tra le narrazioni del progresso e i danni sociosanitari in un territorio a vocazione agricola. I giganti in questione sono le Centrali della zona industriale brindisina: il petrolchimico Eni e la centrale a carbone Enel, situata a Cerano. A osservarli da vicino, e per la prima volta anche da dentro, è il 38enne regista e sociologo pugliese Corrado Punzi. 

Il film, dopo l’ottimo riscontro ottenuto al 35° Torino Film Festival nella sezione “Italiana.Doc”, vince il premio della giuria al prestigioso Hot Docs Canadian International Documentary Festival di Toronto, il più autorevole festival di documentari del Nord America, in programma quest’anno nella città canadese dal 26 aprile al 6 maggio. Il documentario è inserito nella Official International Competition ed è in concorso come Best International Feature.

Vento di Soave ci aiuterà a capire meglio da che parte dobbiamo stare per essere protagonisti del nostro stesso benessere. Per capire bene il nemico e combatterlo, in questo caso l'inquinamento, bisogna conoscerlo bene, perché ciò che sta soccombendo è la nostra stessa vita.

Il film sarà proiettato venerdì alle ore 20:30 nel Circolo ARCI LEVèRA in via Bellini, 24 a Noha.
L'ingresso è gratuito, i posti sono davvero limitati.

Per prenotare il posto inviare una email al seguente indirizzo "info@noha.it".

FareAmbiente - Noha

 

E’ stato il monopolio delle squadre baresi a caratterizzare semifinali e finali regionali del campionato Under 13, nella versione 3x3, offrendo delle prestazioni di buon livello e mettendo fuori gioco nei quarti e nelle semifinali i padroni di casa ,rispettivamente OLIMPIA S.B.V. GALATINA E SHOWY BOYS.

La manifestazione indetta dalla FIPAV PUGLIA ed organizzata dalla dirigenza dell’OLIMPIA S.B.V. si è svolta, nelle fasi eliminatorie (quarti e semifinali), in contemporanea sui due impianti galatinesi: Scuola Media “Giovanni XXIII” e Palasport “ Fernando Panico” determinando al termine delle eliminatorie le due squadre finaliste.

Nel primo raggruppamento sono confluite AKITA TEAM VOLLEY S. MARZANO, SCUOLA E VOLLEY ALTAMURA, SHOWY BOYS GALATINA e VOLLEY SAVA.

Fuori subito ai quarti S.Marzano e Sava , l’Altamura non ha trovato ostacoli e ha regolato la Showy Boys garantendosi il diritto di disputare la finale.

Il secondo gruppo invece ha annoverato PALLAVOLO S.VITO, OLIMPIA S.B.V. GALATINA,MATERDOMINI CASTELLANA e PRIMIGI ALBEROBELLO.

Quest’ultimi si sono imposti con facilità sui padroni di casa dell’Olimpia SBV Galatina e poi hanno battagliato con la Materdomini Castellana rimontando un set e conquistando la finale.

Lo spettacolo offerto dai giovanissimi primi attori ha infiammato il pubblico : la folta rappresentanza barese ha  sovrastato gli spettatori indigeni, ormai fuori dai giochi, tifando per i propri beniamini  in un crescendo di gara che alla fine ha visto prevalere la Primigi Alberobello.

Con il titolo di campioni regionali Under 13  è scattata per la Primigi anche la partecipazione alle  Fasi Nazionali  del Campionato in questione, a cui si unirà anche l’altra finalista Altamura a rappresentare il volley pugliese.

La premiazione , quale atto conclusivo della manifestazione,  ha registrato la presenza di autorità sportive e politiche che hanno consegnato i riconoscimenti rituali ad atleti e tecnici.

Registriamo la presenza del consigliere regionale Antonio Mattei, del vice presidente territoriale di Lecce Piero de lorentis, del vice presidente dell’Olimpia S.B.V. Francesco Liguori, di una gloria del volley salentino Dario Preste, del vice sindaco ed assessore alle politiche giovanili e allo sport Maria Rosaria Giaccari e della dirigente Istituto Comprensivo polo 3 , professoressa Rosanna Lagna.

Il protocollo federale non prevedeva una gara fra le due semifinaliste perdenti , pertanto coppe e medaglie federali sono state assegnate agli attori della finale regionale .

Gli organizzatori dell’evento però hanno inteso, di propria iniziativa, gratificare le squadre escluse dall’atto finale  con la consegna di medaglie bronzee a ricordo dell’evento.

A conclusione della serata un buffet a base di rosticceria e di una vasta gamma  di dolciumi ha allietato anche gli animi degli sconfitti.

allietato anche gli animi degli sconfitti.

Fase Regionale Under 13 Maschile (3vs3) - Finale

Gara

G

Data / ora

Squadra casa

Squadra ospite

Risul.

Dettagli

 

9836

1

06/05/18 19:00

SCUOLA & VOLLEY ALTAMURA

PRIMIGI ALBEROBELLO

0 - 2

8-1510-15

 

 

Pos.

Squadra

Punti

PG

PV

PP

S.F.

S.S.

Q.S.

P.F.

P.S.

Q.P.

Penal.

1

PRIMIGI ALBEROBELLO

3

1

1

0

2

0

---

30

18

1,67

0

2

SCUOLA & VOLLEY ALTAMURA

0

1

0

1

0

2

0

18

30

0,6

0

Piero de lorentis

 

 
Di Redazione (pubblicato @ 13:25:36 in Comunicato Stampa, linkato 138 volte)

Bilancio positivo in casa bianco-verde al termine del campionato under 13 3vs3. Dopo la medaglia d’argento conquistata in campo provinciale, la Showy Boys Galatina si è piazzata tra le prime tre squadre in campo regionale. Grazie al bronzo conquistato ex equo con la formazione barese della Materdomini Castellana ottenuto a conclusione della fase regionale, la società bianco-verde si conferma con il suo settore giovanile ai vertici del volley regionale.

Otto le squadre che hanno gareggiato nelle sfide finali del torneo sul campo del Palazzetto dello Sport "Fernando Panico" e della palestra dell'Istituto Comprensivo Polo 3 di Galatina: Alberobello, Altamura, Castellana. Olimpia Sbv, San Marzano, San Vito, Sava e Showy Boys.

I ragazzi di mister Quida hanno superano nei quarti di finale il Sava, primo classificato della provincia di Taranto, con il punteggio di 2-0 (15-10, 15-14). Stesso risultato per l’Altamura, primo nel girone barese-foggiano, che ha battuto il San Marzano, secondo classificato nel campionato provinciale di Taranto. Invece, escono sconfitti (2-0) l’Olimpia Sbv, prima nel girone leccese, e il San Vito, primo in quello brindisino, fermati rispettivamente da Alberobello, terzo nel girone barese-foggiano, e Castellana, secondo. Le semifinali sono terminate con la vittoria dell’Altamura e dell’Alberobello e nella finalissima a spuntarla è stata la formazione della città dei Trulli che con un perentorio 2-0 ha frenato, un po’ a sorpresa, ogni velleità dei più quotati avversari.

Terminati tutti gli incontri del torneo under 13 3vs3, l’attenzione si sposta sulla parte finale del campionato under 13 6vs6 e sull’imminente avvio di quello promozionale under 12 riservato alle giovanissime leve della Showy Boys Galatina.

www.showyboys.com

 

Fotografie del 09/05/2018

Nessuna fotografia trovata.

A Noha esiste lo Scjakù...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< maggio 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
21
24
     
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata