\\ Home Page : Pubblicazioni
Di seguito gli articoli e le fotografie pubblicati nella giornata richiesta.
 
 
Articoli del 28/03/2019

Di seguito il testo dell'intervento in Aula del portavoce alla Camera dei deputati del Movimento 5 Stelle, Leonardo Donno

Che la mafia stia cambiando gradualmente pelle è un dato ormai noto. Quello che aumenta e che spesso sfugge, di pari passo con gli episodi di microcriminalità e infiltrazioni mafiose nelle pubbliche amministrazioni, è la fame di giustizia dei cittadini italiani. Chiediamo di riporre fiducia nelle istituzioni, in cambio dobbiamo dimostrare di meritarla. 
Parto dalla mia terra, il Salento. Nell’ultima relazione del presidente della Corte d’Appello, Roberto Tanisi, il quadro che emerge è tutt’altro che rassicurante. Molti politici e funzionari pubblici si venderebbero per poco. Alcuni di loro avrebbero anche fatto ricorso a metodi mafiosi. Si parla di “microcorruzione” dilagante, che ha rimpiazzato le vecchie maxitangenti: in un anno i procedimenti per corruzione sono passati da 32 a 61, con 298 indagati, il quadruplo rispetto all'anno precedente. È un’allerta chiara quella in tema pubblica amministrazione, che fa il paio con lo scioglimento per mafia di ben 3 comuni ad oggi: Surbo, Sogliano Cavour e Parabita. A rischio, notizia di ieri, il Comune di Carmiano.
Quello che realmente fa tremare è l’esponenziale aumento dei delitti basati sull’indebita percezione di contributi o finanziamenti concessi dallo Stato o dall’Ue. Così la mafia indossa i guanti bianchi, si insinua, tenta di passare inosservata. Numeri come quelli che ho elencato non necessitano di commento. La mafia non è più coppola e lupara, per dirla citando Borsellino. La lotta alla mafia, oggi, va di pari passo con la lotta alla corruzione. Per questo abbiamo fortemente voluto la legge Spazzacorrotti, grazie alla quale, per la prima volta in Italia, i più gravi reati contro la pubblica amministrazione vengono equiparati ai delitti mafiosi. Il maltolto sarà restituito a cittadini, le pene saranno esemplari. Con la legge sul voto di scambio politico mafioso spezziamo via definitivamente qualsiasi legame tra politica e malaffare. Chi si candida a rappresentare i cittadini nelle istituzioni, e lo fa accettando i voti della mafia, colpisce al cuore la democrazia e la legalità.
Sono certo che sia questa la strada giusta per lanciare un segnale importante ad un Paese stanco e sfiduciato, dove la mafia, purtroppo, ha stretto la mano anche a chi ci ha preceduto. E' ora di dire basta!

M5S

 

Il DUC Distretto Urbano di Galatina, nell’ambito delle attività formative, ha avviato un progetto di formazione sul web marketing dedicato a tutti gli operatori commerciali di Galatina. Il corso, della durata di 20 ore, si svolgerà nei giorni 4 e 11 aprile, 2, 9 e 16 maggio presso la Sala Convegni del Convento delle Clarisse in P.zza Galluccio dalle ore 16 alle ore 20. Il corso è totalmente gratuito e prevede il rilascio di un attestato di partecipazione. Per le iscrizioni si può scaricare la domanda di adesione dal sito del Comune di Galatina www.comune.galatina.le.it o ci si può rivolgere direttamente presso il SUAP in via P. di Piemonte 32.

 
 

Nico Mauro

Assessore Attività Produttive

 
Di Redazione (pubblicato @ 22:13:52 in Comunicato Stampa, linkato 105 volte)

Si rammenta ai titolari di “pass” per l’accesso alla Zona a Traffico Limitato del centro storico che il prossimo 30 marzo scadrà la validità per molti permessi di varie tipologie.
Si invitano pertanto gli interessati a controllare la scadenza del proprio “pass”, ricavabile dal documento e debitamente riportata sul titolo stesso, provvedendo in tempo utile alla richiesta di rinnovo (se ancora in possesso dei requisiti per il rilascio), al fine di evitare situazioni incresciose che arrecherebbero disguidi e disagi all'utenza oltre che dispendio di risorse a questo Comando di Polizia Locale.

L’ASSESSORE ALLA POLIZIA MUNICIPALE
F.to Sig. Nicola MAURO

IL COMANDANTE DEL CORPO DI POLZIA LOCALE
F.to Comm. Sup. ANGELELLI dott. Domenico

 

Fotografie del 28/03/2019

Nessuna fotografia trovata.

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

La struttura della vecchia scuola elementare di Noha è stata inaugurata e subito chiusa da:

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< marzo 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
15
25
             

Meteo

Previsioni del Tempo

La Raccolta Differenziata