\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 27/05/2018

Di Antonio Mellone (pubblicato @ 21:36:44 in Comunicato Stampa, linkato 327 volte)

Da tempo m’arrovellavo nel tentativo di capire cosa avessero in comune la Tap, le eradicazioni di alberi e la diffusione di pesticidi in nome della “emergenza” Xylella, i novelli Centri Commerciali, i Villaggi Turistici da colare nelle superstiti foreste vergini, le Trivelle, e molti altri simili gigli di campo (santo).

Eureka, ho trovato: il minimo comun denominatore di tutto questo è il Diciamo Popolo che più o meno consapevolmente lo sostiene.

Si tratta di una genia multiforme che va dai diretti interessati (i soliti quattro gatti fra imprenditori con le pezze ai glutei, finanzieri con i soldi degli altri, editori e politici in conflitto di interessi, e ovviamente “giornalisti” a libro paga) e la gran massa di chi è acriticamente prono alle decisioni altrui per conformismo e spirito gregario.

Stiamo parlando di una maggioranza perlopiù silenziosa, e forse proprio per questo ancor più pericolosa, composta da fatalisti stravaccati su morbidi divani, formulatori di frasi killer tipo “tanto hanno già deciso tutto”, telespettatori di grandi fratelli, degustatori di piatti di lenticchie elargiti da munifiche Marie Antoniette, elettori di partiti del cemento, servitori di più padroni, monarchici incapaci di concepire l’esistenza degli anarchici, mistificatori allo stato brado, cronisti copia-incollatori di comunicati-stampa, sostenitori del politically correct, promotori dell’incoscienza di classe, consumatori suggestionati dal 3x2, fondamentalisti del mercato, frequentatori (perfino domenicali) dei centri commerciali, schiavi legati a catene in franchising, intenditori di niente, profani su tutto il resto, fiancheggiatori del trasversalismo partitocratico, querelatori della Parola Contraria, proletari del consenso, “scienziati” che hanno famiglia, nemici compulsivi dei libri, coccodrilli lacrimanti, chiacchieroni inconcludenti, adepti dell’ennesima “riforma” della Costituzione, subalterni al Pensiero Unico, massacratori di storia e geografia, Briatori in pectore, fautori del Sì a tutto, fossili come le energie che difendono, giustificatori di ogni devastazione in nome dello “sviluppo”, funzionari dell’usa e getta, adoratori della ricchezza altrui.

Seduti in riva al fiume in attesa del cadavere (molto probabilmente il loro), sempre allineati e coperti, i diretti disinteressati stanno alla finestra, non si espongono mai alzandosi in piedi, aspettano i cambiamenti dall’alto, e capiscono le cose dieci anni dopo che sono accadute.

Troppo tardi forse per liberarsi di ciò che da tempo hanno appiccicato addosso: il cartellino con un codice a barre.

Antonio Mellone

 
Di Redazione (pubblicato @ 21:29:00 in Comunicato Stampa, linkato 115 volte)

Fase conclusiva della stagione agonistica per il settore giovanile della Showy Boys Galatina. Mancano pochi giorni al termine dell’attività sportiva ma per i giovanissimi del club bianco-verde è ancora tempo per partecipare ai campionati federali. Ultimo torneo previsto dal calendario Fipav è quello riservato alla categoria under 12 che vede la Showy Boys partecipare con una rappresentativa degli allievi nati negli anni 2006-2007-2008.

La compagine galatinese, inserita nel girone A, ha debuttato lunedì 21 maggio nel concentramento che si è giocato nella palestra dell’Istituto Comprensivo Polo 2 di Noha. I bianco-verdi hanno ospitato per la prima del torneo i pari età dell’Uggiano e del Calimera. I ragazzi guidati in panchina da Davide Quida hanno ottenuto due vittorie, entrambe per 3-0, con i parziali rispettivamente di 15-2, 15-2, 15-1 e 15-13, 15-8, 15-6.

Avvio di campionato positivo, quindi, per i piccoli allievi della Showy Boys che si sono ben distinti nel debutto interno in attesa di disputare nei prossimi giorni le altre due giornate prima ad Uggiano La Chiesa, venerdì 1 giugno, e poi in casa del Calimera, lunedì 4 giugno.

Nel calendario under 12, il Comitato Fipav di Lecce ha previsto tre gironi eliminatori a concentramento. Le squadre migliori classificate avranno accesso alla fase finale per l’assegnazione del titolo provinciale di categoria.

www.showyboys.com

 

Gentile Presidente Michele Emiliano,

L’Ospedale di Galatina rappresenta per la maggior parte della popolazione salentina un punto di riferimento assoluto, una risorsa che risponde da molto tempo e in maniera efficace ai bisogni di salute delle persone.

Chiediamo con forza che il Santa Caterina Novella possa continuare ad avere il Punto Nascita associando anche il servizio essenziale della T.I.P.O. (Trattamento Intensivo Post Operatorio) che assicura sorveglianza minuziosa delle funzioni vitali, per prevenire delle complicazioni e in caso si verifichino potervi porre rimedio istantaneamente.

Il piano di riordino ospedaliero voluto dalla Regione Puglia non può prevedere la chiusura di un servizio di eccellenza che a Galatina da sempre viene utilizzato nel migliore dei modi.

Vorremmo farle presente inoltre che il punto nascita di Galatina dà più garanzie cliniche per la presenza al suo interno di branche specialistiche ad indirizzo sub-intensivo come la Nefrologia e Dialisi, la Pneumologia le Malattie infettive che sono importanti per eventuali complicanze che possano insorgere e che altri presidi ospedalieri non possiedono.

Approfittiamo della presente per chiederLe un incontro al fine di esplicitare meglio le istanze che il nostro territorio rivendica e per confrontarci circa il futuro del Santa Caterina Novella.

Salutandola cordialmente,

Le auguriamo buon lavoro.

Il Segretario del Circolo PD Galatina

Andrea Coccioli

 

Circolo Partito Democratico Galatina

Piazza Toma

Galatina

www.pdgalatina.it

 

Jim Rohn, imprenditore e speaker motivazionale statunitense diceva "Abbi buona cura del tuo corpo, è l’unico posto in cui devi vivere".

Per coniugare l'utilità di praticare dello sport alla positività della socialità, nasce la PALESTRA SOCIALE del Circolo Arci Levèra.
Da Giugno, infatti, partiranno i corsi di pilates, ginnastica posturale, balli caraibici, danza moderna e dozen.

I corsi saranno attivati per un minimo di 8 partecipanti.
Per maggiori informazioni sui corsi e le iscrizioni è possibile contattare il n. 389 4250571 oppure visitare l'evento Facebook
"Palestra Sociale Levèra".

Iscrivendosi alla palestra sociale ci si prende cura di sé in amicizia e socialità!

Circolo Arci Levèra

 

Fotografie del 27/05/2018

Nessuna fotografia trovata.

A Noha esiste lo Scjakù...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< maggio 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
21
24
     
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata