\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 12/05/2018

Di Andrea Coccioli (pubblicato @ 17:11:09 in Comunicato Stampa, linkato 190 volte)

Il “vecchio” finanziamento di 800.000,00 ottenuto dall’Amministrazione Montagna per il completamento del Teatro Cavallino Bianco non è stato revocato dalla Regione a causa dei ritardi nell’espletamento della gara d’appalto per l’assegnazione dei lavori.

Temevamo il peggio e quindi diversi mesi fa sollecitavamo il sindaco Marcello Amante e l’Assessore Loredana Tundo a dare informazioni ai galatinesi. Senza avere risposte.

Nei giorni scorsi, fortunatamente, la Regione ha convocato con urgenza il Comune di Galatina per sollecitare l’inizio dei lavori pena la perdita del finanziamento.

Ora attendiamo l’effettivo inizio dei lavori e informazioni costanti ai cittadini circa il proseguimento degli stessi con la speranza che il Teatro venga aperto con il rispetto dei tempi comunicatici dall’Assesssore Tundo e cioè entro febbraio 2019.

Come Partito Democratico, chiediamo all'Amministrazione Comunale di Galatina una maggiore attenzione al rispetto dei tempi previsti per la realizzazione delle opere pubbliche già finanziate o ammesse a finanziamento,  lasciate in eredità a questa nuova Amministrazione e servite su un piatto d'argento come:

1. Trasferimento Uffici Pubblici presso Ex Tribunale - Somme previste e bloccate in bilancio

2. Realizzazione Palestra a servizio dell'Istituto Scolastico Polo 2 - via Arno - Importo finanziato 1.000.000,00 euro

3. Ristrutturazione dell'Istituto Scolastico Polo 1 - Piazza Cesari  - Importo finanziato 1.000.000,00 euro

Buon lavoro.

Andrea Coccioli

Segretario del Circolo PD di Galatina

 
Di Redazione (pubblicato @ 17:05:21 in Comunicato Stampa, linkato 142 volte)

Organizzato da Libreria Fiordilibro e Note d'Arte passeggiate storico-artistiche. In collaborazione con Pro Loco Galatina e Salumeria di Turno.

Il secondo appuntamento del Tour d’Autore è dedicato ai Cammini di pellegrinaggio ed alle tracce lasciate dai pellegrini e viandanti nella città e nel territorio di Galatina.

La pratica del pellegrinaggio ha origini remote, ma è con l’avvento del Cristianesimo che si diffonde soprattutto a partire dal viaggio fatto da Elena madre dell’imperatore Costantino a Gerusalemme nel 330 d.C. Da allora il pellegrinaggio si è trasformato diventando da cristiano a  penitenziale e poi devozionale e  taumaturgico,  da singolo a collettivo. I percorsi di pellegrinaggio si sono trasformati in via di commercio e comunicazione, determinando profonde  trasformazioni socio-culturali e contribuendo  in qualche modo a determinare l’unità culturale occidentale europea.

Nella prima parte del Tour d’Autore , Angela Beccarisi ci condurrà alla scoperta dei Cammini che hanno attraversato la città di Galatina ed il suo territorio  disseminandolo di tracce. Il programma prevede partenza da Piazzetta Toma a Galatina alle ore 16,30 per raggiungere la medievale Cripta di Sant’Anna, si proseguirà verso il casale di Pisanello sviluppatosi probabilmente anche in funzione di un’importante asse viario che scendeva verso il Capo di Leuca. Intorno al sito, sono state costruite storie fantasiose fatte di tesori, di “acchiature”, di passaggi e di soste famose, come quella di San Pietro, che, provenendo dall’Oriente in questi luoghi avrebbe sostato per riposarsi. L’itinerario si snoda per 6 chilometri terminando in piazza San Pietro con il monumentale fronte della Chiesa Matrice. Per info 328.3890283.

Nella seconda parte, capiremo meglio la segnaletica marrone  che da qualche giorno si trova in città  e indica le diverse “ Vie”o percorsi di pellegrinaggio. Alle ore 19,00 presso la sala di Palazzo De Maria in Corte Taddeo,39, nel centro storico  di Galatina, verrà presentata la Guida ” Via Francigena nel Salento" Segui la Freccia Gialla a cura di Fabio Mitrotti.

 La guida “Via Francigena del Salento” nasce dalla volontà di consentire a chiunque di camminare in libertà, seguendo le Frecce Gialle che, da Brindisi permettono di arrivare ad Otranto secondo l’antica Via Traiana Calabra adattata al contesto territoriale attuale, evitando di percorrere Strade Statali e Provinciali, e di giungere al Santuario di Santa Maria di Leuca mediante l’adattamento della Via Sallentina che univa Otranto a Leuca. Gli interventi saranno a cura di Fabio Mitrotti Geografo, Giorgia Santoro Dirett. Artistico del Festival Il Cammino Celeste, Luigi del Prete Dirett. De «Le Comunità Ospitanti degli Itinerari delle vie Francigene della Puglia Meridionale», introduce: Angela Beccarisi Guida Turistica.

Emilia Frassanito

 

Fotografie del 12/05/2018

Nessuna fotografia trovata.

A Noha esiste lo Scjakù...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< maggio 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
21
24
     
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata